Cape Kidnappers

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cape Kidnappers
Cape Kidnappers, New Zealand.jpg
StatoNuova Zelanda Nuova Zelanda
Coordinate39°38′35.2″S 177°05′44″E / 39.643111°S 177.095556°E-39.643111; 177.095556
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Nuova Zelanda
Cape Kidnappers
Cape Kidnappers

Cape Kidnappers (in inglese, ovvero Capo dei rapitori), in māori Te Kauwae-a-Māui (ovvero Il Mento-di-Maui) è un promontorio all'estremità sud-orientale della baia di Hawke, sulla costa orientale dell'Isola del Nord della Nuova Zelanda, ed è la parte terminale di una penisola che si estende nell'Oceano Pacifico.

Il promontorio si trova circa 20 chilometri a sud-est della città di Napier. L'accesso al capo si trova lungo la strada per Clifton. Tra il promontorio e la vicina comunità costiera di Te Awanga si trova il campo da golf di Cape Kidnappers.

Important Bird Area[modifica | modifica wikitesto]

Il promontorio è stato identificato come un Important Bird Area (lett. "area importante per uccelli") dalla BirdLife International poiché esso viene utilizzato come sito d'accoppiamento da più di 3000 coppie di sula australiana.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ BirdLife International, Important Bird Areas factsheet: Cape Kidnappers, su BirdLife. URL consultato l'11 dicembre 2012 (archiviato dall'url originale il 10 luglio 2007).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]