Cappella di San Pietro in Silvis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cappella di San Pietro in Silvis
Induno Olona - San Pietro in Silvis 0250.JPG
StatoItalia Italia
RegioneLombardia
LocalitàInduno Olona
Religionecattolica di rito ambrosiano
TitolareSan Pietro
Arcidiocesi Milano
Stile architettonicoromanico
Inizio costruzioneXII secolo

Coordinate: 45°50′35.09″N 8°50′35.74″E / 45.84308°N 8.84326°E45.84308; 8.84326

La chiesa di San Pietro in Silvis è una piccola cappella di Induno Olona.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Uno degli edifici di culto più antichi della Valceresio, risale al XI-XII secolo, ma probabilmente sorse sul luogo di un edificio preesistente affiancato dal primo cimitero del paese di cui esistono ancora le tracce; fu chiamata in silvis (cioè nei boschi) poiché situata in disparte rispetto all'allora abitato di Induno Olona, lungo la direttrice che conduceva a Varese. Fu per lungo tempo l'unica chiesa del paese, dove gli abitanti venivano a pregare, e che svolse la funzione di parrocchiale fino al 1574, quando prese il suo posto la neonata chiesa di San Giovanni Battista.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

La cappella è in stile romanico e conserva al suo interno numerosi affreschi, i più antichi dei quali risalgono al XIV secolo. Quello sulla parete di fondo dell'abside raffigura la crocifissione, ed è databile ai primi decenni del XVI secolo. Anche se mantenne le sue fisionomie romaniche, la chiesa fu comunque più volte rimaneggiata e ingrandita; il tracciato delle due più piccole chiese precedenti, che avevano anche absidi semicircolari laterali, è visibile sul pavimento interno dell'edificio.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]