Campionato sudamericano di calcio Under-17

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Campionato sudamericano Under-17
Conmebol-Sudamericano-Sub17.png
SportFootball pictogram.svg Calcio
TipoA squadre nazionali
FederazioneCONMEBOL
ContinenteSud America
OrganizzatoreCONMEBOL
CadenzaBiennale
Partecipanti10
Sito InternetSito ufficiale
Storia
Fondazione1985
Numero edizioni18 (2019)
DetentoreArgentina Argentina
Record vittorieBrasile Brasile (12)

Il Campionato sudamericano Under-17 (noto anche come Sudamericano Sub-17) è un torneo calcistico con cadenza biennale organizzato dalla CONMEBOL e riservato alle squadre nazionali sudamericane composte da giocatori di età inferiore o uguale a 17 anni. Il Brasile detiene il primato di vittorie nel torneo (12).

La competizione nacque nel 1985 come torneo di qualificazione all'appena istituito campionato mondiale di calcio Under-16, oggi campionato mondiale di calcio Under-17. Le prime tre edizioni (1985, 1986, 1988) fu riservata a nazionali Under-16, poi il limite d'età fu portato ai 17 anni.

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Anno Ospitante Vincitore Secondo posto Terzo posto
1985 Argentina Argentina Argentina
Argentina
Brasile
Brasile
Ecuador
Ecuador
1986 Perù Perù Bolivia
Bolivia
Brasile
Brasile}
Ecuador
Ecuador
1988 Ecuador Ecuador Brasile
Brasile
Argentina
Argentina
Colombia
Colombia
1991 Paraguay Paraguay Brasile
Brasile
Uruguay
Uruguay
Argentina
Argentina
1993 Colombia Colombia Colombia
Colombia
Cile
Cile
Argentina
Argentina
1995 Perù Perù Brasile
Brasile
Argentina
Argentina
Uruguay
Uruguay
1997 Paraguay Paraguay Brasile
Brasile
Argentina
Argentina
Cile
Cile
1999 Uruguay Uruguay Brasile
Brasile
Paraguay
Paraguay
Uruguay
Uruguay
2001 Perù Perù Brasile
Brasile
Argentina
Argentina
Paraguay
Paraguay
2003 Bolivia Bolivia Argentina
Argentina
Brasile
Brasile
Colombia
Colombia
2005 Venezuela Venezuela Brasile
Brasile
Uruguay
Uruguay
Ecuador
Ecuador
2007 Ecuador Ecuador Brasile
Brasile
Colombia
Colombia
Argentina
Argentina
2009 Cile Cile Brasile
Brasile
Argentina
Argentina
Uruguay
Uruguay
2011 Ecuador Ecuador Brasile
Brasile
Uruguay
Uruguay
Argentina
Argentina
2013 Argentina Argentina Argentina
Argentina
Venezuela
Venezuela
Brasile
Brasile
2015 Paraguay Paraguay Brasile
Brasile
Argentina
Argentina
Ecuador
Ecuador
2017 Cile Cile Brasile
Brasile
Cile
Cile
Paraguay
Paraguay
2019 Perù Perù Argentina
Argentina
Cile
Cile
Paraguay
Paraguay
2021 Ecuador Ecuador

Vittorie per squadra[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Vittorie Secondi posti Terzi posti Quarti posti
Brasile Brasile 12 (1988, 1991, 1995, 1997, 1999, 2001, 2005, 2007, 2009, 2011, 2015, 2017) 3 (1985, 1986, 2003) 1 (2013) 1 (1993)
Argentina Argentina 4 (1985*, 2003, 2013*, 2019) 6 (1988, 1995, 1997, 2001, 2009, 2015) 4 (1991, 1993, 2007, 2011) 2 (1986, 1999)
Colombia Colombia 1 (1993*) 1 (2007) 2 (1988, 2003) 3 (2005, 2009, 2017)
Bolivia Bolivia 1 (1986)
Uruguay Uruguay 3 (1991, 2005, 2011) 3 (1995, 1999*, 2009) 2 (2003, 2013)
Cile Cile 3 (1993, 2017*, 2019) 1 (1997) 3 (1985, 1991, 1995)
Paraguay Paraguay 1 (1999) 3 (2001, 2017, 2019) 3 (1988, 1997*, 2015*)
Venezuela Venezuela 1 (2013) 1 (2001)
Ecuador Ecuador 4 (1985, 1986, 2005, 2015) 2 (2011*, 2019)
Perù Perù 1 (2007)
* = Come paese ospitante

Statistiche complessive[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra G V N P RF RS DR Punti
1 Brasile Brasile 127 86 27 14 318 111 +207 286
2 Argentina Argentina 118 63 29 26 221 116 +105 218
3 Uruguay Uruguay 103 50 21 32 188 118 +70 171
4 Colombia Colombia 107 42 31 34 149 129 +20 157
5 Paraguay Paraguay 95 36 22 37 150 155 -5 130
6 Ecuador Ecuador 97 31 22 44 132 156 -24 115
7 Cile Cile 89 25 23 41 123 150 -27 98
8 Perù Perù 81 17 15 49 89 159 -70 66
9 Venezuela Venezuela 87 14 19 54 79 208 -129 61
10 Bolivia Bolivia 78 16 12 50 78 215 -137 60

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio