Cannelloni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cannelloni
Cannelloni2.png
Origini
Luogo d'origineItalia Italia
DiffusioneMondiale
Dettagli
Categoriaprimo piatto
Ingredienti principali
  • farina
  • uova
[1][2]

I cannelloni sono un formato di pasta di forma cilindrica. Il prodotto viene consumato con un ripieno salato che nella ricetta classica comprende un impasto di ricotta e spinaci oppure di carni macinate. È poi coperto con un sugo di pomodoro o con salsa besciamella e infine cotto al forno. In Romagna, Marche e Umbria i cannelloni sono un formato di pasta fresca all'uovo. Il ripieno tipico è costituito da un impasto di carne macinata e la cottura è sempre al forno.

Dettagli del formato[modifica | modifica wikitesto]

Cannelloni di carne

Questo tipo di pasta viene commercializzato sia nella versione precotta sia nella versione che necessita di una lessatura prima di essere riempito. Le dimensioni sono approssimativamente di 8 – 10 cm di lunghezza, circa 2 cm di diametro e uno spessore tra 0.9 e 1 mm[3].

I cannelloni sono formati da rettangoli di pasta all'uovo simili a quelli con cui si preparano le lasagne ma di formato più piccolo e arrotolati su se stessi per contenere il ripieno. La preparazione è la stessa e gli ingredienti sono farina, uova e acqua.[4]

Nomi stranieri[modifica | modifica wikitesto]

All'estero, i cannelloni sono spesso chiamati manicotti o maniche. Il termine inglese è spesso utilizzato al singolare (cannellone), in particolare quando utilizzato come nome del piatto.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ricetta Cannelloni, su Le Ricette di GialloZafferano.it. URL consultato il 6 marzo 2015.
  2. ^ DEMETRA, Il libro della pasta e dei risotti, Giunti Editore, 2003, p. 17, ISBN 88-440-2699-6.
  3. ^ Cannelloni all'uovo, su dececco.it. URL consultato il 6 marzo 2015.
  4. ^ Cannelloni, su Ricette di cucina - Le Ricette di GialloZafferano.it. URL consultato il 21 dicembre 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Cucina Portale Cucina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cucina