Camren Bicondova

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Camren Bicondova nel 2017

Camren Renee Bicondova (San Diego, 22 maggio 1999) è un'attrice, ballerina e modella statunitense.

È diventata popolare grazie alla serie televisiva Gotham, in cui interpreta una giovane Selina Kyle.[1][2]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Camren Bicondova è nata a San Diego, in California.[3] Si è avvicinata per la prima volta al ballo a 6 anni, quando ha iniziato a frequentare una scuola di danza. Dopo che la sua famiglia si è trasferita alle Hawaii, Bicondova ha cominciato a studiare gli stili di danza jazz-funk e hip hop. A 11 anni, inoltre, ha partecipato al convegno di danza The PULSE on Tour come assistente di alcuni dei migliori insegnanti e coreografi degli Stati Uniti.[4] Nel 2011 entra a far parte delle 8 flavahz, un gruppo di ballo femminile composto da otto membri: Tiara Rapp, Tamara Rapp, la stessa Camren Bicondova, Summer Waikiki, Kaelynn Gobert-Harris, Jaira Miller, Angel Gibbs e Charlize Glass.[5]

Il suo debutto cinematografico è avvenuto nel 2012, nel dance-movie Battlefield America.[4] Nello stesso anno il suo gruppo di ballo, le 8 flavahz, si è aggiudicato il secondo posto nella settima stagione di America's Best Dance Crew, programma televisivo nel quale le migliori crew degli Stati Uniti si sfidano per vincere un premio in denaro.[6]

Nel 2014, ha ottenuto il ruolo di una giovane Selina Kyle nella serie televisiva Gotham.[7] Attualmente Bicondova è la più giovane tra le attrici che hanno impersonato il personaggio di Catwoman in produzioni televisive o cinematografiche.[8] Questa interpretazione le è valsa una candidatura ai Saturn Award nella categoria "Miglior attore emergente in una serie televisiva".[9] Nel settembre 2015 la rivista Variety l'ha inclusa nel Youth Impact Report, una lista che annualmente cita i giovani attori più promettenti dell'anno.[10]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Attrice[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrice[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • 2015 - Saturn Award[12]
    • Candidatura come Miglior attore emergente in una serie televisiva per Gotham

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Mike Larkin, Kitten's got claws! Camren Bicondova transmogrifies into schoolgirl Catwoman on set of Gotham, su The Daily Mail, 21 marzo 2014. URL consultato il 5 luglio 2014.
  2. ^ (EN) Tony Maglio, 'Gotham' Finds Its Bruce Wayne in 'Touch' Star David Mazouz, su The Wrap, 4 marzo 2014. URL consultato il 16 novembre 2014.
  3. ^ (EN) CAMREN BICONDOVA TALKS CATWOMAN AND GOTHAM!, sweetyhigh.com. URL consultato il 20 novembre 2015.
  4. ^ a b (EN) Camren Bicondova, su Dance Spirit. URL consultato il 20 novembre 2015.
  5. ^ (EN) 'Gotham': Camren Bicondova offers street-smart take on Selina Kyle, su Hero Complex - movies, comics, pop culture - Los Angeles Times. URL consultato il 20 novembre 2015.
  6. ^ (EN) 8 Flavahz ready for ‘ABDC’ run - Honolulu Pulse - Hawaii Entertainment, Food and NightlifeHonolulu Pulse – Hawaii Entertainment, Food and Nightlife, su Honolulu Pulse - Hawaii Entertainment, Food and Nightlife. URL consultato il 20 novembre 2015.
  7. ^ (EN) Camren Bicondova transforms into leather clad Catwoman on Gotham set, su Mail Online. URL consultato il 20 novembre 2015.
  8. ^ (EN) David Betancourt, As her ‘Gotham’ character endures twists, Camren Bicondova embraces every sly feline turn, in The Washington Post, 27 ottobre 2015. URL consultato il 21 novembre 2015.
  9. ^ (EN) 2015 Saturn Awards: Captain America: Winter Soldier, Walking Dead lead nominees, ew.com. URL consultato il 24 agosto 2015.
  10. ^ (EN) Variety Youth Impact Report 2015, su Variety. URL consultato il 20 novembre 2015.
  11. ^ (EN) Bio, su Camren Bicondova. URL consultato il 20 novembre 2015.
  12. ^ (EN) 2015 Saturn Awards: 'Captain America: Winter Soldier,' 'Walking Dead' lead nominees | EW.com, ew.com. URL consultato il 19 gennaio 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN66144648408752729224