Cancellara

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il ciclista, vedi Fabian Cancellara.
Cancellara
comune
Cancellara – Stemma Cancellara – Bandiera
Cancellara – Veduta
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Basilicata-Stemma.svg Basilicata
ProvinciaProvincia di Potenza-Stemma.png Potenza
Amministrazione
SindacoFrancesco Genzano (lista civica Progetto Cancellara) dal 5-6-2016
Territorio
Coordinate40°43′50.45″N 15°55′28.92″E / 40.73068°N 15.9247°E40.73068; 15.9247 (Cancellara)Coordinate: 40°43′50.45″N 15°55′28.92″E / 40.73068°N 15.9247°E40.73068; 15.9247 (Cancellara)
Altitudine680 m s.l.m.
Superficie42,5 km²
Abitanti1 219[1] (30-11-2019)
Densità28,68 ab./km²
Comuni confinantiAcerenza, Oppido Lucano, Pietragalla, Tolve, Vaglio Basilicata
Altre informazioni
Cod. postale85010
Prefisso0971
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT076018
Cod. catastaleB580
TargaPZ
Cl. sismicazona 2 (sismicità media)[2]
Cl. climaticazona E, 2 146 GG[3]
Nome abitanticancellaresi
Patronosan Biagio
Giorno festivo3 febbraio
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Cancellara
Cancellara
Cancellara – Mappa
Posizione del comune di Cancellara all'interno della provincia di Potenza
Sito istituzionale

Cancellara (Cangeddàre in dialetto cancellarese[4]) è un comune italiano di 1.219 abitanti[1] della provincia di Potenza, in Basilicata.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Sorge a 680 m s.l.m. nella parte settentrionale della provincia. Confina con i comuni di: Oppido Lucano (10 km), Vaglio Basilicata (11 km), Acerenza (12 km), Pietragalla e Tolve (13 km). Dista 23 km da Potenza e 77 km dall'altra provincia lucana di Matera.

Nel territorio comunale di Cancellara, in località Bòfete, vi sono alcuni piccoli vulcanetti di fango.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Il territorio comunale di Cancellara conserva un cospicuo patrimonio culturale, diffuso nel centro storico e nelle contrade limitrofe[5]. Importanti testimonianze raccontano la sua storia dal punto di vista archeologico, architettonico, artistico e produttivo[6]. Di notevole pregio il castello di Cancellara, le chiese, le fontane monumentali in pietra, le porte di ingresso al borgo, i portali del settecento e dell'ottocento e in generale il centro storico[7], interamente realizzato in pietra nel corso dei secoli ed ancora quasi intatto, anche se in alcuni punti in stato di degrado perché poco densamente abitato.

Architetture religiose[modifica | modifica wikitesto]

Architetture civili[modifica | modifica wikitesto]

Siti archeologici[modifica | modifica wikitesto]

  • Serra del Carpine

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[8]

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Nel comune di Cancellara, sia nel centro storico sia nel territorio, sono stati girati diversi documentari, cortometraggi o film:

  • Documentario Ricordi di Pietra. Storie di memoria popolare (2017)[9], di Giovanni Salvatore, interamente girato a Cancellara, sul Castello di Cancellara ed in particolare su ciò che questo luogo ha rappresentato e rappresenta per i cancellaresi. Raccoglie testimonianze dei protagonisti e racconta come la storia del castello, di origine medievale, intrecci quella della comunità che lo ha frequentato nel corso dei decenni;
  • Road to Myself (2018), di Alessandro Piva, film breve sugli antichi cammini del sud Italia. Alcune scene sono state girate a Cancellara;
  • Time perspectives (2019) di Ciro Sorrentino, film di fantascienza in lingua inglese[10];
  • Documentario Il pane e le baionette. I riciclanti di materiale bellico, una storia di ingegno e povertà, di necessità ed arte, raccontata in un documentario per la prima volta (2019),[11] di Mauro Vittorio Quattrina[12], sul riutilizzo, a guerra finita (seconda guerra mondiale), di materiale bellico di risulta da parte di contadini, artigiani o bambini, per utilità o gioco. Alcune scene e testimonianze sono state girate a Cancellara coinvolgendo testimoni cancellaresi.

Biblioteche[modifica | modifica wikitesto]

  • Biblioteca Don Giuseppe Libutti fondata nel 1976.

Cucina[modifica | modifica wikitesto]

Si produce la salsiccia detta a catena di Cancellara, realizzata nella caratteristica forma ad anelli con carne di suino, fresca o stagionata, ma anche cereali, legumi e olio extravergine di oliva.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Dato Istat - Popolazione residente al 30 novembre 2019.
  2. ^ Classificazione sismica (XLS), su rischi.protezionecivile.gov.it.
  3. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, 1º marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012 (archiviato dall'url originale il 1º gennaio 2017).
  4. ^ AA. VV., Dizionario di toponomastica. Storia e significato dei nomi geografici italiani., Milano, Garzanti, 1996, p. 129, ISBN 88-11-30500-4.
  5. ^ A framework for cultural heritage management and research: the Cancellara case study, M Biscione, M Danese, N Masini Journal of Maps 14 (2), 576-582, https://www.researchgate.net/publication/327781403_A_framework_for_cultural_heritage_management_and_research_the_Cancellara_case_study.
  6. ^ play.google.com, https://play.google.com/store/apps/details?id=appinventor.ai_antoniopecci89.GiraCancellara&hl=it.
  7. ^ Un sistema informativo geografico per l’architettura vernacolare dei centri storici: dal modello dei dati alla diagnostica. Il caso di Cancellara (PZ). M Biscione, M Danese Archeologia e Calcolatori 23, 65-80, http://www.archcalc.cnr.it/indice/PDF23/04_Biscione_Danese.pdf.
  8. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  9. ^ Ricordi di Pietra. Storie di memoria popolare, su ricordidipietra.eu.
  10. ^ ufficiostampabasilicata.it, http://www.ufficiostampabasilicata.it/attualita/time-perspectives-concluse-le-riprese-del-film-di-ciro-sorrentino-in-basilicata/.
  11. ^ Il Pane e le Baionette. I riciclanti di materiale bellico, su Benvenuti su riciclanti!. URL consultato il 10 maggio 2019.
  12. ^ MAURO VITTORIO QUATTRINA, su Mauro Vittorio Quattrina regista. URL consultato il 10 maggio 2019.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Biscione M., Danese M., Masini N., A framework for cultural heritage management and research: the Cancellara case study, Journal of Maps 14 (2), 576-582, https://www.researchgate.net/publication/327781403_A_framework_for_cultural_heritage_management_and_research_the_Cancellara_case_study.
  • Biscione M., Danese M., Un sistema informativo geografico per l’architettura vernacolare dei centri storici: dal modello dei dati alla diagnostica. Il caso di Cancellara (PZ), Archeologia e Calcolatori 23, 65-80, http://www.archcalc.cnr.it/indice/PDF23/04_Biscione_Danese.pdf
  • Ciuffi F. (a cura di), Il Castello di Cancellara. Contributi metodologici allo studio di un’emergenza monumentale, Potenza, s.d.
  • Claps V., Cronistoria dei Terremoti in Basilicata (anno I d. C.- 1980) Galatina, Congedo Editore, 1982.
  • De Fino C., Guida F., Guida A., Fatiguso F. 2005, Il Castello di Cancellara, Castrum seu Fortilitium. Una proposta metodologica per la tutela e la valorizzazione, Potenza, Editrice Ermes.
  • Guglielmucci L. Cancellara, Tipografia De Santo, Potenza, 1971
  • Parrini D. A. e Cavallo C. , Vera e distinta relazione del terremoto accaduto in Napoli e parte del suo Regno il giorno 8 Settembre 1694, dove si fa ragguaglio delli danni…., Napoli 1694.
  • Santoro L. 2014, Castelli, mura e torri della Basilicata a cura di Francesco Canestrini, Artstudiopaparo, Napoli [ISBN] 978-88-99130-02-2.
  • Saracino D. U Lammard. L'insediamento longobardo di Cancellara. Studi e ricerche. erreci edizioni 2012
  • Saracino D. Cancellara tra il XVI e il XIX secolo. Evoluzione urbana e antica toponomastica, Pisani T. - 2018
  • Saracino R., Frammenti di storia cancellarese 1799-1872, 1999
  • Scarfiello R., Cancellara le sue chiese ed i suoi culti, Anzi 2000

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN308730063
Basilicata Portale Basilicata: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Basilicata