Capotreno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il capotreno è il responsabile della regolarità del servizio svolto a bordo dei treni viaggiatori. La qualifica di Capotreno, in Italia, viene rilasciata a seguito del superamento di esami che comprovino la preparazione per tale qualifica.

Compiti[modifica | modifica wikitesto]

La maggior parte dei compiti del Capotreno non sono molto visibili ai viaggiatori[non chiaro] il capotreno può effettuare il controllo e la regolarizzazione dei titoli di viaggio, fornire l'assistenza ed informazioni ai viaggiatori. Rientra tra le mansioni del capotreno il controllo delle segnalazioni di testa e di coda del treno, la verifica del corretto funzionamento delle porte, della climatizzazione, della pulizia ed il controllo visivo del materiale rotabile, sia internamente sia esternamente.

Più nello specifico controlla le prescrizioni di movimento che gli sono date dal regolatore della circolazione, controlla e nei casi previsti crea le prescrizioni tecniche per il materiale rotabile, controlla che la massa rimorchiata non superi la prestazione della locomotiva, effettua la prova del freno del materiale rimorchiato in mancanza di personale specifico. Verifica lo stato dei veicoli, la regolarità dell'incarrozzamento dei viaggiatori, cura la parte commerciale tramite servizi di controlleria e fornisce le informazioni a bordo.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàGND (DE7598360-6