Caratteristiche di albedo di Mercurio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Mercurio (astronomia).

Segue una lista delle albedo presenti sulla superficie di Mercurio. La nomenclatura di Mercurio è regolata dall'Unione Astronomica Internazionale; la lista contiene solo caratteristiche ufficialmente riconosciute da tale istituzione.

Le caratteristiche di albedo di Mercurio riprendono, con poche eccezioni, i nomi di alcune delle caratteristiche rappresentate nella mappa di Mercurio realizzata nei primi anni del XX secolo da Eugène Michel Antoniadi, che si era a sua volta ispirato a nomi della cultura classica greco-romana. Come fece Antoniadi, quelle di minor luminosità sono qualificate con il termine solitudo. A nessuna caratteristica è assegnata una dimensione precisa.

Anche laddove vi è piena corrispondenza tra il nome oggi in uso e quello storicamente ideato da Antoniadi, non vi è nessuna corrispondenza sulla localizzazione in quanto l'astronomo greco, ritenendo erroneamente che il pianeta fosse in rotazione sincrona, lavorò nella realizzazione della propria mappa sotto l'infondata convinzione che fosse sempre illuminato, e quindi visibile, lo stesso emisfero di Mercurio.

Alcuni dei nomi pensati da Antoniadi non sono stati ripresi dall'IAU:

  • Argyritis - Argentite[1]
  • Ixionix Vallis - Valle di Issione
  • Solitudo Dionysi - Deserto di Dioniso
  • Solitudo Ius - Deserto di Io
  • Solitudo Lyrae - Deserto della Lira[2]
  • Solitudo Panos - Deserto di Pan

Prospetto[modifica | modifica wikitesto]

Albedo Eponimo Latitudine Longitudine
Apollonia Apollonia - Terra di Apollo. Venne usata come eponimo per l'odierna Maglia Hokusai. 45° N 45° E
Aurora Aurora - La dea Aurora. Venne usata come eponimo per l'odierna Maglia Victoria. 45° N 270° E
Australia Nome non usato da Antoniadi - Terra di Austro, il vento del sud. Venne usata come eponimo per l'odierna Maglia Bach. 72,5° S 0° E
Borea Nome non usato da Antoniadi - Borea, il vento del nord. Venne usata come eponimo per l'odierna Maglia Borealis. 75° N 0° E
Caduceata Caduceata - Relativa al caduceo, il bastone di Apollo. Venne usata come eponimo per l'odierna Maglia Shakespeare. 45° N 225° E
Cyllene Cyllene - Il Monte Cillene, luogo natio di Mercurio. Venne usata come eponimo per l'odierna Maglia Debussy. 41° S 90° E
Gallia Nome non usato da Antoniadi - Gallia. 40° N 240° E
Heliocaminus Heliocaminus - Eliocamino. 40° N 190° E
Hesperis Hesperis - Le Esperidi. 45° S 5° E
Liguria Liguria - Liguria. Venne usata come eponimo per l'odierna Maglia Raditladi. 45° N 135° E
Pentas Pentas 5° N 50° E
Phaethontias Phaethontias - Terra di Fetonte. Venne usata come eponimo per l'odierna Maglia Tolstoj. 0° N 193° E
Pieria Pieria - Pieria. Venne usata come eponimo per l'odierna Maglia Derain. 0° N 90° E
Pleias Pleias - Le Pleiadi. 15° N 220° E
Solitudo Admetei Admeti Vallis - Valle di Admeto. 55° N 270° E
Solitudo Alarum Solitudo Alarum - Deserto delle ali, con riferimento ai calzari alati di Mercurio. 15° S 70° E
Solitudo Aphrodites Solitudo Aphrodites - La dea Afrodite. 25° N 70° E
Solitudo Argiphontae Solitudo Argiphontae - Argifonte. 10° S 25° E
Solitudo Atlantis Solitudo Atlantis - Il dio Atlante. 35° S 150° E
Solitudo Criophori Solitudo Criophori - L'Ermes crioforo (portatore di un ariete), tipico soggetto della scultura classica. Venne usata come eponimo per l'odierna Maglia Eminescu. 0° N 130° E
Solitudo Helii Helii Promontorium - Il promontorio di Elio. 10° S 180° E
Solitudo Hermae Trismegisti Solitudo Hermae Trismegisti - Ermete Trismegisto. Venne usata come eponimo per l'odierna Maglia Discovery. 45° S 315° E
Solitudo Horarum Horarum Vallis - Valle delle Ore. 25° N 245° E
Solitudo Iovis Solitudo Iovis - Giove. 0° N 0° E
Solitudo Lycaonis Solitudo Lycaonis - Licaone, mitico edificatore del tempio di Ermes sul monte Cillene. Venne usata come eponimo per l'odierna Maglia Beethoven. 0° N 253° E
Solitudo Maiae Solitudo Maiae - La pleiade Maia, madre di Mercurio. 15° S 205° E
Solitudo Martis Solitudo Martis - Marte. 35° S 260° E
Solitudo Neptuni Neptuni Vallis - Valle di Nettuno. 30° N 210° E
Solitudo Persephones Solitudo Persephones - Persefone. Venne usata come eponimo per l'odierna Maglia Neruda. 41° S 135° E
Solitudo Phoenicis Solitudo Phoenicis - La Fenice. 25° N 135° E
Solitudo Promethei Solitudo Promethei - Prometeo. Venne usata come eponimo per l'odierna Maglia Michelangelo. 45° S 217,5° E
Tricrena Nome non usato da Antoniadi - Tricrena, il luogo dove il mito vuole che le Pleiadi abbiano lavato il neonato Mercurio. Venne usata come eponimo per l'odierna Maglia Kuiper. 0° N 324° E

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ In antichità il mercurio era considerato una forma dell'argento, da cui il termine argento vivo.
  2. ^ Strumento musicale associato ad Ermes.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Terry J. Mahoney, Mercury, Springer Science & Business Media, 18 novembre 2013. URL consultato il 28 gennaio 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare