Canale di Colombo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Canale di Colombo
Quinam bay, Columbus Channel, South Coast, Trinidad & Tobago.jpg
Vista dalla baia di Quinam, nell'isola di Trinidad
Stati Venezuela Venezuela
Trinidad e Tobago Trinidad e Tobago
Regioni Delta Amacuro
Province Trinidad
Coordinate 10°00′N 61°30′W / 10°N 61.5°W10; -61.5Coordinate: 10°00′N 61°30′W / 10°N 61.5°W10; -61.5

Il canale di Colombo o Bocca del Serpente (in spagnolo Canal de Colón o Boca de la Serpiente),[1][2] (in inglese Columbus Channel o Serpent's Mouth)[3][4] è uno stretto situato tra la costa meridionale dell'isola di Trinidad[5] (una delle due isole che costituiscono lo stato di Trinidad e Tobago)[6][7] e la costa continentale dello Stato del Delta Amacuro, nel Venezuela.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Il canale di Colombo mette in comunicazione il Golfo di Paria con l'oceano Atlantico, ed è localizzato alle coordinate 10°00′N 61°30′W / 10°N 61.5°W10; -61.5. La suddivisione tra i due paesi confinanti è regolata da un trattato concordato tra le due nazioni.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]