Caprese (gastronomia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Caprese
Caprese-1.jpg
Origini
Luogo d'origine Italia Italia
Regione Campania
Zona di produzione Campania
Dettagli
Categoria antipasto
 

La caprese è un'insalata usata come antipasto che talvolta può essere servita anche come secondo piatto. Tradizionalmente rientra nei piatti della cucina napoletana ed il nome di questo fresco piatto deriva dall'isola di Capri.

Ricetta[modifica | modifica wikitesto]

È costituita da pomodoro, della varietà detta fiascone originaria della penisola sorrentina e treccia di fiordilatte, il tutto tagliato a fette oppure, molto più raramente, in una sorta di insalata a cubetti, inoltre condita con olio, sale e basilico.

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

È possibile inserire fra pomodori e mozzarella delle acciughe. A piacere si può aggiungervi origano[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Pomodori, in Cucchiaio d'argento, settima edizione, Editoriale Domus, 1986, p. 305.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]