Cancellara

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il ciclista, vedi Fabian Cancellara.
Cancellara
comune
Cancellara – Stemma Cancellara – Bandiera
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Basilicata-Stemma.svg Basilicata
Provincia Provincia di Potenza-Stemma.png Potenza
Amministrazione
Sindaco Francesco Genzano (lista civica Progetto Cancellara) dal 5-6-2016
Territorio
Coordinate 40°44′N 15°55′E / 40.733333°N 15.916667°E40.733333; 15.916667 (Cancellara)Coordinate: 40°44′N 15°55′E / 40.733333°N 15.916667°E40.733333; 15.916667 (Cancellara)
Altitudine 680 m s.l.m.
Superficie 42,5 km²
Abitanti 1 346[1] (marzo 2015)
Densità 31,67 ab./km²
Comuni confinanti Acerenza, Oppido Lucano, Pietragalla, Tolve, Vaglio Basilicata
Altre informazioni
Cod. postale 85010
Prefisso 0971
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 076018
Cod. catastale B580
Targa PZ
Cl. sismica zona 2 (sismicità media)
Nome abitanti cancellaresi
Patrono San Biagio
Giorno festivo 3 febbraio
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Cancellara
Cancellara
Cancellara – Mappa
Posizione del comune di Cancellara all'interno della provincia di Potenza
Sito istituzionale

Cancellara (Cangeddàre in dialetto cancellarese[2]) è un comune italiano di 1.346 abitanti [1] della provincia di Potenza, in Basilicata.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Sorge a 680 m s.l.m. nella parte settentrionale della provincia. Confina con i comuni di: Oppido Lucano (10 km), Vaglio Basilicata (11 km), Acerenza (12 km), Pietragalla e Tolve (13 km). Dista 23 km da Potenza e 77 km dall'altra provincia lucana di Matera.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Architetture religiose[modifica | modifica wikitesto]

  • Chiesa Madre di Santa Maria del Carmine
  • Chiesa di Santa Caterina di Alessandria
  • Chiesa di San Rocco
  • Chiesa e Convento della Santissima Annunziata

Architetture civili[modifica | modifica wikitesto]

  • Castello
  • Portali del settecento e ottocento


Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[3]


Feste religiose[modifica | modifica wikitesto]

  • 3 febbraio: Festa Patronale in onore di San Biagio
  • 12 giugno: Festa in onore di San Clemente
  • 16 luglio: Festa in onore della Madonna del Carmine
  • 16 agosto: Festa in onore di San Rocco

Curiosità

  • Nella zona nord del centro storico esiste un quartiere chiamato "U Lammardə"in dialetto, da Lambardo- Langobardo . Il toponimo è indicativo di un insediamento longobardo. Il quartiere in cui si accede da 2 porte speculari, è ben distinto dal resto del borgo medievale che si trova sulla sommità (4).
  • Pare che la "sauzizza" o salame cancellarese sia il primo salame inventato della storia appunto qui in epoca romana. È da sempre rinomata e ricercata per le sue caratteristiche di qualità, a distinguerla già a prima vista, è la forma a catena, composta da tre o quattro anelli.

== (4)Domenico SARACINO "U LAMMARDƏ", 'L'insediamento Longobardo di Cancellara' Anzi 2012

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN308730063
Basilicata Portale Basilicata: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Basilicata
  1. ^ a b ISTAT, Bilancio demografico (provvisorio), demo.istat.it, marzo 2015.
  2. ^ AA. VV., Dizionario di toponomastica. Storia e significato dei nomi geografici italiani, Milano, GARZANTI, 1996, p. 129.
  3. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.