Carbonio-10

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Carbonio-10
Generalità
Simbolo10C
Protoni6
Neutroni4
Peso atomico10,016853228
Abbondanza isotopicanon presente
in natura
Proprietà fisiche
Spin0+
Emivita19,29 s
Decadimentoβ+
Prodotto di decadimento10B
Energia di legame6,032041 MeV
Energia in eccesso15,698682 MeV

Il carbonio-10 o 10C è un isotopo radioattivo del carbonio avente 6 protoni e 4 neutroni. Non è presente in natura e viene prodotto negli acceleratori.

Decadimento[modifica | modifica wikitesto]

Catena di decadimento del carbonio-10.

Il carbonio-10 decade per trasformazione di un protone in neutrone, con conseguente emissione di un positrone.[1]

10C → e+ + 10B
Dati decadimento[1]
Emivita 19,29 s
Tempo di vita 27,83 s
Attività specifica 2,16 × 109 TBq/g
Modo di decadimento β+ (positrone)
Decadimento β+
Energia 2,625751 MeV
Percentuale 100%
Nuclide figlio 10B

Scoperta[modifica | modifica wikitesto]

Utilizzi[modifica | modifica wikitesto]

La breve emivita di questo isotopo del carbonio non ne permette nessun utilizzo pratico.

Isotopi vicini[modifica | modifica wikitesto]

Le caselle colorate corrispondono ad isotopi stabili.

12O 13O 14O 15O 16O 17O
10N 11N 12N 13N 14N 15N 16N
8C 9C 10C 11C 12C 13C 14C 15C
6B 7B 8B 9B 10B 11B 12B 13B 14B
5Be 6Be 7Be 8Be 9Be 10Be 11Be 12Be 13Be

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]