Canove (Roana)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Canove
frazione
Canove – Veduta
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneVeneto-Stemma.png Veneto
ProvinciaProvincia di Vicenza-Stemma.png Vicenza
ComuneRoana-Stemma.png Roana
Territorio
Coordinate45°51′59″N 11°28′33.6″E / 45.866389°N 11.476°E45.866389; 11.476 (Canove)Coordinate: 45°51′59″N 11°28′33.6″E / 45.866389°N 11.476°E45.866389; 11.476 (Canove)
Altitudine1 001 m s.l.m.
Abitanti970
Altre informazioni
LingueItaliano, dialetto vicentino
Cod. postale36010
Fuso orarioUTC+1
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Canove
Canove
Il municipio di Roana a Canove

Canove (Roan in cimbro[1]) è una località montana dell'Altopiano dei Sette Comuni, frazione del comune di Roana, in provincia di Vicenza, situata sul ciglio della Val d'Assa[2][3]. Si trova ad un'altitudine di 1.001 m s.l.m.[1][4] e conta una popolazione di circa 970 abitanti[1][4]. È sede del municipio di Roana.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Canove è situata lungo la strada che da Treschè Conca porta ad Asiago e Gallio[5] e si trova a 2,25 km[4] a sud del centro di Roana.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Si hanno notizie su insediamenti in loco che risalgono almeno ad 8.000 anni prima di Cristo.[2] Testimonianza ne sono alcune selci scheggiate risalenti al Paleolitico e rinvenute nella località di Bisele[2] e le incisioni rupestri della Val d'Assa[2].

La località acquisì importanza a partire dal 1404 quando l'Altopiano di Asiago si alleò con la Serenissima Repubblica di Venezia.[2]

Il 25 novembre 1909 fu inaugurata la stazione ferroviaria di Canove, parte della Ferrovia Rocchette-Asiago.[1]

La linea ferroviaria che passava per Canove ebbe un ruolo importante durante la prima guerra mondiale per il transito delle truppe italiane.[1] Il trenino a cremagliera che percorreva questo tratto di ferrovia, dismessa nel 1958, era chiamato "Vaca mora", ovvero "mucca nera".[1][6]

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Chiesa parrocchiale di San Marco[modifica | modifica wikitesto]

Fu costruita nel 1378 dagli abitanti di Canove e di Roana a causa dell'eccessiva distanza dalla chiesa di Rotzo, sino ad allora chiesa di riferimento per la zona. Fu proclamata parrocchiale già nel 1393, tuttavia sino alla metà del Quattrocento rimase subordinata alla chiesa di Roana, paese che nello stesso periodo aveva costruito a sua volta una propria chiesa.

Venne riedificata per la prima volta nel 1488, dopo essere stata distrutta da un incendio l'anno precedente. A causa dell'incremento demografico, fu necessaria una nuova ricostruzione tra il 1772 e il 1793. Rasa al suolo durante la grande guerra, venne ricostruita nel periodo seguente seguendo le linee dell'edificio originario e aperta al culto nel 1927. Il campanile, del 1929, è il più alto dell'Altopiano di Asiago.

La pala dell'altare maggiore fu dipinta nel 1626 da Antonio Scajaro; rappresenta la Trinità con san Marco evangelista e san Giovanni Battista. La Natività di Gesù è invece di un anonimo pittore veneto della prima metà del Settecento. Più recenti (1913) le due tele di Giuseppe Fanin, raffiguranti l'Ultima cena e la Beata Giovanna Maria Bonomo che riceve la comunione da un angelo[7].

Chiesetta della Beata Giovanna Bonomo[modifica | modifica wikitesto]

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Musei[modifica | modifica wikitesto]

Museo della Grande Guerra[modifica | modifica wikitesto]

L'ex-stazione ferroviaria di Canove ospita un museo dedicato alla prima guerra mondiale.[1] Il museo fu inaugurato nel 1974[1][8][9] (1972 secondo un'altra fonte[10]) su iniziativa di alcuni cittadini del posto[10].

Il museo, ubicato su due piani[9], espone foto (circa 2.000[10]), armi e altri oggetti (5.000 in tutto[8][9]) del periodo.[9][10]

Tra i pezzi più significativi, figura il più grande calibro austro-ungarico rinvenuto nella zona.[10]

Eventi[modifica | modifica wikitesto]

  • Festa dei cuchi (25 aprile)[1]
  • Hoga Zait, festival cimbro, che si tiene in luglio[11]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h i Canove[collegamento interrotto] su Pro Loco Altopiano 7 Comuni
  2. ^ a b c d e Canove su Altopiano-Asiago.com
  3. ^ Canove - Val d'Assa su Magico Veneto
  4. ^ a b c Canove di Roana su Italia in dettaglio
  5. ^ Mappa di Canove su ViaMichelin.it
  6. ^ Il trenino Vaca Mora su Historic.it
  7. ^ S. Marco Evangelista - Roana - Canove, Diocesi di Padova - Atlante delle parrocchie. URL consultato il 23 marzo 2018.
  8. ^ a b Museo storico della Grande Guerra su Ecomuseo Grande Guerra
  9. ^ a b c d Canove su La Grande Guerra
  10. ^ a b c d e Museo storico della Guerra 1915–1918 di Canove su Itinerari della Grande Guerra
  11. ^ Hoga Zait - Sito ufficiale

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]