Cane da ferma tedesco a pelo ruvido

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cane da ferma tedesco a pelo ruvido
03030288 Deutsch Stichelhaa.jpg
Classificazione FCI - n. 232
Gruppo 7 Cani da ferma
Sezione 1 Cani da ferma continentali
Sottosezione 1.1 Tipo bracco
Standard n. 232 del 13/03/2008 (en )
Nome originale Deutsch Stichelhaar
Tipo braccoide
Origine Germania Germania
Altezza al garrese maschi 60-70 cm; femmine 58-68 cm
Peso ideale 25-30 kg
Razze canine

Il cane da ferma tedesco a pelo ruvido è un potente cane da ferma polivalente originario della Germania.

Origini[modifica | modifica wikitesto]

Lo stichelhaar è una delle più antiche razze tedesche di cani da caccia. Esso deriva dall'antico hühnerhund (cane da penna): non si tratta dunque di una varietà di creazione recente, bensì di una razza antica che è stata recuperata partendo dai rari soggetti sopravvissuti e rimasti in Germania. Il Club dello stichelhaar (oggi Verein Deutsch Stichelhaar), fondato nel 1892, ha applicato sin dall'inizio della sua attività le regole dell'allevamento della razza pura, escludendo tassativamente qualsiasi incrocio con razze inglesi.

Caratteristiche fisiche[modifica | modifica wikitesto]

Lo stichelhaar è un cane di taglia medio-grande, di corporatura solida e dall'espressione severa (quest'ultima caratteristica è dovuta alla presenza di barba, baffi e sopracciglia ispide).

La testa è larga, proporzionata al corpo, con stop marcato, muso lungo e canna nasale diritta. Il tartufo è di color marrone. Gli occhi, lievemente ovali e di media grandezza, sono di color marrone (mai gialli). Le orecchie, di media lunghezza e pendenti aderenti alla testa, sono attaccate alte e hanno l'estremità arrotondata.

Caratteristica fondamentale del mantello è il pelo duro, rigido e ispido (lungo circa 4 cm). I colori ammessi sono:

-marrone, con o senza macchia bianca al petto;

-roano marrone, con o senza chiazze marroni;

-roano chiaro, con o senza chiazze marroni.

La coda, ben fornita di pelo e attaccata non troppo bassa, è di lunghezza media e grossa alla radice, ed è generalmente portata diritta.

Temperamento[modifica | modifica wikitesto]

È un cane equilibrato, docile, resistente, coraggioso e molto sicuro di sé.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • "Cani. Conoscere, riconoscere e allevare tutte le razze canine più note del mondo", a cura di Rino Falappi, De Agostini, 2003. ISBN 88-418-0997-3

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cani Portale Cani: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cani