Canto della pianura

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Canto della pianura
Titolo originalePlainsong
AutoreKent Haruf
1ª ed. originale1999
1ª ed. italiana2000
Genereromanzo
Lingua originaleinglese
AmbientazioneHolt, Colorado
SerieTrilogia della pianura

Canto della pianura (Plainsong) è un romanzo dello scrittore americano Kent Haruf e il primo romanzo della cosiddetta Trilogia della pianura, ambientata nella cittadina immaginaria di Holt, in Colorado. Pubblicato in America da Alfred A. Knopf nel 1999, è stato tradotto in Italia nel 2000 da Fabrizio Ascari per Rizzoli e nuovamente nel 2015 da Fabio Cremonesi per NN Editore.

Il romanzo racconta le vicende di alcuni abitanti della cittadina di Holt. Il titolo si ispira a un particolare tipo di canto piano cantato nelle chiese cristiane e si riferisce sia all'ambientazione nelle grandi pianure del Colorado sia allo stile semplice della scrittura.

Canto della pianura è stato finalista al National Book Award per la narrativa nel 1999. Nel 2004 ne è stato tratto un film per la televisione per la Hallmark Hall of Fame della CBS[1].

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura