Canadian Journal of Chemistry

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Canadian Journal of Chemistry
Revue canadienne de chimie
Logo
AbbreviazioneCan. J. Chem.
StatoCanada Canada
LinguaInglese, Francese
Periodicitàmensile
GenereChimica
FormatoOCLC 02248672
LCCN 54-24664
Fondazione1951
Chiusuraattiva
SedeCanada Canada
EditoreNRC Research Press
Resa1.084 (fattore impatto) (2017)
ISSN0008-4042 (WC · ACNP) e 1480-3291 (WC · ACNP)
Distribuzione
cartacea
Edizione cartaceaISSN 0008-4042) (WC · ACNP)
multimediale
Edizione digitaleISSN 1480-3291 (WC · ACNP)
Sito webHomepage
Accesso online
Editori
 

Il Canadian Journal of Chemistry (fr. Revue canadienne de chimie) è una rivista scientifica peer-review che esce una volta al mese e viene prodotta dalla NRC Research Press. La rivista è nata nel 1951 come continuazione del Canadian Journal of Research, Section B: Chemical Sciences. Gli articoli vengono caricati sul Web prima dell'emissione stampata e sono disponibili in formato pdf e HTML.

L'editor-in-chief è il professore Yining Huang (UWO, Canada).

Servizi d'indicizzazione e di abstract[modifica | modifica wikitesto]

La rivista viene riportata dalle seguenti basi di dati bibliografiche:

Secondo il Journal Citation Reports, il giornale ha nel 2017 un impact factor di 1.084.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) About the journal, su NRC Research Press. URL consultato il 17-12-2020.
  2. ^ (EN) Canadian Journal of Chemistry, in 2017 Journal Citation Reports, Web of Science, Science, Clarivate Analytics, 2018.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]