Capojale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
1leftarrow blue.svg Voce principale: Cagnano Varano.
Capojale
frazione
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneCoat of Arms of Apulia.svg Puglia
ProvinciaProvincia di Foggia-Stemma.svg Foggia
ComuneCagnano Varano-Stemma.png Cagnano Varano
Territorio
Coordinate41°54′52.24″N 15°40′27.51″E / 41.914512°N 15.674308°E41.914512; 15.674308 (Capojale)
Altitudinem s.l.m.
Abitanti
Altre informazioni
Prefisso0884
Fuso orarioUTC+1
Cl. sismicazona 2 (sismicità media)[1]
Cl. climaticazona D, 1 974 GG[2]
Nome abitanticagnanesi
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Capojale
Capojale

Capojale è una frazione del comune di Cagnano Varano, nel Gargano, in Provincia di Foggia.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Il territorio di Capojale si sviluppa attorno al canale omonimo che collega il Lago di Varano al Mare Adriatico[3]. Costituisce il punto estremo dell'Isola di Varano, che termina con il canale di Foce Varano nella località omonima, nel territorio di Ischitella.

Prima della costruzione del canale, nella zona scorreva la Focecchia, un piccolo corso d'acqua[3].

Nel territorio di Capojale ricade parte della riserva naturale nazionale dell'Isola di Varano[3].

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La presenza dell'uomo in questi luoghi risale all'epoca campignana. Resti di una fattoria e di tombe romane sono stati ritrovati sulla riva occidentale del canale.

Nel XII secolo le fonti documentano l'esistenza del Porto di Sant'Andrea[4][5][6]

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Strade[modifica | modifica wikitesto]

Capojale è raggiungibile da:

Porti[modifica | modifica wikitesto]

Il porto di Capojale è costituito dal prolungamento del canale di Capojale, che collega il Lago di Varano con il Mare Adriatico[7].

Tale prolungamento è costituito da due moli lunghi rispettivamente 950m e 600m. Il molo di Levante risulta internamente banchinato[7].

I fondali sono variabili da 1 a 2 metri e sono soggetti a interrimento[7].

L'approdo è frequentato da pescherecci e imbarcazioni similari[7].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Classificazione sismica (XLS), su rischi.protezionecivile.gov.it.
  2. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, 1º marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012 (archiviato dall'url originale il 1º gennaio 2017).
  3. ^ a b c Crisetti, 1997.
  4. ^ A primo capite est portus Sancti Andee et ipsa riva de mari (Sentenza giudiziale del 1173 contro Raone signore di Devia per aver occupato abusivamente il territorio dell'imbutus
  5. ^ Jamison, 1952.
  6. ^ Crisetti, pp. 15-16.
  7. ^ a b c d Pagine Azzurre Online.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • E. Jamison, La carriera del logotheta Riccardo di Taranto..., 1952, pp. 173.
  • Leonarda Crisetti, San Nicola Imbuti (Cagnano Varano, FG).
  • Leonarda Crisetti, La grotta di San Michele. Itinerari lungo la laguna di Varano, Manfredonia, Akropolis, luglio 1999, pp. 200.

Web[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]