Campionato mondiale maschile di hockey su pista Porto 1952

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Campionato del Mondo 1952
Campionati europei 1952
Competizione Campionato del mondo
Sport Roller hockey pictogram.svg Hockey su pista
Edizione 8ª (Campionato del Mondo)
18ª (Campionati europei)
Organizzatore FIRS
Date dal 28 giugno 1952
al 6 luglio 1952
Luogo Portogallo Portogallo
Porto
Partecipanti 10
Risultati
Vincitore Portogallo Portogallo
(5º titolo)
Secondo Italia Italia
Terzo Spagna Spagna
Statistiche
Incontri disputati 46
Gol segnati 270 (5,87 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1951 1953 Right arrow.svg

Il Campionato del Mondo 1952 fu l'8ª edizione del campionato del mondo di hockey su pista; la manifestazione venne disputata in Portogallo a Porto dal 28 giugno al 6 luglio 1952.
La competizione fu organizzata dalla Fédération Internationale de Roller Sports.
Il torneo fu vinto dalla nazionale portoghese per la 5ª volta nella sua storia.
Il campionato fu valido anche come 18ª edizione dei campionati europei di hockey su pista; il Portogallo si laureò quindi anche campione d'Europa per la 5ª volta nella sua storia.

Città ospitanti e impianti sportivi[modifica | modifica wikitesto]

CITTÀ IMPIANTO CAPIENZA
Matosinhos Pavilhão Municipal de Matosinhos ?
Porto Pavilhão Rosa Mota 4.568
Città del campionato mondiale 1952

Nazionali partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Nazionale N° part. Mondiali N° part. Europei Ultima part. Mondiali Ultima part. Europei Piaz. prec. Mondiali Piaz. prec. Europei
Belgio Belgio 8 18 1951 1951 4º posto 4º posto
Danimarca Danimarca 2 2 1951 1951 11º posto 11º posto
Francia Francia 8 18 1951 1951 6º posto 6º posto
Egitto Egitto 3 - 1950 - Non partecipante -
Inghilterra Inghilterra 8 18 1951 1951 7º posto 7º posto
Italia Italia 8 16 1951 1951 3º posto 3º posto
Paesi Bassi Paesi Bassi 5 5 1951 1951 9º posto 9º posto
Portogallo Portogallo 8 13 1951 1951 2º posto 2º posto
Spagna Spagna 6 6 1951 1951 Campione del Mondo Campione d'Europa
Svizzera Svizzera 8 18 1951 1951 8º posto 8º posto

Svolgimento del torneo[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Porto
28 giugno 1952
Spagna Spagna3 – 0Francia Francia

Porto
28 giugno 1952
Italia Italia4 – 2Paesi Bassi Paesi Bassi

Porto
28 giugno 1952
Belgio Belgio5 – 0Inghilterra Inghilterra

Porto
28 giugno 1952
Portogallo Portogallo7 – 1Svizzera Svizzera

Porto
29 giugno 1952
Egitto Egitto6 – 0Danimarca Danimarca

Porto
29 giugno 1952
Paesi Bassi Paesi Bassi4 – 2Francia Francia

Porto
29 giugno 1952
Belgio Belgio7 – 0Danimarca Danimarca

Porto
29 giugno 1952
Paesi Bassi Paesi Bassi6 – 0Egitto Egitto

Porto
30 giugno 1952
Inghilterra Inghilterra4 – 1Svizzera Svizzera

Porto
30 giugno 1952
Italia Italia3 – 2Spagna Spagna

Porto
30 giugno 1952
Portogallo Portogallo9 – 0Francia Francia

Porto
30 giugno 1952
Inghilterra Inghilterra6 – 0Danimarca Danimarca

Porto
30 giugno 1952
Svizzera Svizzera7 – 0Egitto Egitto

Porto
30 giugno 1952
Francia Francia3 – 2Italia Italia

Porto
30 giugno 1952
Portogallo Portogallo11 – 1Paesi Bassi Paesi Bassi

Porto
30 giugno 1952
Spagna Spagna2 – 1Belgio Belgio

Porto
1º luglio 1952
Francia Francia2 – 0Egitto Egitto

Porto
1º luglio 1952
Paesi Bassi Paesi Bassi2 – 1Inghilterra Inghilterra

Porto
1º luglio 1952
Belgio Belgio3 – 1Svizzera Svizzera

Porto
1º luglio 1952
Spagna Spagna7 – 0Danimarca Danimarca

Porto
1º luglio 1952
Italia Italia3 – 1Portogallo Portogallo

Porto
2 luglio 1952
Belgio Belgio3 – 0Egitto Egitto

Porto
2 luglio 1952
Portogallo Portogallo13 – 0Danimarca Danimarca

Porto
2 luglio 1952
Spagna Spagna6 – 1Paesi Bassi Paesi Bassi

Porto
2 luglio 1952
Francia Francia3 – 1Svizzera Svizzera

Porto
2 luglio 1952
Inghilterra Inghilterra9 – 0Egitto Egitto

Porto
2 luglio 1952
Italia Italia9 – 0Danimarca Danimarca

Porto
2 luglio 1952
Portogallo Portogallo2 – 1Belgio Belgio

Porto
2 luglio 1952
Francia Francia7 – 0Danimarca Danimarca

Porto
3 luglio 1952
Paesi Bassi Paesi Bassi1 – 1Svizzera Svizzera

Porto
3 luglio 1952
Italia Italia5 – 1Belgio Belgio

Porto
3 luglio 1952
Spagna Spagna4 – 0Egitto Egitto

Porto
3 luglio 1952
Portogallo Portogallo9 – 0Inghilterra Inghilterra

Porto
3 luglio 1952
Paesi Bassi Paesi Bassi9 – 0Danimarca Danimarca

Porto
4 luglio 1952
Belgio Belgio5 – 2Francia Francia

Porto
4 luglio 1952
Italia Italia2 – 1Inghilterra Inghilterra

Porto
4 luglio 1952
Spagna Spagna3 – 1Svizzera Svizzera
Arbitro: Italia Vittorio Mutti

Porto
4 luglio 1952
Portogallo Portogallo13 – 0Egitto Egitto

Porto
4 luglio 1952
Italia Italia4 – 2Svizzera Svizzera

Porto
5 luglio 1952
Spagna Spagna1 – 1Inghilterra Inghilterra

Porto
5 luglio 1952
Belgio Belgio2 – 1Paesi Bassi Paesi Bassi

Porto
5 luglio 1952
Svizzera Svizzera5 – 1Danimarca Danimarca

Porto
5 luglio 1952
Italia Italia12 – 1Egitto Egitto

Porto
5 luglio 1952
Inghilterra Inghilterra1 – 1Francia Francia

Porto
5 luglio 1952
Portogallo Portogallo2 – 1Spagna Spagna

Spareggio per il titolo[modifica | modifica wikitesto]

Porto
6 luglio 1952
Portogallo Portogallo4 – 0Italia Italia

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Squadra PT G V N P GF GS Diff.
1. Portogallo Portogallo 16 9 8 0 1 67 7 +60
2. Italia Italia 16 9 8 0 1 44 13 +31
3. Spagna Spagna 13 9 6 1 2 29 13 +16
4. Belgio Belgio 12 9 6 0 3 28 13 +15
5. Paesi Bassi Paesi Bassi 9 9 4 1 4 27 27 0
6. Francia Francia 9 9 4 1 4 20 25 -5
7. Inghilterra Inghilterra 8 9 3 2 4 23 21 +2
8. Svizzera Svizzera 5 9 2 1 6 20 26 -6
9. Egitto Egitto 2 9 1 0 8 7 56 -49
10. Danimarca Danimarca 0 9 0 0 9 1 69 -68

Campioni[modifica | modifica wikitesto]

Campione del Mondo e d'Europa 1952
Flag of Portugal.svg
Portogallo
5º titolo Mondiale e 5º titolo Europeo

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Reti Giocatore Nazionale
27 José Correia dos Santos Portogallo Portogallo
19 Jesus Correia Portogallo Portogallo
17 Antonio Mas Spagna Spagna
14 Ferruccio Panagini Italia Italia
13 Maurizio Gelmini Italia Italia
12 Walter Monfrinotti Italia Italia
12 Armand Timmermans Belgio Belgio
11 Pierre Monney Svizzera Svizzera
10 Jorge Trias Spagna Spagna
10 Cazenave Francia Francia
10 Bert van Dinter Paesi Bassi Paesi Bassi
9 Joop Bruyn Paesi Bassi Paesi Bassi

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Fernando Castro, Campeonatos do mundo de hóquei em patins: contributos para a sua história, Despertar Memórias, agosto 2011.ISBN 978-989-20-2611-4

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport