Caprice (film 1913)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Caprice
Caprice 1913 scene - newspaperpublicity.jpg
Titolo originaleCaprice
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneUSA
Anno1913
Durata4 rulli (41 min circa)
Dati tecniciB/N
rapporto: 1.37:1
film muto
Generecommedia, drammatico
RegiaJ. Searle Dawley
Soggettodal lavoro teatrale di Howard P. Taylor
ProduttoreAdolph Zukor (non accreditato)
Casa di produzioneFamous Players Film Company
FotografiaH. Lyman Broening
Interpreti e personaggi

Caprice è un film muto del 1913 diretto da J. Searle Dawley e interpretato da Owen Moore e Mary Pickford che, all'epoca, erano marito e moglie.

Fu l'esordio cinematografico di Ernest Truex, un attore che avrebbe avuto una lunga carriera e che si sarebbe ritirato a metà degli anni sessanta.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Mercy Baxter, una selvatica ragazza delle Adirondacks, viene ferita accidentalmente da Jack Henderson, venuto a caccia tra le montagne perché stanco della vita di società. Jack si innamora subito di Mercy e, nonostante le obiezioni di suo padre che non vede di buon occhio un loro matrimonio, la sposa. Per Mercy, diventare una moglie colta, elegante e raffinata, però, è un compito troppo arduo e la giovane sposa fallisce miseramente nei suoi tentativi. Tanto che, alla fine, Jack ammette con suo padre di aver avuto torto. Mercy torna così a casa sua, nelle montagne.

Prendendo il nome di Miss Wheeler, Mercy si iscrive a una scuola dove conosce Edith. Questa, in realtà, anche se lei ne è ignara, è sua cognata, essendo la sorella di Jack. Le due ragazze diventano amiche e Mercy viene invitata a passare alcuni giorni a casa di Edith, per conoscere la sua famiglia. A casa degli Henderson, Mercy colpisce gli ospiti sfoderando fascino e grazia, doti che ha acquisito studiando con impegno. Jack non riesce a capire se quella sia proprio sua moglie o una ragazza che le somiglia. In ogni caso, si innamora nuovamente di Mercy. Quando poi, ha la certezza che la supposta Miss Wheeler è veramente Mercy, la sua felicità non ha limiti.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto dalla Famous Players Film Company. Venne girato a Red Bank, nel New Jersey[1].

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuito dalla Famous Players Film Company che lo fece uscire nelle sale USA il 10 novembre 1913. Il film è presumibilmente perduto.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) American Film Institute Catalog, Features Films 1911-1920, University of California Press 1988 ISBN 0-520-06301-5

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema