Campionato mondiale di snooker 2011

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il campionato mondiale di snooker 2011 si è disputato dal 16 aprile al 2 maggio 2011 presso il Crucible Theatre di Sheffield nel Regno Unito. Il torneo è stato vinto dallo scozzese John Higgins che si è aggiudicato il quarto titolo mondiale battendo l'inglese Judd Trump alla sua prima finale mondiale della carriera.

Montepremi[modifica | modifica wikitesto]

Nell'intenzione della World Professional Billiards and Snooker Association di ridurre i costi in questa edizione non è stato previsto un premio per il maximum break. Negli anni precedenti il premio per il traguardo del break 147 era arrivato al valore simbolico ma ragguardevole di ben £147.000.[1]

  • Vincitore: £ 250.000
  • Finalista: £ 125.000
  • Semifinalisti: £ 52.000
  • Quarti di finale: £ 24.050
  • Ottavi di finale: £ 16.000
  • Sedicesimi di finale: £ 12.000
  • Break più alto: £ 10.000
  • Montepremi totale: £ 1.111.000

Tabellone finale[modifica | modifica wikitesto]

Vengono qui riportati i risultati di ciascun turno. I numeri tra parentesi indicano la posizione nel ranking delle teste di serie.[2][3][4][5] Il sorteggio per il primo turno ha avuto luogo il 21 marzo 2011, un giorno dopo le finali del Players Tour Championship 2010/11.[6]

Primo turno Secondo turno Quarti di finale Semifinali
Al meglio dei 19 frames Al meglio dei 25 frames Al meglio dei 25 frames Al meglio dei 33 frames
                           
16 aprile            
 Australia Neil Robertson (1)  8
21, 22 & 23 aprile
 Inghilterra Judd Trump  10  
 Inghilterra Judd Trump  13
19 & 20 aprile
   Inghilterra Martin Gould  6  
 Hong Kong Marco Fu (16)  8
26 & 27 aprile
 Inghilterra Martin Gould  10  
 Inghilterra Judd Trump  13
19 & 20 aprile
   Scozia Graeme Dott (9)  5  
 Scozia Graeme Dott (9)  10
22 & 23 aprile
 Inghilterra Mark King  7  
 Scozia Graeme Dott (9)  13
16 & 17 aprile
   Inghilterra Ali Carter (8)  11  
 Inghilterra Ali Carter (8)  10
28, 29 & 30 aprile
 Inghilterra Dave Harold  3  
 Inghilterra Judd Trump  17
17 & 18 aprile
   Cina Ding Junhui (5)  15
 Cina Ding Junhui (5)  10
24 & 25 aprile
 Scozia Jamie Burnett  2  
 Cina Ding Junhui (5)  13
18 & 19 aprile
   Inghilterra Stuart Bingham  12  
 Inghilterra Peter Ebdon (12)  8
26 & 27 aprile
 Inghilterra Stuart Bingham  10  
 Cina Ding Junhui (5)  13
17 & 18 aprile
   Inghilterra Mark Selby (4)  10  
 Scozia Stephen Hendry (13)  10
23, 24 & 25 aprile
 Inghilterra Joe Perry  9  
 Scozia Stephen Hendry (13)  4
20 & 21 aprile
   Inghilterra Mark Selby (4)  13  
 Inghilterra Mark Selby (4)  10
 Inghilterra Jimmy Robertson  1  
16 & 17 aprile            
 Galles Mark Williams (3)  10
21 & 22 aprile
 Galles Ryan Day  5  
 Galles Mark Williams (3)  13
16 & 17 aprile
   Inghilterra Jamie Cope (14)  4  
 Inghilterra Jamie Cope (14)  10
26 & 27 aprile
 Galles Andrew Pagett  7  
 Galles Mark Williams (3)  13
19 & 20 aprile
   Irlanda del Nord Mark Allen (11)  5  
 Irlanda del Nord Mark Allen (11)  10
22 & 23 aprile
 Galles Matthew Stevens  9  
 Irlanda del Nord Mark Allen (11)  13
18 aprile
   Inghilterra Barry Hawkins  12  
 Scozia Stephen Maguire (6)  9
28, 29 & 30 aprile
 Inghilterra Barry Hawkins  10  
 Galles Mark Williams (3)  14
16 & 17 aprile
   Scozia John Higgins (2)  17
 Inghilterra Shaun Murphy (7)  10
23, 24 & 25 aprile
 Scozia Marcus Campbell  1  
 Inghilterra Shaun Murphy (7)  10
18 & 19 aprile
   Inghilterra Ronnie O'Sullivan (10)  13  
 Inghilterra Ronnie O'Sullivan (10)  10
26 & 27 aprile
 Galles Dominic Dale  2  
 Inghilterra Ronnie O'Sullivan (10)  10
19 & 20 aprile
   Scozia John Higgins (2)  13  
 Inghilterra Ricky Walden (15)  6
24 & 25 aprile
 Inghilterra Rory McLeod  10  
 Inghilterra Rory McLeod  7
20 & 21 aprile
   Scozia John Higgins (2)  13  
 Scozia John Higgins (2)  10
 Inghilterra Stephen Lee  5  
Finale (Al meglio dei 35 frames) Crucible Theatre, Sheffield, 1 & 2 maggio 2011. Arbitro: Jan Verhaas.
John Higgins (2)
Scozia Scozia
18 – 15 Judd Trump
Inghilterra Inghilterra
19-64, 1-76, 73-38, 74-54, 115-5, 0-113, 69-68, 19-56, 64-20, 45-67, 0-68, 0-127, 63-38, 64-25, 18-77, 9-60, 36-69, 64-8, 0-113, 97-0, 0-99, 65-55, 93-35, 113-1, 77-8, 66-38, 0-78, 38-60, 64-52, 65-35, 52-75, 64-44, 62-61 "Centoni": 4 (3 Trump, 1 Higgins)

Serie maggiore Trump: 104
Serie maggiore Higgins: 113

64-19, 76-1, 38-73, 54-74, 5-115, 113-0, 68-69, 56-19, 20-64, 67-45, 68-0, 127-0, 38-63, 25-64, 77-18, 60-9, 69-36, 8-64, 113-0, 0-97, 99-0, 55-65, 35-93, 1-113, 8-77, 38-66, 78-0, 60-38, 52-64, 35-65, 75-52, 44-64, 61-62
John Higgins vincitore Betfred.com World Snooker Championship 2011


Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Williams unhappy with 147 prize removal, BBC Sport, 23 aprile 2011. URL consultato il 2 maggio 2011.
  2. ^ (EN) Main Event (Draw) (PDF), World Snooker. URL consultato il 21 febbraio 2011 (archiviato dall'url originale il 9 aprile 2011).
  3. ^ (EN) Latest From The Crucible, in worldsnooker.com, World Professional Billiards and Snooker Association. URL consultato il 26 aprile 2011 (archiviato dall'url originale il 16 ottobre 2011).
  4. ^ (EN) Betfred.com World Championship (2011), WWW Snooker. URL consultato il 23 febbraio 2011.
  5. ^ (EN) Betfred.com World Championship 2011 – Final Stages, Global Snooker. URL consultato il 23 febbraio 2011 (archiviato dall'url originale il 7 marzo 2011).
  6. ^ (EN) Betfred.com World Snooker Championship Draw, World Snooker. URL consultato il 21 marzo 2011 (archiviato dall'url originale il 5 maggio 2013).
Sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport