Capanna del Monte Bar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Capanna del Monte Bar
Capanna Monte Bar 02.jpg
Ubicazione
StatoSvizzera Svizzera
Altitudine1 600 m s.l.m.
LocalitàCapriasca
CatenaPrealpi Luganesi
Coordinate46°06′00″N 9°00′49.68″E / 46.1°N 9.0138°E46.1; 9.0138Coordinate: 46°06′00″N 9°00′49.68″E / 46.1°N 9.0138°E46.1; 9.0138
Dati generali
Inaugurazione1936
ProprietàCAS Ticino
GestioneGestito da maggio a ottobre, e quasi tutti i week-end dell'anno
Periodo di aperturaSempre aperto
Capienza34 posti letto
Locale invernale8 posti
Mappa di localizzazione
Sito internet

La capanna del Monte Bar, situata sotto la cima dell'omonimo monte, è un rifugio alpino situato nel comune di Capriasca, nel Canton Ticino, nelle Prealpi Luganesi, a 1.600 m s.l.m.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fu inaugurata nel 1936, e ampliata nel 1993.

Nel 2014 il Club Alpino Svizzero - Sezione Ticino - ha indetto un concorso per la progettazione di un nuovo rifugio.

A fine 2016 ha aperto i battenti la nuova struttura progettata dall'Atelier PeR di Mendrisio, vincitore del concorso anonimo.

Caratteristiche e informazioni[modifica | modifica wikitesto]

Accessi[modifica | modifica wikitesto]

  • Corticiasca 1.016 m
    • Corticiasca è raggiungibile anche con i mezzi pubblici
    • Tempo di percorrenza: 1,30 ore
    • Dislivello: 600 metri
    • Difficoltà: T2
  • Alpe Rompiago 1.180 m
    • L'Alpe Rompiago è raggiungibile in auto.
    • Tempo di percorrenza: 1,30 ore
    • Dislivello: 420 metri
    • Difficoltà: T1
  • Roveredo (TI) 727 m
    • Roveredo TI è raggiungibile anche con i mezzi pubblici.
    • Tempo di percorrenza: 4 ore
    • Dislivello: 900 metri
    • Difficoltà: T2
  • Gola di Lago 972 m
    • Gola di Lago è raggiungibile in auto.
    • Tempo di percorrenza: 2,30 ore
    • Dislivello: 630 metri
    • Difficoltà: T2

Ascensioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Monte Bar 1.816 m
    • Tempo di percorrenza: 45 min
    • Dislivello: 200 metri
    • Difficoltà: T2

Traversate[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Chiara Brenna, Ticino e Mesolcina. Guida escursionistica, Salvioni Edizioni, Bellinzona 2003.
  • Massimo Gabuzzi, Capanne del Ticino e della Mesolcina, Bellinzona, Salvioni, 2005.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]