Cappella di San Pietro in Silvis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cappella di San Pietro in Silvis
Cappella di San Pietro in Silvis Induno Olona.jpg
StatoItalia Italia
RegioneLombardia Lombardia
LocalitàInduno Olona
ReligioneCristiana cattolica di rito ambrosiano
TitolareSan Pietro
Arcidiocesi Milano
Stile architettonicoromanico
Inizio costruzioneXII secolo

Coordinate: 45°50′35.09″N 8°50′35.74″E / 45.84308°N 8.84326°E45.84308; 8.84326

La chiesa di San Pietro in Silvis è una piccola cappella di Induno Olona.

Uno degli edifici di culto più antichi della Valceresio, risale al XI-XII secolo, ma probabilmente sorse sul luogo di un edificio preesistente affiancato dal primo cimitero del paese di cui esistono ancora le tracce; fu chiamata in silvis (cioè nei boschi) poiché situata in disparte rispetto all'allora abitato di Induno Olona, lungo la direttrice che conduceva a Varese. Fu per lungo tempo l'unica chiesa del paese, dove gli abitanti venivano a pregare, e che svolse la funzione di parrocchiale fino al 1574, quando prese il suo posto la neonata chiesa di San Giovanni Battista.

La cappella è in stile romanico e conserva al suo interno numerosi affreschi, i più antichi dei quali risalgono al XIV secolo. Quello sulla parete di fondo dell'abside raffigura la crocifissione, ed è databile ai primi decenni del XVI secolo. Anche se mantenne le sue fisionomie romaniche, la chiesa fu comunque più volte rimaneggiata e ingrandita; il tracciato delle due più piccole chiese precedenti, che avevano anche absidi semicircolari laterali, è visibile sul pavimento interno dell'edificio.

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]