Campionato mondiale di calcio femminile Under-17 2008

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Campionato mondiale femminile Under-17 2008
2008 FIFA U-17 Women's World Cup
Logo della competizione
Competizione Campionato mondiale di calcio femminile
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Date 28 ottobre - 16 novembre 2008
Luogo Nuova Zelanda Nuova Zelanda
(4 città)
Partecipanti 16
Impianto/i 4 stadi
Risultati
Vincitore Corea del Nord Corea del Nord
(Primo titolo)
Secondo Stati Uniti Stati Uniti
Terzo Germania Germania
Quarto Inghilterra Inghilterra
Statistiche
Miglior giocatore Giappone Mana Iwabuchi
Miglior marcatore Germania Dzsenifer Marozsán
Miglior portiere Stati Uniti Taylor Vancil
Incontri disputati 32
Gol segnati 113 (3,53 per incontro)

Il Campionato mondiale di calcio femminile Under-17 2008 è stato giocato in Nuova Zelanda tra il 28 ottobre ed il 16 novembre 2008. È stata la prima edizione del torneo mondiale riservato alle calciatrori Under-17 e vi hanno potuto partecipare solo le giocatrici nate dopo il 1º gennaio 1991.

Il torneo è stato vinto dalla Corea del Nord, che nella finale giocata al North Harbour Stadium di Auckland ha sconfitto gli Stati Uniti 2-1 dopo i tempi supplementari. Al terzo posto si è classificata la Germania, che nella finale per il 3º posto ha avuto la meglio sull'Inghilterra, battendola per 3-0.

Città e Stadi[modifica | modifica sorgente]

North Harbour Stadium East Side.jpg Hamilton 03.jpg
North Harbour Stadium

Città: Auckland
Capienza: 25.000
Anno d'apertura: 1997

Waikato Stadium

Città: Hamilton
Capienza: 26.500
Anno d'apertura: 2002

Westpac Trust stadium viewed from Wadestown.jpg
Wellington Stadium

Città: Wellington
Capienza: 36.500
Anno d'apertura: 2000

Queen Elizabeth II Park

Città: Christchurch
Capienza: 20.000
Anno d'apertura: 1974

Squadre[modifica | modifica sorgente]

Confederazione Torneo di Qualificazione Qualificate
AFC (Asia) U-16 Asian Championship 2007 Corea del Nord Corea del Nord Under-17
Giappone Giappone Under-17
Corea del Sud Corea del Sud Under-17
CAF (Africa) CAF Women's U-17 Championship 2008 Nigeria Nigeria Under-17
Ghana Ghana Under-17
CONCACAF
(America Centrale, Settentrionale e Caraibi)
CONCACAF U-17 Championship 2008 Stati Uniti Stati Uniti Under-17
Costa Rica Costa Rica Under-17
Canada Canada Under-17
CONMEBOL (Sud America) 2008 South American Under 17 Women's Championship Colombia Colombia Under-17
Brasile Brasile Under-17
Paraguay Paraguay Under-17
UEFA (Europa) Campionato europeo di calcio femminile Under-17 2008 Germania Germania Under-17
Francia Francia Under-17
Danimarca Danimarca Under-17
Inghilterra Inghilterra Under-17
Nazione ospitante Nuova Zelanda Nuova Zelanda Under-17

Fase a Gruppi[modifica | modifica sorgente]

Gruppo A[modifica | modifica sorgente]

Squadra P.ti G V P S GF GS DR
Danimarca Danimarca 5 3 1 2 0 3 2 +1
Canada Canada 5 3 1 2 0 2 1 +1
Nuova Zelanda Nuova Zelanda 3 3 1 0 2 4 4 0
Colombia Colombia 2 3 0 2 1 3 5 -2

Auckland
28 ottobre 2008, ore 19:00
06:00 UTC
Nuova Zelanda Nuova Zelanda 0 – 1
referto
Canada Canada North Harbour Stadium (13123 spett.)
Arbitro Finlandia Kirsi Savolainen

Auckland
29 ottobre 2008, ore 12:00
23:00 UTC
Danimarca Danimarca 1 – 1
referto
Colombia Colombia North Harbour Stadium (6759 spett.)
Arbitro Corea del Sud Sung Mi Cha


Auckland
1 novembre 2008, ore 13:00
00:00 UTC
Colombia Colombia 1 – 1
referto
Canada Canada North Harbour Stadium
Arbitro Cina Wang Jia

Auckland
1 novembre 2008, ore 16:00
03:00 UTC
Nuova Zelanda Nuova Zelanda 1 – 2
referto
Danimarca Danimarca North Harbour Stadium (11170 spett.)
Arbitro Perù Silvia Reyes


Wellington
4 novembre 2008, ore 19:00
06:00 UTC
Colombia Colombia 1 – 3
referto
Nuova Zelanda Nuova Zelanda Wellington Stadium (3546 spett.)
Arbitro Giappone Etsuko Fukano

Hamilton
4 novembre 2008, ore 19:00
06:00 UTC
Canada Canada 0 – 0
referto
Danimarca Danimarca Waikato Stadium (3823 spett.)
Arbitro Figi Finau Vulivuli

Gruppo B[modifica | modifica sorgente]

Squadra P.ti G V P S GF GS DR
Germania Germania 7 3 2 1 0 9 3 +6
Corea del Nord Corea del Nord 5 3 1 2 0 4 3 +1
Ghana Ghana 4 3 1 1 1 4 4 0
Costa Rica Costa Rica 0 3 0 0 3 1 8 -7

Christchurch
29 ottobre 2008, ore 12:00
23:00 UTC
Costa Rica Costa Rica 0 – 5
referto
Germania Germania Queen Elizabeth II Park (4105 spett.)
Arbitro Giappone Etsuko Fukano

Christchurch
29 ottobre 2008, ore 15:00
00:00 UTC
Corea del Nord Corea del Nord 1 – 1
referto
Ghana Ghana Queen Elizabeth II Park (453 spett.)
Arbitro Russia Natalia Avdonchenko


Christchurch
1 novembre 2008, ore 13:00
00:00 UTC
Ghana Ghana 2 – 3
referto
Germania Germania Queen Elizabeth II Park
Arbitro Finlandia Kirsi Savolainen

Christchurch
1 novembre 2008, ore 16:00
03:00 UTC
Costa Rica Costa Rica 1 – 2
referto
Corea del Nord Corea del Nord Queen Elizabeth II Park (4272 spett.)
Arbitro Romania Cristina Dorcioman


Wellington
4 novembre 2008, ore 16:00
03:00 UTC
Ghana Ghana 1 – 0
referto
Costa Rica Costa Rica Wellington Stadium
Arbitro Corea del Sud Sung Mi Cha

Hamilton
4 novembre 2008, ore 16:00
03:00 UTC
Germania Germania 1 – 1
referto
Corea del Nord Corea del Nord Waikato Stadium
Arbitro Canada Michelle Pye

Gruppo C[modifica | modifica sorgente]

Squadra P.ti G V P S GF GS DR
Giappone Giappone 9 3 3 0 0 17 5 +12
Stati Uniti Stati Uniti 4 3 1 1 1 6 5 +1
Francia Francia 4 3 1 1 1 8 10 -2
Paraguay Paraguay 0 3 0 0 3 5 16 -11

Hamilton
30 ottobre 2008, ore 12:00
23:00 UTC
Giappone Giappone 3 – 2
referto
Stati Uniti Stati Uniti Waikato Stadium (4816 spett.)
Arbitro Grecia Thalia Mitsi

Hamilton
30 ottobre 2008, ore 15:00
00:00 UTC
Francia Francia 6 – 2
referto
Paraguay Paraguay Waikato Stadium (5106 spett.)
Arbitro Thailandia Pannipar Kamnueng


Hamilton
2 novembre 2008, ore 13:00
00:00 UTC
Paraguay Paraguay 1 – 3
referto
Stati Uniti Stati Uniti Waikato Stadium
Arbitro Grecia Thalia Mitsi

Hamilton
2 novembre 2008, ore 16:00
03:00 UTC
Giappone Giappone 7 – 1
referto
Francia Francia Waikato Stadium (4115 spett.)
Arbitro Messico Quetzalli Alvarado


Christchurch
5 novembre 2008, ore 16:00
03:00 UTC
Paraguay Paraguay 2 – 7
referto
Giappone Giappone Queen Elizabeth II Park
Arbitro Romania Cristina Dorcioman

Auckland
5 novembre 2008, ore 16:00
03:00 UTC
Stati Uniti Stati Uniti 1 – 1
referto
Francia Francia North Harbour Stadium
Arbitro Perù Silvia Reyes

Gruppo D[modifica | modifica sorgente]

Squadra P.ti G V P S GF GS DR
Corea del Sud Corea del Sud 6 3 2 0 1 6 3 +3
Inghilterra Inghilterra 6 3 2 0 1 4 3 +1
Nigeria Nigeria 4 3 1 1 1 4 4 0
Brasile Brasile 1 3 0 1 2 3 7 -4

Wellington
30 ottobre 2008, ore 12:00
23:00 UTC
Brasile Brasile 0 – 3
referto
Inghilterra Inghilterra Wellington Stadium (10795 spett.)
Arbitro Canada Michelle Pye

Wellington
30 ottobre 2008, ore 15:00
00:00 UTC
Corea del Sud Corea del Sud 1 – 2
referto
Nigeria Nigeria Wellington Stadium (5106 spett.)
Arbitro Figi Finau Vulivuli


Wellington
2 novembre 2008, ore 13:00
00:00 UTC
Nigeria Nigeria 0 – 1
referto
Inghilterra Inghilterra Wellington Stadium
Arbitro Giappone Etsuko Fukano

Wellington
2 novembre 2008, ore 16:00
03:00 UTC
Brasile Brasile 1 – 2
referto
Corea del Sud Corea del Sud Wellington Stadium (6471 spett.)
Arbitro Messico Quetzalli Alvarado


Christchurch
5 novembre 2008, ore 19:00
06:00 UTC
Brasile Brasile 2 – 2
referto
Nigeria Nigeria Queen Elizabeth II Park (1410 spett.)
Arbitro Russia Natalian Avdoncheko

Auckland
5 novembre 2008, ore 19:00
06:00 UTC
Inghilterra Inghilterra 0 – 3
referto
Corea del Sud Corea del Sud North Harbour Stadium
Arbitro Camerun Damgoua Negual

Fase ad eliminazione diretta[modifica | modifica sorgente]

Quarti di finale Semifinali Finale
8 novembre - Wellington
 Danimarca Danimarca  0
13 novembre - Christchurch
 Corea del Nord Corea del Nord  4  
 Corea del Nord Corea del Nord  2
9 novembre - Hamilton
   Inghilterra Inghilterra  1  
 Giappone Giappone  2 (4)
16 novembre - Auckland
 Inghilterra Inghilterra (d.c.r.)  2 (5)  
 Corea del Nord Corea del Nord (d.t.s.)  2
8 novembre - Wellington
   Stati Uniti Stati Uniti  1
 Germania Germania  3
13 novembre - Christchurch
 Canada Canada  1  
 Germania Germania  1 Finale 3º posto
9 novembre - Hamilton
   Stati Uniti Stati Uniti  2  
 Corea del Sud Corea del Sud  2  Inghilterra Inghilterra  0
 Stati Uniti Stati Uniti  4    Germania Germania  3
16 novembre - Auckland

Quarti di finale[modifica | modifica sorgente]

Wellington
8 novembre 2008, ore 13:00
00:00 UTC
Danimarca Danimarca 0 – 4
referto
Corea del Nord Corea del Nord Wellington Stadium (14724 spett.)
Arbitro Grecia Thalia Mitsi


Wellington
8 novembre 2008, ore 16:00
03:00 UTC
Germania Germania 3 – 1
referto
Canada Canada Wellington Stadium (4182 spett.)
Arbitro Perù Silvia Reyes


Hamilton
9 novembre 2008, ore 13:00
00:00 UTC
Giappone Giappone 2 – 2
referto
Inghilterra Inghilterra Waikato Stadium (14724 spett.)
Arbitro Messico Quetzalli Alvarado


Hamilton
9 novembre 2008, ore 16:00
03:00 UTC
Corea del Sud Corea del Sud 2 – 4
referto
Stati Uniti Stati Uniti Waikato Stadium (7247 spett.)
Arbitro Finlandia Kirsi Savolainen

Semifinali[modifica | modifica sorgente]

Christchurch
13 novembre 2008, ore 16:00
03:00 UTC
Corea del Nord Corea del Nord 2 – 1
referto
Inghilterra Inghilterra Queen Elizabeth II Park
Arbitro Canada Michelle Pye


Christchurch
13 novembre 2008, ore 19:00
06:00 UTC
Germania Germania 1 – 2
referto
Stati Uniti Stati Uniti Queen Elizabeth II Park (8014 spett.)
Arbitro Corea del Sud Sung Mi Cha

Finale terzo-quarto posto[modifica | modifica sorgente]

Auckland
16 novembre 2008, ore 13:00
00:00 UTC
Inghilterra Inghilterra 0 – 3
referto
Germania Germania North Harbour Stadium
Arbitro Russia Natalia Avdonchenko

Finale[modifica | modifica sorgente]

Auckland
16 novembre 2008, ore 16:00
03:00 UTC
Corea del Nord Corea del Nord 2 – 1
(d.t.s.)
referto
Stati Uniti Stati Uniti North Harbour Stadium (16162 spett.)
Arbitro Perù Silvia Reyes

Campione[modifica | modifica sorgente]

Campione del Mondo femminile Under-17 2008

Flag of North Korea.svg

Corea del Nord
(1º titolo)


Premi[modifica | modifica sorgente]

Sono stati assegnati otto premi:

  • Pallone d'Oro alla miglior giocatrice del torneo, Pallone d'Argento e di Bronzo alla seconda e terza classificata.
  • Scarpa d'Oro alla capocannoniere del torneo, Scarpa d'Argento e di Bronzo alla seconda e terza classificata.
  • Guanto d'Oro alla miglior portiere del torneo.
  • Premio Fair Play alla squadra più disciplinata del torneo.
Pallone d'Oro Pallone d'Argento Pallone di Bronzo
Giappone Mana Iwabuchi Germania Dzsenifer Marozsán Stati Uniti Kristie Mewis


Scarpa d'Oro Scarpa d'Argento Scarpa di Bronzo
Germania Dzsenifer Marozsán Stati Uniti Vicki DiMartino Corea del Nord Jon Myong Hwa


Guanto d'Oro Trofeo Fair Play FIFA
Stati Uniti Taylor Vancil Germania Germania

Classifica marcatrici[modifica | modifica sorgente]

6 gol
5 gol
  • Stati Uniti Vicki DiMartino
4 gol
  • Giappone Natsuki Kishikawa
  • Giappone Chinatsu Kira
  • Corea del Nord Jon Myong Hwa
  • Stati Uniti Courtney Verloo
3 gol
  • Germania Lynn Mester
  • Francia Pauline Crammer
  • Nuova Zelanda Rosie White
  • Corea del Sud Lee Hyun Young
2 gol
  • Germania Turid Knaak
  • Germania Alexandra Popp
  • Inghilterra Danielle Carter
  • Francia Marine Augis
  • Ghana Florence Dadson
  • Giappone Haruka Hamada
  • Giappone Mana Iwabuchi
  • Giappone Saori Takahashi
  • Canada Nkem Ezurike
  • Colombia Tatiana Ariza
  • Corea del Nord Ho Un-Byol
  • Corea del Nord Yun Hyon-Hi
  • Paraguay Jacqueline Gonzalez
  • Corea del Sud Ji So-Yun
  • Stati Uniti Kristie Mewis
1 gol
  • Brasile Raquel
  • Brasile Ketlen
  • Brasile Rafaelle
  • Costa Rica Raquel Rodriguez Cedeno
  • Danimarca Linette Andreasen
  • Danimarca Simone Boye
  • Danimarca Britta Olsen
  • Germania Tabea Kemme
  • Germania Inka Wesely
  • Germania Leonie Maier
  • Inghilterra Lauren Bruton
  • Inghilterra Lucy Staniforth
  • Inghilterra Isobel Christiansen
  • Inghilterra Rebecca Jane
  • Inghilterra Jessica Holbrook
  • Francia Camille Catala
  • Francia Charlotte Poulain
  • Francia Léa Rubio
  • Ghana Deborah Afriyie
  • Ghana Isha Fordjour
  • Giappone Natsumi Kameoka
  • Giappone Kei Yoshoika
  • Giappone Yuiko Inoue
  • Giappone Chiaki Shimada
  • Giappone Marika Ohshima
  • Canada Rachel Lamarre
  • Colombia Natalia Ariza
  • Colombia Ingrid Vidal
  • Nuova Zelanda Annalie Longo
1 gol (cont.)
  • Nigeria Soo Adekwagh
  • Nigeria Amenze Aighewi
  • Nigeria Ebere Orji
  • Nigeria Amarachi Okoronkwo
  • Corea del Nord Ri Un Ae
  • Corea del Nord Kim Un Ju
  • Corea del Nord Kim Un Hyang
  • Corea del Nord Jang Hyon Sun
  • Paraguay Rebecca Fernandez
  • Paraguay Gloria Villamayor
  • Paraguay Paola Genes
  • Corea del Sud Lee Min Sun
  • Corea del Sud Koh Kyung Yeon

autogol

  • Paraguay Cris Mabel Flores
  • Corea del Nord Hong Myong Hui

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio