Campionato mondiale femminile per club

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coppa del mondo femminile per club
Sport Football pictogram.svg Calcio
Tipo Club
Federazione FIFA
Titolo Campione del mondo
Cadenza Annuale
Apertura dicembre
Partecipanti Vincitori dei tornei continentali, più il vincitore del campionato nazionale del paese ospitante
Formula Eliminazione diretta
Sito Internet iwcc.com
Storia
Fondazione 2012
Detentore Brasile São José
Record vittorie O. Lione (1)
INAC Kobe (1)
São José (1)
Ultima edizione Campionato Mondiale Femminile per Club 2014

Il Campionato Mondiale Femminile per Club, (inglese International Women's Club Championship), precedentemente conosciuta come Mobcast Cup ed oggi come Nestlé Cup per ragioni di sponsorizzazione, è un torneo internazionale riservato ai club di calcio femminili. È organizzata dalla Federazione Calcistica Giapponese e dalla Nadeshiko League, ed è l'equivalente al femminile della Coppa del mondo per club FIFA.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La prima edizione si è disputata in Giappone nel novembre 2012, con la partecipazione di quattro squadre: l'Olympique Lione (vincitore della UEFA Women's Champions League), il Canberra United FC (vincitore del campionato femminile australiano), l'INAC Kobe Leonessa (vincitore del campionato femminile giapponese) ed il Beleza (vincitore della Coppa dell'Imperatrice). L'anno successivo, la competizione si è allargata alla vincitrice della Copa Libertadores Femenina sudamericana, mentre dall'edizione 2014 è stata ammessa anche la vincitrice della AFC Women's Champions League.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Anno Sede Finale Finale 3º posto Numero di squadre
Vincitore Punteggio Finalista Terzo posto Punteggio Quarto posto
2012
dettagli
Giappone
Giappone
Francia
Olympique Lione
2-1
dts
Giappone
INAC Kobe Leonessa
Giappone
NTV Beleza
4-3 Australia
Canberra United
4
2013
dettagli
Giappone
Giappone
Giappone
INAC Kobe Leonessa
4-2 Inghilterra
Chelsea
Australia
Sydney
3-3
4-2 dcr
Cile
Colo Colo
5
2014
dettagli
Giappone
Giappone
Brasile
São José
2-0 Inghilterra
Arsenal
Giappone
Urawa Red Diamonds
4-0 Giappone
Okayama Yunogo Belle
6

Note[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio