Capital Gate

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Capital Gate
Ubicazione
StatoEmirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti
LocalitàAbu Dhabi
Coordinate24°25′07.09″N 54°26′04.89″E / 24.418636°N 54.434692°E24.418636; 54.434692Coordinate: 24°25′07.09″N 54°26′04.89″E / 24.418636°N 54.434692°E24.418636; 54.434692
Informazioni
CondizioniIn uso
Costruzione20072011
UsoUffici commerciali e Hotel
Altezza160
Piani35
Realizzazione
ArchitettoRMJM
ProprietarioAbu Dhabi National Exhibitions Company

Il Capital Gate è un grattacielo, torre pendente sita ad Abu Dhabi, negli Emirati Arabi Uniti, presso il Centro Espositivo Nazionale della città . Con i suoi 160 metri di altezza (e i suoi 35 piani) è uno dei più alti edifici della città e si eleva inclinato, rispetto alla verticale, di 18° verso ovest.[1] Ne è proprietario e committente originale dell'opera la Società Esposizioni Nazionali di Abu Dhabi.

Record mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Nel giugno 2010 il Guinness dei primati ha certificato il Capital Gate l'"Ultima torre pendente al mondo realizzata dall'uomo[2][3] Il nuovo record mostra che ila torre Capital Gate è stata eretta con una pendenza volute di 18° verso ovest: più di quattro volte quella della torre pendente di Suurhusen. Le indagini e le valutazioni fatte dal comitato dei premi Guinness ebbero inizio nel gennaio del 2010, quando la parte esterna era già completata.

Alla pressione della forza di gravità provocata dall'inclinazione di 18° si contrappone la tecnica detta del "nucleo pre-incurvato", utilizzando un nucleo centrale di calcestruzzo armato rinforzato con acciaio, che fu deliberatamente eretto leggermente scentrato. L'edificio è anche ancorato al suolo con 490 pilastri che sono infilati fino a 20-30 metri sotto terra.[4]

Architettura[modifica | modifica wikitesto]

L'edificio ha una struttura a griglia diagonale appositamente progettata per assorbire e incanalare le forze create dal carico del vento e da quello sismico, come anche il gradiente dello stesso Capital Gate. Si ritiene che questo sia il primo edificio del Medio Oriente a usare la tecnica della griglia diagonale; gli altri, nel resto del mondo, comprendono il 30 St Mary Axe (Gherkin) di Londra, la Torre Hearst di New York e lo Stadio nazionale di Pechino.[5]

Il progetto del Capital Gate ha potuto ottenere la sua inclinazione con questa tecnica ingegneristica che permette alle solette dei piani di sovrapporsi verticalmente fino al dodicesimo piano e sfalsati uno sull'altro da 300 mm a 1400 mm.

Il progetto del Capital Gate è dovuto alla società di architettura RMJM e fu completato nel 2011. Il Capital Gate ospita ora gli hotel a 5 stelle della Hyatt Hotels Corporation e spazi aggiuntivi per uffici.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Capital Gate, Abu Dhabi National Exhibitions Company (ADNEC), 2010. URL consultato il 7 giugno 2010.
  2. ^ (EN) Capital Gate Tower in Abu Dhabi certified world's furthest leaning manmade tower, World Interior Design Network, 7 giugno 2010. URL consultato il 7 giugno 2010 (archiviato dall'url originale l'11 giugno 2010).
  3. ^ (EN) Mail Foreign Service, Abu Dhabi's Capital Gate 'leans nearly five times more' than Tower of Suurhusen to claim world record, Mail Online, 10 giugno. URL consultato il 10 giugno 2010.
  4. ^ (EN) Laura Salmi, Capital Gate, Abu Dhabi, United Arab Emirates, in World Architecture News, 28 ottobre 2008. URL consultato il 7 giugno 2010.
  5. ^ (EN) Mace Group, http://www.macegroup.com/media-centre/advanced-diagrid-technology-gives-shape-to-capital-gate (consultato il 29 luglio 2015)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Architettura Portale Architettura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di architettura