Captured (film 2000)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Captured
Captured (film 2000).jpg
Matt Hendricks (Dolph Lundgren)
Titolo originaleAgent Red
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America, Canada
Anno2000
Durata95 min
Rapporto1,85 : 1
Genereazione
RegiaDamian Lee, Jim Wynorski (nuove riprese)
SceneggiaturaSteve Latshaw, Damian Lee
ProduttoreAlison Semenza, William B. Steakley, Jim Wynorski (accreditato come Noble Henry), Damian Lee
Produttore esecutivoAlan B. Bursteen, Andrew Stevens
Casa di produzioneCaptured Productions, Franchise Pictures, Phoenician Entertainment
FotografiaKen Blakey
MontaggioJoel T. Pashby
Effetti specialiAlbert Lannutti, Frank L. Pope, Ric San Nicholas
MusicheDavid Wurst, Eric Wurst
ScenografiaSteve Ralph, David Riggs
CostumiGini Kramer, Joyce Westergaard
TruccoMarjolein Hermans, Maria Sandoval
Interpreti e personaggi

Captured (Agent Red) è un film del 2000 diretto da Damian Lee e Jim Wynorski con Dolph Lundgren. È il remake di Onda d'urto del 1998.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un militare statunitense delle forze speciali, il capitano Matt Hendricks, e la dottoressa Linda Christian, specializzata in virologia, restano intrappolati in un sottomarino a causa di un gruppo di terroristi che intendono lanciare un attacco agli Stati Uniti tramite un'arma chimica, il pericoloso virus denominato "agente Red", trasportato proprio dal sottomarino per scopi di ricerca, capace di uccidere milioni di persone dato che non ne esiste un antidoto.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto da Captured Productions, Franchise Pictures e Phoenician Entertainment,[1] diretto da Damian Lee e Jim Wynorski, girato a Los Angeles (nel Department of Water and Power) e Long Beach in California[2] a dicembre 1999 con un budget stimato in 2.000.000 di dollari.[3] Il titolo di lavorazione fu Captured che fu anche il titolo della pubblicazione in Italia.[4] Jim Wynorski è accreditato anche come produttore con il nome di Noble Henry.

Dopo che il film fu completato, il produttore Andrew Stevens lo ritenne inadatto ad essere pubblicato. Ingaggiò quindi lo sceneggiatore Steve Latshaw e il regista Jim Wynorski per alcune nuove scene (circa 40 minuti di filmati in tre giorni) e per l'inserimento di sequenze di repertorio (per lo più da Onda d'urto con Michael Dudikoff da cui è poi diventato un remake).

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu distribuito negli Stati Uniti e nel 2000 dalla Columbia TriStar Home video e dalla New City Releasing.[1]

Alcune delle uscite internazionali sono state:[4]

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Le tagline sono:[5]

  • "Our Darkest Military Secret" ("Il nostro più oscuro segreto militare").
  • "Once Exposed You Cannot Survive." ("Una volta esposto non puoi sopravvivere.").
  • "When the hunter becomes the hunted." ("Quando il cacciatore diventa la preda.").

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Captured - Crediti compagnia, su imdb.com. URL consultato il 18 novembre 2011.
  2. ^ Captured - Luoghi delle riprese, su imdb.com. URL consultato il 18 novembre 2011.
  3. ^ Captured - Box office / incassi, su imdb.com. URL consultato il 18 novembre 2011.
  4. ^ a b Captured - Date di uscita, su imdb.com. URL consultato il 18 novembre 2011.
  5. ^ (EN) Captured - Tagline, su imdb.com. URL consultato il 18 novembre 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema