Cancellara

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il ciclista, vedi Fabian Cancellara.
Cancellara
comune
Cancellara – Stemma Cancellara – Bandiera
Cancellara – Veduta
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Basilicata-Stemma.svg Basilicata
ProvinciaProvincia di Potenza-Stemma.png Potenza
Amministrazione
SindacoFrancesco Genzano (lista civica Progetto Cancellara) dal 5-6-2016
Territorio
Coordinate40°44′N 15°55′E / 40.733333°N 15.916667°E40.733333; 15.916667 (Cancellara)Coordinate: 40°44′N 15°55′E / 40.733333°N 15.916667°E40.733333; 15.916667 (Cancellara)
Altitudine680 m s.l.m.
Superficie42,5 km²
Abitanti1 282[1] (30-4-2017)
Densità30,16 ab./km²
Comuni confinantiAcerenza, Oppido Lucano, Pietragalla, Tolve, Vaglio Basilicata
Altre informazioni
Cod. postale85010
Prefisso0971
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT076018
Cod. catastaleB580
TargaPZ
Cl. sismicazona 2 (sismicità media)
Nome abitanticancellaresi
PatronoSan Biagio
Giorno festivo3 febbraio
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Cancellara
Cancellara
Cancellara – Mappa
Posizione del comune di Cancellara all'interno della provincia di Potenza
Sito istituzionale

Cancellara (Cangeddàre in dialetto cancellarese[2]) è un comune italiano di 1.282 abitanti[1] della provincia di Potenza, in Basilicata.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Sorge a 680 m s.l.m. nella parte settentrionale della provincia. Confina con i comuni di: Oppido Lucano (10 km), Vaglio Basilicata (11 km), Acerenza (12 km), Pietragalla e Tolve (13 km). Dista 23 km da Potenza e 77 km dall'altra provincia lucana di Matera.

Nel territorio comunale di Cancellara, in località Bòfete, vi sono alcuni piccoli vulcanetti di fango.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Il territorio comunale di Cancellara conserva un cospicuo patrimonio culturale, diffuso nel centro storico e nelle contrade limitrofe[3]. Importanti testimonianze raccontano la sua storia dal punto di vista archeologico, architettonico, artistico e produttivo[4]. Di notevole pregio il castello di Cancellara, le chiese, le fontane monumentali in pietra, le porte di ingresso al borgo, i portali del settecento e dell'ottocento e in generale il centro storico[5], interamente realizzato in pietra nel corso dei secoli ed ancora quasi intatto, anche se in alcuni punti in stato di degrado perché poco densamente abitato.

Architetture religiose[modifica | modifica wikitesto]

Architetture civili[modifica | modifica wikitesto]

Siti archeologici[modifica | modifica wikitesto]

Serra del Carpine

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[6]


Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Nel comune di Cancellara, sia nel centro storico sia nel territorio, sono stati girati diversi documentari, cortometraggi o film:

Documentario Ricordi di Pietra. Storie di memoria popolare (2017)[7], di Giovanni Salvatore, interamente girato a Cancellara, sul Castello di Cancellara ed in particolare su ciò che questo luogo ha rappresentato e rappresenta per i cancellaresi. Raccoglie testimonianze dei protagonisti e racconta come la storia del castello, di origine medievale, intrecci quella della comunità che che lo ha frequentato nel corso dei decenni.

Road to Myself (2018), di Alessandro Piva, film breve sugli antichi cammini del sud Italia. Alcune scene sono state girate a Cancellara.

Time perspectives (2019) di Ciro Sorrentino, film di fantascienza in lingua inglese[8].

Documentario "Il pane e le baionette. I riciclanti di materiale bellico" Una storia di ingegno e povertà, di necessità ed arte, raccontata in un documentario per la prima volta (2019),[9]di Mauro Vittorio Quattrina[10], sul riutilizzo, a guerra finita (Seconda guerra mondiale) di materiale bellico di risulta da parte di contadini, artigiani o bambini, per utilità o gioco. Alcune scene e testimonianze sono state girate a Cancellara coinvolgendo testimoni cancellaresi.

Cucina[modifica | modifica wikitesto]

Si produce la salsiccia detta a catena di Cancellara, realizzata nella caratteristica forma ad anelli con carne di suino, fresca o stagionata, ma anche cereali, legumi e olio extravergine di oliva.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Dato Istat - Popolazione residente al 30 aprile 2017.
  2. ^ AA. VV., Dizionario di toponomastica. Storia e significato dei nomi geografici italiani, Milano, GARZANTI, 1996, p. 129.
  3. ^ A framework for cultural heritage management and research: the Cancellara case study, M Biscione, M Danese, N Masini Journal of Maps 14 (2), 576-582, https://www.researchgate.net/publication/327781403_A_framework_for_cultural_heritage_management_and_research_the_Cancellara_case_study.
  4. ^ play.google.com, https://play.google.com/store/apps/details?id=appinventor.ai_antoniopecci89.GiraCancellara&hl=it.
  5. ^ Un sistema informativo geografico per l’architettura vernacolare dei centri storici: dal modello dei dati alla diagnostica. Il caso di Cancellara (PZ). M Biscione, M Danese Archeologia e Calcolatori 23, 65-80, http://www.archcalc.cnr.it/indice/PDF23/04_Biscione_Danese.pdf.
  6. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  7. ^ Ricordi di Pietra. Storie di memoria popolare, su ricordidipietra.eu.
  8. ^ ufficiostampabasilicata.it, [://www.ufficiostampabasilicata.it/attualita/time-perspectives-concluse-le-riprese-del-film-di-ciro-sorrentino-in-basilicata/ ://www.ufficiostampabasilicata.it/attualita/time-perspectives-concluse-le-riprese-del-film-di-ciro-sorrentino-in-basilicata/].
  9. ^ Il Pane e le Baionette. I riciclanti di materiale bellico, su Benvenuti su riciclanti!.
  10. ^ MAURO VITTORIO QUATTRINA, su Mauro Vittorio Quattrina regista.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Biscione M., Danese M., Masini N., A framework for cultural heritage management and research: the Cancellara case study, Journal of Maps 14 (2), 576-582, https://www.researchgate.net/publication/327781403_A_framework_for_cultural_heritage_management_and_research_the_Cancellara_case_study.
  • Biscione M., Danese M., Un sistema informativo geografico per l’architettura vernacolare dei centri storici: dal modello dei dati alla diagnostica. Il caso di Cancellara (PZ), Archeologia e Calcolatori 23, 65-80, http://www.archcalc.cnr.it/indice/PDF23/04_Biscione_Danese.pdf
  • Ciuffi F. (a cura di), Il Castello di Cancellara. Contributi metodologici allo studio di un’emergenza monumentale, Potenza, s.d.
  • Claps V., Cronistoria dei Terremoti in Basilicata (anno I d. C.- 1980) Galatina, Congedo Editore, 1982.
  • De Fino C., Guida F., Guida A., Fatiguso F. 2005, Il Castello di Cancellara, Castrum seu Fortilitium. Una proposta metodologica per la tutela e la valorizzazione, Potenza, Editrice Ermes.
  • Guglielmucci L. Cancellara, Tipografia De Santo, Potenza, 1971
  • Parrini D. A. e Cavallo C. , Vera e distinta relazione del terremoto accaduto in Napoli e parte del suo Regno il giorno 8 Settembre 1694, dove si fa ragguaglio delli danni…., Napoli 1694.
  • Santoro L. 2014, Castelli, mura e torri della Basilicata a cura di Francesco Canestrini, Artstudiopaparo, Napoli [ISBN] 978-88-99130-02-2.
  • Saracino D. U Lammard. L'insediamento longobardo di Cancellara. Studi e ricerche. erreci edizioni 2012
  • Saracino D. Cancellara tra il XVI e il XIX secolo. Evoluzione urbana e antica toponomastica, Pisani T. - 2018
  • Saracino R., Frammenti di storia cancellarese 1799-1872, 1999
  • Scarfiello R., Cancellara le sue chiese ed i suoi culti, Anzi 2000

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN308730063 · WorldCat Identities (EN308730063
Basilicata Portale Basilicata: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Basilicata