Capleton

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Capleton
Capleton.JPG
Capleton al "Bob Marley Birthday Bash 2K6"
NazionalitàGiamaica Giamaica
GenereHardcore ragga
Raggamuffin rap
Roots reggae
Ragga pop
Periodo di attività musicaleanni 1980 – in attività
Album pubblicati14
Sito ufficiale

Clifton George Bailey III meglio conosciuto con gli pseudonimi di Capleton, The King of Fire o Il Profeta (Islington, St. Mary, Giamaica, 13 aprile 1967) è un cantante giamaicano.

Inizia a frequentare l'ambiente dei sound system all'età di 12 anni ispirato dalla musica di Bob Marley e dal dancehall-style di DJ Papa San. All'età di 18 anni si trasferisce a Kingston nella speranza di far carriera nel mondo della musica. A Kingston inizia collaborando con alcuni soundsystem minori fino ad approdare all'etichetta African Star di Steward Brown con sede a Toronto in Canada.

Controversie[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Lotion Man - 1991
  • Alms House - 1993
  • Good So - 1994
  • Prophecy - 1995
  • I-Testament - 1997
  • One Mission (compilation) - 1999
  • More Fire - 2000
  • Still Blazin' - 2002
  • Voice of Jamaica - 2003
  • Praises To The King - 2003
  • The People Dem - 2004
  • Reign of Fire - 2004
  • Free Up - 2006
  • Hit wit da 44 rounds - 2007
  • Bun Friend - 2008
  • Liberation Time (Azad feat. Capleton) - 2009
  • I-Ternal Fire - 2010

Note[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN265156803 · ISNI: (EN0000 0000 5518 1145 · LCCN: (ENno2002075654 · GND: (DE134967674 · BNF: (FRcb140101633 (data)