Canale del potassio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vista dall'alto di uno ione potassio (in viola) in movimento attraverso un canale del potassio

Il canale del potassio o specificando meglio, i vari tipi di canali del potassio sono proteine integrali di membrana che formano canali ionici, che conducono i cationi del potassio (K+) attraverso la membrana plasmatica delle cellule. I canali del potassio sono il tipo più diffuso di canale ionico e si trovano in quasi tutti gli organismi viventi.[1] Formano pori selettivi per gli ioni potassio che si estendono sulle membrane cellulari. Inoltre, i canali del potassio sono presenti nella maggior parte dei tipi cellulari e controllano un'ampia varietà di funzioni cellulari.[2][3]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Littleton JT, Ganetzky B, Ion channels and synaptic organization: analysis of the Drosophila genome in Neuron, vol. 26, nº 1, 2000, pp. 35–43, DOI:10.1016/S0896-6273(00)81135-6, PMID 10798390. PDF
  2. ^ (EN) Hille, Bertil, Chapter 5: Potassium Channels and Chloride Channels in Ion channels of excitable membranes, Sunderland, Mass, Sinauer, 2001, pp. 131–168, ISBN 0-87893-321-2.
  3. ^ (EN) Jessell, Thomas M.; Kandel, Eric R.; Schwartz, James H., Chapter 6: Ion Channels in Principles of Neural Science, 4th, New York, McGraw-Hill, 2000, pp. 105–124, ISBN 0-8385-7701-6.