Canzoni preghiere danze del II millennio - Sezione Europa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Canzoni, Preghiere, Danze del II Millennio – Sezione Europa
ArtistaCCCP - Fedeli alla linea
Tipo albumStudio
Pubblicazione1989
Durata44:28
Dischi1
Tracce13
GenerePost-punk
Rock alternativo
Synth pop
EtichettaVirgin Dischi
ProduttoreIgnazio Orlando
FormatiLP, MC, CD
CCCP - Fedeli alla linea - cronologia
Album precedente
(1988)

Canzoni, Preghiere, Danze del II Millennio - Sezione Europa è il terzo album del gruppo punk italiano CCCP - Fedeli alla linea pubblicato nel 1989 dall'etichetta discografica Virgin Dischi.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Inciso e mixato al Clock studio di Bologna e pubblicato nel 1989, esordisce con un frammento dal vivo - sonoramente fischiato dal pubblico - di una canzone tradizionale degli alpini, Il Testamento del Capitano, registrato durante il festival Arezzo Wave del 1988.

La presenza di Madre, una canzone dedicata alla figura di Maria, fa guadagnare al gruppo anche un'insolita recensione con intervista sulle pagine del settimanale Famiglia Cristiana.

Il brano Palestina (15/11/1988) trae il titolo dalla data di autoproclamazione dello Stato di Palestina dichiarato ad Algeri dal presidente dell'OLP Yasser Arafat di fronte al Consiglio nazionale palestinese in esilio.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Il Testamento del Capitano
  2. Svegliami (Perizia Psichiatrica Nazionalpopolare)
  3. Huligani Dangereux
  4. B.B.B.
  5. Fedele alla Lira?
  6. Roco - Roço - Rosso
  7. Le qualità della danza
  8. È vero
  9. Palestina (15/11/1988)
  10. Madre
  11. Conviene
  12. And the radio plays
  13. Vota FATUR
  14. Reclame

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Punk Portale Punk: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di musica punk