Capital City (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Capital City
Titolo originaleCapital City
PaeseGran Bretagna
Anno1989-1990
Formatoserie TV
Generedrammatico
Stagioni2 Modifica su Wikidata
Episodi24 Modifica su Wikidata
Durata60 min
Lingua originaleinglese
Rapporto1,33 : 1
Crediti
IdeatoreAndrew MacLear
Interpreti e personaggi
MusicheColin Towns
Produttore esecutivoAndrew Brown, John Hambly
Casa di produzioneEuston Films, Thames Television
Prima visione
Dal26 settembre 1989
Al20 dicembre 1990
Rete televisivaIndependent Television

Capital City è una serie televisiva britannica in 24 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di 2 stagioni dal 1989 al 1990.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La serie è incentrata sulla vita di personaggi dell'alta finanza londinese, in particolare dei dipendenti della banca fittizia Shane Longman Bank, tra operazioni di borsa, speculazioni e relazioni amorose.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie fu prodotta da Euston Films e Thames Television[1]

Registi[modifica | modifica wikitesto]

Tra i registi della serie sono accreditati:[2]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie fu trasmessa in Gran Bretagna dal 1989 al 1990 sulla rete televisiva Independent Television.[1] In Italia è stata trasmessa con il titolo Capital City.[3]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV UK
Prima stagione 13 1989
Seconda stagione 11 1990

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Capital City - Crediti compagnia, su imdb.it. URL consultato l'11 dicembre 2011.
  2. ^ Capital City - Cast e credit completi, su imdb.it. URL consultato l'11 dicembre 2011.
  3. ^ Capital City - MYmovies, su mymovies.it. URL consultato l'11 dicembre 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione