Capistrano (Italia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Capistrano
comune
Capistrano – Stemma Capistrano – Bandiera
Capistrano – Veduta
Chiesa Matrice di San Nicola
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneCoat of arms of Calabria.svg Calabria
ProvinciaProvincia di Vibo Valentia-Stemma.png Vibo Valentia
Amministrazione
SindacoMartino Marco Pio (lista civica "Noi verso un futuro migliore") dall'11-6-2017
Territorio
Coordinate38°41′N 16°17′E / 38.683333°N 16.283333°E38.683333; 16.283333 (Capistrano)Coordinate: 38°41′N 16°17′E / 38.683333°N 16.283333°E38.683333; 16.283333 (Capistrano)
Altitudine352 m s.l.m.
Superficie21,12 km²
Abitanti1 026[1] (31-5-2017)
Densità48,58 ab./km²
FrazioniNicastrello
Comuni confinantiChiaravalle Centrale (CZ), Filogaso, Maierato, Monterosso Calabro, San Nicola da Crissa, San Vito sullo Ionio (CZ), Torre di Ruggiero (CZ)
Altre informazioni
Cod. postale89818
Prefisso0963
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT102005
Cod. catastaleB655
TargaVV
Cl. sismicazona 1 (sismicità alta)
Nome abitanticapistranesi
Patronosan Nicola e Madonna della Montagna
Giorno festivoSeconda domenica di agosto
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Capistrano
Capistrano
Capistrano – Mappa
Posizione del comune di Capistrano nella provincia di Vibo Valentia
Sito istituzionale

Capistrano (Capistrànu in calabrese[2]) è un comune di 1.026 abitanti della provincia di Vibo Valentia.

Origini del nome[modifica | modifica wikitesto]

L'etimologia avrebbe tre ipotesi [3][4]. Per E. Barillaro [5] deriverebbe da "vincastro", per il capistranese Padre Concezio Galloro (1916-1979) dal greco "Capistikon" (sto sotto il monte, ossia Coppari 961 mslm), per il capistranese Giovanni Manfrida (1914-2009) [6] da "capestro" con riferimento al rapporto di sudditanza che i residenti avevano verso i Padri basiliani che in Capistrano avevano un convento (toponimo: "Capisticum" nel 1211).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Nella chiesa madre di Capistrano, si trova il dipinto Il Battesimo di Gesù, che la tradizione attribuisce al noto pittore francese Pierre-Auguste Renoir, giunto qui intorno alla fine dell'800.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[7]


Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Gonfalone comunale.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 maggio 2017.
  2. ^ AA. VV., Dizionario di toponomastica. Storia e significato dei nomi geografici italiani, Milano, GARZANTI, 1996, p. 135.
  3. ^ Giovanni Manfrida Capistrano ieri ed oggi, pag,41
  4. ^ Antonio Pasceri Dell'etimologia e delle origini di Capistrano pag.11
  5. ^ E. Barillaro, Calabria, Ed.L.Pellegrini, CS, 1976
  6. ^ Giovanni Manfrida, Capistrano ieri ed oggi, Ed.Calabria Letteraria, 1987 ed.
  7. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN245711947 · GND: (DE4216192-7
Calabria Portale Calabria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Calabria