Campionato mondiale di hockey su prato 2006

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Campionato mondiale di hockey su prato 2006
Competizione Campionato mondiale di hockey su prato
Sport Field hockey pictogram.svg Hockey su prato
Edizione 11°
Organizzatore International Hockey Federation
Date 6 settembre - 17 settembre 2006
Luogo Germania Germania, Mönchengladbach
Sito web Sito ufficiale
Risultati
Vincitore Germania Germania (2º titolo)
Secondo Australia Australia
Terzo Spagna Spagna
Quarto Corea del Sud Corea del Sud
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2002 2010 Right arrow.svg
Nazioni partecipanti
La seconda semifinale tra la Germania e la Spagna

L'edizione del 2006 della Coppa del Mondo di hockey maschile è stata la 11a rassegna mondiale del torneo di hockey su prato e si è tenuta dal 6 settembre al 17 settembre 2006 al Warsteiner HockeyPark di Mönchengladbach in Germania. Si è trattata della prima edizione dei mondiali di hockey che ha visto la Germania come paese ospitante.

I detentori tedeschi del titolo del 2002 si sono riconfermati, battendo nuovamente in finale - questa volta di misura - la nazionale australiana.

Per la Germania si è trattato del 2º titolo, dopo quello vinto nella rassegna di Kuala Lumpur del 2002. La Spagna ha conquistato la terza piazza, battendo la Corea del Sud per 3-2, ottenendo in tal modo la terza medaglia nella rassegna iridata, di cui 2 d'argento e 1 di bronzo.

Qualificazioni[modifica | modifica wikitesto]

Tutte le squadre che hanno vinto la rassegna continentale di riferimento in una delle cinque confederazioni e la nazione ospitante si sono qualificate automaticamente al campionato del mondo. La Federazione europea ha ottenuto uno slot supplementari in base alla classifica mondiale della International Hockey Federation. Infine, i cinque slot residui sono andati alle tre squadre che hanno vinto i turni di qualificazioni.

Data Evento Luogo Squadra qualificata
Paese ospitante Germania Germania Germania
21-28 settembre 2003 Campionato asiatico di hockey su prato maschile del 2003 Kuala Lumpur, Malaysia India India
12-23 maggio 2004 Coppa Panamericana 2004 London, Canada Argentina Argentina
28 agosto-4 settembre 2005 Campionato europeo di hockey su prato maschile 2005 Lipsia, Germania Spagna Spagna
Paesi Bassi Paesi Bassi
1-8 ottobre 2005 Campionato africano di hockey su prato maschile del 2005 Pretoria, Sudafrica Sudafrica Sudafrica
15-19 novembre 2005 Coppa d'Oceania del 2005 Suva, Figi Australia Australia
12-23 aprile 2006 Qualificazioni Changzhou, Cina Nuova Zelanda Nuova Zelanda
Corea del Sud Corea del Sud
Inghilterra Inghilterra
Pakistan Pakistan
Giappone Giappone

Arbitri[modifica | modifica wikitesto]

  • Spagna Xavier Adell
  • Germania Christian Blasch
  • Danimarca Henrik Ehlers
  • Australia David Gentles
  • Australia Murray Grime
  • Inghilterra Hamish Jamson
  • Corea del Sud Kim Hong-lae
  • India Satinder Kumar
  • Scozia David Leiper
  • Scozia Andy Mair
  • Canada Sumesh Putra
  • Malaysia Amarjit Singh
  • Paesi Bassi Rob ten Cate
  • Sudafrica John Wright

Formula[modifica | modifica wikitesto]

12 squadre sono inizialmente state inserite in due gironi composti da 6 squadre ciascuno in cui ogni squadra affronta le altre appartenenti allo stesso girone. Le prime due di ogni gruppo si qualificano alle semifinali del torneo a eliminazione diretta, in cui le due vincenti accederanno alla finalissima per la medaglia d'oro, mentre le due perdenti disputano la finale 3º-4º posto che assegna la medaglia di bronzo.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Fase preliminare[modifica | modifica wikitesto]

Le migliori due squadre di ogni gruppo passano alle semifinali.

Qualificate alle semifinali
Eliminate

Gruppo A[modifica | modifica wikitesto]

Legenda
  Pt Punti   PG Partite giocate  V  Vittorie
 P  Pareggi  S  Sconfitte  GF  Goal fatti
 GS  Goal subiti  Diff.za  Differenza
Squadra Pt PG V P S GF GS Diff.za
Australia Australia 12 5 4 0 1 18 5 13
Spagna Spagna 11 5 3 2 0 13 7 6
Nuova Zelanda Nuova Zelanda 7 5 2 1 2 10 14 −4
Pakistan Pakistan 5 5 1 2 2 10 10 0
Argentina Argentina 4 5 1 1 3 5 12 −7
Giappone Giappone 3 5 1 0 4 7 15 −8

Partite Gruppo A[modifica | modifica wikitesto]

Mönchengladbach
6 settembre 2006, ore 18:30 UTC+2
Incontro 2
Argentina Argentina0 – 3
referto
Nuova Zelanda Nuova ZelandaWarsteiner HockeyPark
Arbitro:  Danimarca Henrik Ehlers
Paesi Bassi Rob ten Cate

Mönchengladbach
7 settembre 2006, ore 16:00 UTC+2
Incontro 5
Pakistan Pakistan4 – 0
referto
Giappone GiapponeWarsteiner HockeyPark
Arbitro:  Spagna Xavier Adell
Inghilterra Hamish Jamson

Mönchengladbach
7 settembre 2006, ore 18:00 UTC+2
Incontro 6
Australia Australia1 – 3
referto
Spagna SpagnaWarsteiner HockeyPark
Arbitro:  Germania Christian Blasch
Sudafrica John Wright

Mönchengladbach
8 settembre 2006, ore 16:00 UTC+2
Incontro 8
Nuova Zelanda Nuova Zelanda4 – 4
referto
Pakistan PakistanWarsteiner HockeyPark
Arbitro:  Scozia David Leiper
Malaysia Amarjit Singh

Mönchengladbach
8 settembre 2006, ore 20:15 UTC+2
Incontro 10
Spagna Spagna1 – 1
referto
Argentina ArgentinaWarsteiner HockeyPark
Arbitro:  Australia David Gentles
Paesi Bassi Rob ten Cate

Mönchengladbach
9 settembre 2006, ore 17:30 UTC+2
Incontro 13
Giappone Giappone0 – 1
referto
Nuova Zelanda Nuova ZelandaWarsteiner HockeyPark
Arbitro:  Sudafrica John Wright
Corea del Sud Kim Hong-lae

Mönchengladbach
9 settembre 2006, ore 19:30 UTC+2
Incontro 14
Argentina Argentina0 – 4
referto
Australia AustraliaWarsteiner HockeyPark
Arbitro:  Scozia Andy Mair
India Satinder Kumar

Mönchengladbach
10 settembre 2006, ore 12:30 UTC+2
Incontro 15
Pakistan Pakistan2 – 2
referto
Spagna SpagnaWarsteiner HockeyPark
Arbitro:  Canada Sumesh Putra
Danimarca Henrik Ehlers

Mönchengladbach
10 settembre 2006, ore 19:00 UTC+2
Incontro 18
Australia Australia3 – 1
referto
Giappone GiapponeWarsteiner HockeyPark
Arbitro:  Malaysia Amarjit Singh
Paesi Bassi Rob ten Cate

Mönchengladbach
11 settembre 2006, ore 14:00 UTC+2
Incontro 19
Spagna Spagna3 – 1
referto
Nuova Zelanda Nuova ZelandaWarsteiner HockeyPark
Arbitro:  Australia Murray Grime
Germania Christian Blasch

Mönchengladbach
11 settembre 2006, ore 18:00 UTC+2
Incontro 20
Argentina Argentina1 – 0
referto
Pakistan PakistanWarsteiner HockeyPark
Arbitro:  Paesi Bassi Rob ten Cate
Corea del Sud Kim Hong-lae

Mönchengladbach
12 settembre 2006, ore 14:00 UTC+2
Incontro 22
Nuova Zelanda Nuova Zelanda1 – 7
referto
Australia AustraliaWarsteiner HockeyPark
Arbitro:  Sudafrica John Wright
Malaysia Amarjit Singh

Mönchengladbach
12 settembre 2006, ore 16:00 UTC+2
Incontro 25
Giappone Giappone4 – 3
referto
Argentina ArgentinaWarsteiner HockeyPark
Arbitro:  Inghilterra Hamish Jamson
India Satinder Kumar

Mönchengladbach
13 settembre 2006, ore 14:00 UTC+2
Incontro 27
Giappone Giappone2 – 4
referto
Spagna SpagnaWarsteiner HockeyPark
Arbitro:  Australia David Gentles
Scozia Andy Mair

Mönchengladbach
13 settembre 2006, ore 20:30 UTC+2
Incontro 30
Australia Australia3 – 0
referto
Pakistan PakistanWarsteiner HockeyPark
Arbitro:  Germania Christian Blasch
Corea del Sud Kim Hong-lae

Gruppo B[modifica | modifica wikitesto]

Legenda
  Pt Punti   PG Partite giocate  V  Vittorie
 P  Pareggi  S  Sconfitte  GF  Goal fatti
 GS  Goal subiti  Diff.za  Differenza
Squadra Pt PG V P S GF GS Diff.za
Germania Germania 11 5 3 2 0 12 5 7
Corea del Sud Corea del Sud 11 5 3 2 0 8 5 3
Paesi Bassi Paesi Bassi 10 5 3 1 1 16 9 7
Inghilterra Inghilterra 6 5 2 0 3 10 10 0
Sudafrica Sudafrica 2 5 0 2 3 4 13 −9
India India 1 5 0 1 4 7 15 −8

Partite Gruppo B[modifica | modifica wikitesto]

Mönchengladbach
6 settembre 2006, ore 15:30 UTC+2
Incontro 1
Germania Germania3 – 2
referto
India IndiaWarsteiner HockeyPark
Arbitro:  Scozia David Leiper
Canada Sumesh Putra

Mönchengladbach
6 settembre 2006, ore 20:30 UTC+2
Incontro 3
Corea del Sud Corea del Sud3 – 2
referto
Paesi Bassi Paesi BassiWarsteiner HockeyPark
Arbitro:  Australia David Gentles
Malaysia Amarjit Singh

Mönchengladbach
7 settembre 2006, ore 14:00 UTC+2
Incontro 4
India India2 – 3
referto
Inghilterra InghilterraWarsteiner HockeyPark
Arbitro:  Australia Murray Grime
Corea del Sud Kim Hong-lae

Mönchengladbach
7 settembre 2006, ore 20:15 UTC+2
Incontro 7
Paesi Bassi Paesi Bassi2 – 0
referto
Sudafrica SudafricaWarsteiner HockeyPark
Arbitro:  Scozia Andy Mair
India Satinder Kumar

Mönchengladbach
8 settembre 2006, ore 18:00 UTC+2
Incontro 9
Inghilterra Inghilterra0 – 1
referto
Corea del Sud Corea del SudWarsteiner HockeyPark
Arbitro:  Danimarca Henrik Ehlers
Canada Sumesh Putra

Mönchengladbach
9 settembre 2006, ore 13:00 UTC+2
Incontro 11
Sudafrica Sudafrica1 – 1
referto
India IndiaWarsteiner HockeyPark
Arbitro:  Germania Christian Blasch
Inghilterra Hamish Jamson

Mönchengladbach
9 settembre 2006, ore 15:15 UTC+2
Incontro 12
Germania Germania2 – 2
referto
Paesi Bassi Paesi BassiWarsteiner HockeyPark
Arbitro:  Australia Murray Grime
Spagna Xavier Adell

Mönchengladbach
10 settembre 2006, ore 14:45 UTC+2
Incontro 16
Inghilterra Inghilterra1 – 2
referto
Germania GermaniaWarsteiner HockeyPark
Arbitro:  Australia David Gentles
Sudafrica John Wright

Mönchengladbach
10 settembre 2006, ore 17:00 UTC+2
Incontro 17
Corea del Sud Corea del Sud2 – 2
referto
Sudafrica SudafricaWarsteiner HockeyPark
Arbitro:  Scozia David Leiper
Germania Christian Blasch

Mönchengladbach
11 settembre 2006, ore 16:00 UTC+2
Incontro 21
India India1 – 2
referto
Corea del Sud Corea del SudWarsteiner HockeyPark
Arbitro:  Spagna Xavier Adell
Canada Sumesh Putra

Mönchengladbach
11 settembre 2006, ore 20:15 UTC+2
Incontro 23
Paesi Bassi Paesi Bassi4 – 3
referto
Inghilterra InghilterraWarsteiner HockeyPark
Arbitro:  India Satinder Kumar
Danimarca Henrik Ehlers

Mönchengladbach
12 settembre 2006, ore 18:00 UTC+2
Incontro 24
Germania Germania5 – 0
referto
Sudafrica SudafricaWarsteiner HockeyPark
Arbitro:  Scozia David Leiper
Paesi Bassi Rob ten Cate

Mönchengladbach
12 settembre 2006, ore 20:00 UTC+2
Incontro 26
India India1 – 6
referto
Paesi Bassi Paesi BassiWarsteiner HockeyPark
Arbitro:  Scozia Andy Mair
Australia David Gentles

Mönchengladbach
13 settembre 2006, ore 16:20 UTC+2
Incontro 28
Corea del Sud Corea del Sud0 – 0
referto
Germania GermaniaWarsteiner HockeyPark
Arbitro:  Sudafrica John Wright
Danimarca Henrik Ehlers

Mönchengladbach
13 settembre 2006, ore 18:30 UTC+2
Incontro 29
Sudafrica Sudafrica1 – 3
referto
Inghilterra InghilterraWarsteiner HockeyPark
Arbitro:  Australia Murray Grime
Canada Sumesh Putra

Classifica dal quinto al dodicesimo posto[modifica | modifica wikitesto]

Eliminatorie 9º classificato
16 settembre - 10:00 (UTC+2:00)
 Giappone Giappone  5  
 Sudafrica Sudafrica  2  
 
17 settembre - 10:30 (UTC+2:00)
     Giappone Giappone  2
   Argentina Argentina  1
11º classificato
16 settembre - 12:30 (UTC+2:00) 17 settembre - 08:00 (UTC+2:00)
 Argentina Argentina  3  India India  1
 India India  2    Sudafrica Sudafrica  0


Eliminatorie[modifica | modifica wikitesto]

Mönchengladbach
16 settembre 2006, ore 10:00 UTC+2
Incontro 35
Giappone Giappone5 – 2
referto
Sudafrica SudafricaWarsteiner HockeyPark
Arbitro:  Spagna Xavier Adell
Canada Sumesh Putra

Mönchengladbach
16 settembre 2006, ore 12:30 UTC+2
Incontro 36
Argentina Argentina3 – 2
referto
India IndiaWarsteiner HockeyPark
Arbitro:  Scozia David Leiper
Inghilterra Hamish Jamson

Undicesimo e dodicesimo posto[modifica | modifica wikitesto]

Mönchengladbach
17 settembre 2006, ore 08:00 UTC+2
Incontro 39
Sudafrica Sudafrica0 – 1
referto
India IndiaWarsteiner HockeyPark
Arbitro:  Australia Murray Grime
Canada Sumesh Putra

Nono e decimo[modifica | modifica wikitesto]

Mönchengladbach
17 settembre 2006, ore 10:30 UTC+2
Incontro 40
Giappone Giappone2 – 1
referto
Argentina ArgentinaWarsteiner HockeyPark
Arbitro:  India Satinder Kumar
Germania Christian Blasch

Eliminatorie 5º classificato
15 settembre - 12:30 (UTC+2:00)
 Inghilterra Inghilterra  4  
 Nuova Zelanda Nuova Zelanda  3  
 
16 settembre - 17:30 (UTC+2:00)
     Inghilterra Inghilterra  1
   Pakistan Pakistan  0
7º classificato
15 settembre - 15:00 (UTC+2:00) 16 settembre - 15:00 (UTC+2:00)
 Pakistan Pakistan  3  Paesi Bassi Paesi Bassi  3
 Paesi Bassi Paesi Bassi  2    Nuova Zelanda Nuova Zelanda  0


Eliminatorie[modifica | modifica wikitesto]

Mönchengladbach
15 settembre 2006, ore 12:30 UTC+2
Incontro 31
Inghilterra Inghilterra4 – 3
referto
Nuova Zelanda Nuova ZelandaWarsteiner HockeyPark
Arbitro:  Australia Murray Grime
Malaysia Amarjit Singh
Spagna Xavier Adell (*ha sostituito Amarjit Singh al 35')

Mönchengladbach
15 settembre 2006, ore 15:00 UTC+2
Incontro 32
Pakistan Pakistan3 – 2
referto
Paesi Bassi Paesi BassiWarsteiner HockeyPark
Arbitro:  Scozia David Leiper
Corea del Sud Kim Hong-lae

Settimo e ottavo[modifica | modifica wikitesto]

Mönchengladbach
16 settembre 2006, ore 15:00 UTC+2
Incontro 37
Nuova Zelanda Nuova Zelanda0 – 3
referto
Paesi Bassi Paesi BassiWarsteiner HockeyPark
Arbitro:  Scozia Andy Mair
India Satinder Kumar

Quinto e sesto[modifica | modifica wikitesto]

Mönchengladbach
16 settembre 2006, ore 17:30 UTC+2
Incontro 38
Inghilterra Inghilterra1 – 0
referto
Pakistan PakistanWarsteiner HockeyPark
Arbitro:  Paesi Bassi Rob ten Cate
Corea del Sud Kim Hong-lae

Fase a eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

Semifinali Finale
15 settembre - 17:30 (UTC+2)
 Australia Australia  4  
 Corea del Sud Corea del Sud  2  
 
17 settembre - 15:30 (UTC+2)
     Germania Germania  4
   Australia Australia  3
Finale 3º posto
15 settembre - 20:15 (UTC+2) 17 settembre - 13:00 (UTC+2)
 Germania Germania  2 (3)  Spagna Spagna  3
 Spagna Spagna  2 (1)    Corea del Sud Corea del Sud  2


Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Mönchengladbach
15 settembre 2006, ore 17:30 UTC+2
Incontro 33
Australia Australia4 – 2
referto
Corea del Sud Corea del SudWarsteiner HockeyPark
Arbitro:  Germania Christian Blasch
Danimarca Henrik Ehlers

Mönchengladbach
15 settembre 2006, ore 20:15 UTC+2
Incontro 34
Germania Germania2 – 2
referto
Spagna SpagnaWarsteiner HockeyPark
Arbitro:  Australia David Gentles
Sudafrica John Wright

Finale per il terzo posto[modifica | modifica wikitesto]

Mönchengladbach
17 settembre 2006, ore 13:00 UTC+2
Incontro 41
Spagna Spagna3 – 2
referto
Corea del Sud Corea del SudWarsteiner HockeyPark
Arbitro:  Australia David Gentles
Scozia David Leiper

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Mönchengladbach
17 settembre 2006, ore 15:30 UTC+2
Incontro 42
Germania Germania4 – 3
referto
Australia AustraliaWarsteiner HockeyPark
Arbitro:  Sudafrica John Wright
Danimarca Henrik Ehlers


Campione del mondo di Hockey su prato del 2006

Flag of Germany.svg

Germania
2º titolo

Squadra vincitrice[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Status
Christian Schulte Portiere
Ulrich Bubolz Portiere
Philipp Crone Giocatore
Sebastian Biederlack Giocatore
Eike Duckwitz Giocatore
Carlos Nevado Giocatore
Moritz Furste Giocatore
Jan-Marco Montag Giocatore
Bjoern Emmerling Giocatore
Justus Scharowsky Giocatore
Tibor Weissenborn Giocatore
Niklas Meinert Giocatore
Timo Wess Capitano
Christopher Zeller Giocatore
Matthias Witthaus Giocatore
Philipp Zeller Giocatore
Oliver Hentschel Giocatore
Bernhard Draguhn Giocatore

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Classifica Nazionale
Oro Germania Germania
Argento Australia Australia
Bronzo Spagna Spagna
4 Corea del Sud Corea del Sud
5 Inghilterra Inghilterra
6 Pakistan Pakistan
7 Paesi Bassi Paesi Bassi
8 Nuova Zelanda Nuova Zelanda
9 Giappone Giappone
10 Argentina Argentina
11 India India
12 Sudafrica Sudafrica

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Nazionale Reti
Taeke Taekema Paesi Bassi Paesi Bassi 11
Christopher Zeller Germania Germania 8
Santi Freixa Spagna Spagna 7
Jang Jong-hyun Corea del Sud Corea del Sud 5
James Tindall Inghilterra Inghilterra 5
Richard Mantell Inghilterra Inghilterra 5
Hayden Shaw Nuova Zelanda Nuova Zelanda 5
Shivendra Singh India India 4
Eduard Tubau Spagna Spagna 4
Pol Amat Spagna Spagna 4
Troy Elder Australia Australia 4
Michael McCann Australia Australia 4
Jamie Dwyer Australia Australia 4
Akiro Ito Giappone Giappone 4
Ian Symons Sudafrica Sudafrica 4

Fonte[1].

Premi individuali[modifica | modifica wikitesto]

Capocannoniere Miglior giocatore Miglior giovane Miglior portiere Trofeo Fair Play
Paesi Bassi Taeke Taekema Australia Jamie Dwyer Germania Christopher Zeller Germania Ulrich Bubolz Nuova Zelanda Nuova Zelanda

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Statistiche del torneo sul sito della Federazione Internazionale di Hockey su prato.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport