Canada General Service Medal

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Canada General Service Medal
Canada General Service Medal
Fenian Raid Medal, 1870.jpg
Flag of the United Kingdom.svg
Regno Unito
TipoMedaglia di campagna militare
Statuscessato
CapoVittoria del Regno Unito
IstituzioneLondra, 1899
Concessa amilitari britannici e canadesi
Concessa perpartecipazione alla repressione dei Raid feniniani
BarretteFENIAN RAID 1866
RED RIVER 1870
FENIAN RAID 1870
Totale delle concessioni16.668
Prodotta daRoyal Mint
Diametro36 mm.
GradiMedaglia d'argento (classe unica)
Canada General Service Medal BAR.svg
Nastro della medaglia

La Canada General Service Medal era una medaglia di campagna militare inglese coniata per ricompensare quanti avessero partecipato alle campagne militari in Canada tra il 1866 ed il 1871.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La medaglia venne concessa a soldati delle forze imperiali britanniche e canadesi per la partecipazione alla repressione dei Raid feninani tra il 1866 ed il 1871. Questa medaglia non venne coniata sino al 1899.

Barrette[modifica | modifica wikitesto]

  • FENIAN RAID 1866: concessa per la repressione dei Raid feniniani del 1866
  • RED RIVER 1870: concessa per la repressione della Ribellione di Red River del 1870
  • FENIAN RAID 1870: concessa per la repressione dei Raid feniniani del 1870
  • Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

    La medaglia è costituita da un disco d'argento sul quale è raffigurata sul diritto l'effigie dell'anziana regina Vittoria d'Inghilterra rivolta verso sinistra, velata e corredata dal titolo VICTORIA REGINA ET IMPERATRIX in latino. Sul retro la medaglia riporta le insegne del Canada circondate da una corona di foglie d'acero con la scritta CANADA in alto

    Il nastro era rosso con al centro una striscia bianca (i colori del Canada).

    Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

    • Mackay, J and Mussel, J (eds) - Medals Yearbook - 2005, (2004), Token Publishing.
    • Joslin, Litherland, and Simpkin (eds), British Battles and Medals, (1988), Spink

    Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]