Campionato mondiale di curling maschile 2014

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Campionato mondiale di curling maschile 2014
2014 Ford World Men's Curling Championship
Competizione Campionato mondiale di curling
Sport Curling pictogram.svg Curling
Edizione 56ª
Organizzatore World Curling Federation
Date dal 29 marzo 2014
al 6 aprile 2014
Luogo Cina Pechino
Partecipanti 12
Sito web https://web.archive.org/web/20131224040253/http://wmcc2014.curlingevents.com/
Risultati
Vincitore Norvegia Norvegia
(4º titolo)
Secondo Svezia Svezia
Terzo Svizzera Svizzera
Quarto Canada Canada
Cronologia della competizione
Left arrow.svg Victoria 2013 2015 Right arrow.svg

Il Campionato mondiale di curling maschile 2014 (denominato anche Ford World Men's Curling Championship per motivi di sponsorizzazione) è stato la 56ª edizione del torneo. Si è disputato a Pechino, in Cina, dal 29 marzo al 6 aprile 2014. La Norvegia ha vinto il titolo per la quarta volta.

Squadre qualificate[modifica | modifica wikitesto]

Canada Canada Cina Cina Danimarca Danimarca
Glencoe CC, Calgary

Skip: Kevin Koe
Third: Pat Simmons
Second: Carter Rycroft
Lead: Nolan Thiessen
Alternate: Jamie King

Harbin CC, Harbin

Skip: Liu Rui
Third: Xu Xiaoming
Second: Ba Dexin
Lead: Zang Jialiang
Alternate: Zou Dejia

Hvidovre CC, Hvidovre

Skip: Rasmus Stjerne
Third: Johnny Frederiksen
Second: Lars Vilandt
Lead: Troels Harry
Alternate: Oliver Dupont

Germania Germania Giappone Giappone Norvegia Norvegia
CC Hamburg, Amburgo

Fourth: Felix Schulze
Skip: John Jahr
Second: Christopher Bartsch
Lead: Sven Goldemann
Alternate: Peter Rickmers

Karuizawa CC, Karuizawa

Skip: Yusuke Morozumi
Third: Tsuyoshi Yamaguchi
Second: Tetsuro Shimizu
Lead: Kosuke Morozumi

Snarøen CC, Oslo

Skip: Thomas Ulsrud
Third: Torger Nergård
Second: Christoffer Svae
Lead: Håvard Vad Petersson
Alternate: Markus Høiberg

Rep. Ceca Rep. Ceca Russia Russia Scozia Scozia
Brno CK, Brno

Skip: Jiří Snítil
Third: Martin Snítil
Second: Jindřich Kitzberger
Lead: Jakub Bareš
Alternate: Marek Vydra

Moskvitch CC, Mosca

Fourth: Aleksej Stukal'skij
Third: Sergej Gluchov
Skip: Evgenij Archipov
Lead: Pëtr Dron
Alternate: Aleksandr Kozyrev

Citadel CC, Inverness

Skip: Ewan MacDonald
Third: Duncan Fernie
Second: Dave Reid
Lead: Euan Byers
Alternate: Glen Muirhead

Stati Uniti Stati Uniti Svezia Svezia Svizzera Svizzera
Bemidji CC, Bemidji

Skip: Pete Fenson
Third: Shawn Rojeski
Second: Joe Polo
Lead: Ryan Brunt
Alternate: Jared Zezel

Lits CC, Lit

Skip: Oskar Eriksson
Third: Kristian Lindström
Second: Markus Eriksson
Lead: Christoffer Sundgren
Alternate: Gustav Eskilsson

CC Genève, Ginevra

Fourth: Benoît Schwarz
Skip: Peter de Cruz
Second: Dominik Märki
Lead: Valentin Tanner
Alternate: Claudio Pätz

Girone all'italiana[modifica | modifica wikitesto]

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Squadre G V P PF PS
Norvegia Norvegia 11 10 1 82 47
Canada Canada 11 8 3 80 58
Svizzera Svizzera 11 7 4 79 68
Svezia Svezia 11 7 4 72 57
Giappone Giappone 11 7 4 74 70
Cina Cina 11 6 5 67 67
Rep. Ceca Rep. Ceca 11 6 5 71 73
Germania Germania 11 5 6 73 75
Scozia Scozia 11 3 8 64 84
Stati Uniti Stati Uniti 11 3 8 61 76
Russia Russia 11 2 9 55 84
Danimarca Danimarca 11 2 9 54 73

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

  Canada Cina Danimarca Germania Giappone Norvegia Rep. Ceca Russia Scozia Stati Uniti Svezia Svizzera
Canada Canada ––– 9-6 6-3 11-5 6-9 5-9 10-6 9-1 7-5 7-4 2-6 8-4
Cina Cina 6-9 ––– 6-4 5-11 6-4 3-5 6-5 5-4 11-8 8-4 5-6 6-7
Danimarca Danimarca 3-6 4-6 ––– 9-4 2-8 3-8 7-8 5-6 7-6 5-6 4-9 5-6
Germania Germania 5-11 11-5 4-9 ––– 7-8 7-6 4-8 9-5 10-3 3-8 7-5 6-7
Giappone Giappone 9-6 4-6 8-2 8-7 ––– 5-9 7-5 8-7 9-4 9-5 4-11 3-8
Norvegia Norvegia 9-5 5-3 8-3 6-7 9-5 ––– 9-5 11-2 6-4 6-4 6-3 7-6
Rep. Ceca Rep. Ceca 6-10 5-6 8-7 8-4 5-7 5-9 ––– 10-6 6-5 9-7 5-3 4-8
Russia Russia 1-9 4-5 6-5 5-9 7-8 2-11 6-10 ––– 5-7 5-6 6-7 8-7
Scozia Scozia 5-7 8-11 6-7 3-10 4-9 4-6 5-6 7-5 ––– 8-6 4-8 10-9
Stati Uniti Stati Uniti 4-7 4-8 6-5 8-3 5-9 4-6 7-9 6-5 6-8 ––– 6-8 5-8
Svezia Svezia 6-2 6-5 9-4 5-7 11-4 3-6 3-5 7-6 8-4 8-6 ––– 6-8
Svizzera Svizzera 4-8 7-6 6-5 7-6 8-3 6-7 8-4 7-8 9-10 8-5 8-6 –––

Spareggio[modifica | modifica wikitesto]

Spareggio
   
Svezia Svezia 8
Giappone Giappone 7

Fase finale[modifica | modifica wikitesto]

  Playoff Semifinale Finale
                           
1  Norvegia Norvegia 3  
2  Canada Canada 3         1  Norvegia Norvegia 8
    2  Canada Canada 8   4  Svezia Svezia 3
  4  Svezia Svezia 10  
3  Svizzera Svizzera 2
4  Svezia Svezia 5  
Finale 3º/4º posto
   
2 Canada Canada 5
3 Svizzera Svizzera 7

Play-off 1ª-2ª[modifica | modifica wikitesto]

5 aprile 2014, ore 11:30 UTC+8

Squadre Finale 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Norvegia Norvegia 3 1 0 0 0 0 0 1 0 0 1
Canada Canada 2 0 0 0 1 0 0 0 0 1 0

Play-off 3ª-4ª[modifica | modifica wikitesto]

4 aprile 2014, ore 19:00 UTC+8

Squadre Finale 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Svizzera Svizzera 2 1 0 0 0 0 0 1 0 0 X
Svezia Svezia 5 0 2 0 2 0 0 0 0 1 X

Semifinale[modifica | modifica wikitesto]

5 aprile 2014, ore 16:00 UTC+8

Squadre Finale 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Canada Canada 8 2 0 1 0 1 0 2 1 0 1
Svezia Svezia 10 0 4 0 1 0 3 0 0 2 0

Finale 3º/4º posto[modifica | modifica wikitesto]

6 aprile 2014, ore 10:00 UTC+8

Squadre Finale 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Canada Canada 5 0 0 2 0 1 0 0 1 0 1
Svizzera Svizzera 7 1 1 0 1 0 2 0 0 2 0

Finalissima[modifica | modifica wikitesto]

6 aprile 2014, ore 15:00 UTC+8

Squadre Finale 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Norvegia Norvegia 8 1 1 2 1 0 1 0 2 X X
Svezia Svezia 3 0 0 0 0 1 0 2 0 X X

Campione[modifica | modifica wikitesto]

Campione del mondo 2014

Flag of Norway.svg

Norvegia

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Sito ufficiale, su wmcc2014.curlingevents.com. URL consultato il 10 settembre 2017 (archiviato dall'url originale il 24 dicembre 2013).
Sport invernali Portale Sport invernali: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Sport invernali