Capital City (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Capital City
Titolo originale Capital City
Paese Gran Bretagna
Anno 1989-1990
Formato serie TV
Genere drammatico
Stagioni 2
Episodi 24
Durata 60 min
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 1,33 : 1
Colore colore
Audio mono
Crediti
Ideatore Andrew MacLear
Interpreti e personaggi
Musiche Colin Towns
Produttore esecutivo Andrew Brown, John Hambly
Casa di produzione Euston Films, Thames Television
Prima visione
Prima TV Gran Bretagna
Dal 26 settembre 1989
Al 20 dicembre 1990
Rete televisiva Independent Television

Capital City è una serie televisiva britannica in 24 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di 2 stagioni dal 1989 al 1990.

Trama[modifica | modifica sorgente]

La serie è incentrata sulla vita di personaggi dell'alta finanza londinese, in particolare dei dipendenti della banca fittizia Shane Longman Bank, tra operazioni di borsa, speculazioni e relazioni amorose.

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

  • Max Lubin (23 episodi, 1989-1990), interpretato da William Armstrong.
  • Declan (23 episodi, 1989-1990), interpretato da Douglas Hodge.
  • Chas Ewell (23 episodi, 1989-1990), interpretato da Jason Isaacs.
  • Sirkka Nieminen (23 episodi, 1989-1990), interpretata da Joanna Kanska.
  • Michelle Hauptmann (23 episodi, 1989-1990), interpretato da Trevyn McDowell.
  • Hudson J. Talbot (22 episodi, 1989-1990), interpretato da Rolf Saxon.
  • Leonard Ansen (21 episodi, 1989-1990), interpretato da John Bowe.
  • Hannah Burgess (21 episodi, 1989-1990), interpretata da Anna Nygh.
  • Lee Wolf (18 episodi, 1989-1990), interpretato da Richard LeParmentier.
  • James Farrell (14 episodi, 1989-1990), interpretato da Denys Hawthorne.
  • Wendy Foley (14 episodi, 1989-1990), interpretata da Joanna Phillips-Lane.
  • Gail (14 episodi, 1989-1990), interpretato da Briony Glassco.
  • Jimmy Destry (13 episodi, 1989), interpretato da Dorian Healy.
  • Sylvia Roux Teng (11 episodi, 1989-1990), interpretata da Emily Bolton.
  • Hilary Rollinger (9 episodi, 1990), interpretata da Saira Todd.
  • Billy Lang (6 episodi, 1989-1990), interpretato da Wayne Norman.
  • Yolande (5 episodi, 1989-1990), interpretata da Pia Henderson.
  • Louise (4 episodi, 1989), interpretata da Louise Lombard.
  • Roberta (4 episodi, 1990), interpretata da Julia Lane.
  • Liz (4 episodi, 1989), interpretato da Pippa Haywood.
  • Maria (4 episodi, 1989-1990), interpretata da Georgia Clarke.
  • Longman (3 episodi, 1989-1990), interpretato da Mark Burns.
  • Stephanie Keys (3 episodi, 1989), interpretata da Sarah Neville.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

La serie fu prodotta da Euston Films e Thames Television[1]

Registi[modifica | modifica sorgente]

Tra i registi della serie sono accreditati:[2]

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

La serie fu trasmessa in Gran Bretagna dal 1989 al 1990 sulla rete televisiva Independent Television.[1] In Italia è stata trasmessa con il titolo Capital City.[3]

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Stagione Episodi Prima TV UK
Prima stagione 13 1989
Seconda stagione 11 1990

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Capital City - Crediti compagnia. URL consultato l'11 dicembre 2011.
  2. ^ Capital City - Cast e credit completi. URL consultato l'11 dicembre 2011.
  3. ^ Capital City - MYmovies. URL consultato l'11 dicembre 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Elenco delle serie televisive trasmesse in Italia: 0-9 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z
televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione