Camptocormia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Paziente affetto da camptocormia parkinsoniana.
Alexandre-Achille Souques

La camptocormia è un atteggiamento posturale, tipico del soggetto parkinsoniano[1], caratterizzato da[1][2]:

Il termine "camptocormia" è stato introdotto da Alexandre-Achille Souques, un neurologo francese[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Shaheda N. Azher e Joseph Jankovic, Camptocormia Pathogenesis, classification, and response to therapy, in Neurology, n. 65, Minneapolis, American Academy of Neurology, 18 aprile 2005 [20 novembre 2004], pp. 355-359. URL consultato il 13 settembre 2020 (archiviato dall'url originale il 29 maggio 2009).
  2. ^ (EN) Camptocormia, su WrongDiagnosis.com.
  3. ^ (EN) Answers - The Most Trusted Place for Answering Life's Questions, su Answers.com. URL consultato il 13 settembre 2020.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • C. Loeb, E. Favale, Neurologia di Fazio Loeb, Roma, Società Editrice Universo, 2003, ISBN 88-87753-73-3.
  • Allan H. Ropper, Robert H. Brown, Adams & Victor - Principi di neurologia, Milano - New York, McGraw-Hill Companies, 2006, ISBN 88-386-3909-4.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina