Campionato mondiale di calcio 2030

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Coppa del mondo FIFA 2030
FIFA World Cup 2030
Competizione Campionato mondiale di calcio
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 24ª
Organizzatore FIFA
Date 28 giugno - 28 luglio 2030
Partecipanti 48
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2026

La Coppa del mondo FIFA 2030 (in inglese FIFA World Cup 2030) sarà la ventiquattresima edizione del campionato mondiale di calcio.

Si svolgerà presumibilmente tra i mesi di giugno e luglio del 2030 (il calendario non è stato ancora definito), anno che rappresenterà il centesimo anniversario della prima rassegna iridata.

Formato[modifica | modifica wikitesto]

Per la seconda volta, le squadre partecipanti alla fase finale saranno 48.[1]

Scelta della sede[modifica | modifica wikitesto]

Criteri di selezione della confederazione[modifica | modifica wikitesto]

Le regole FIFA, valide a partire dall'assegnazione per l'edizione del 2018, impongono che ogni confederazione calcistica continentale non possa ospitare un campionato mondiale fino alla terza edizione successiva all'ultima disputata in un Paese ad essa iscritto; uno stesso continente può quindi essere sede del mondiale solo una volta ogni dodici anni. Saranno pertanto escluse dal novero delle pretendenti l'asiatica AFC (che sta ospitando Qatar 2022) e la nordamericana CONCACAF (che ospiterà United 2026).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Non ci sono indicazioni ufficiali riguardo alla nazione ospitante (probabilmente sarà una cordata di più paesi), ma ci sono molte federazioni che hanno mostrato un interesse in tal senso. In particolare, dopo che a Mosca, nel giugno 2018, la candidatura del Marocco era stata bocciata in favore di Stati Uniti, Canada e Messico per il 2026, la FRMF si è proposta nuovamente come organizzatrice per il 2030; si tratta del sesto tentativo[2]. È possibile che il paese nordafricano, primissimo candidato ufficiale, si avvalga della collaborazione delle vicine Algeria e Tunisia, oppure della Libia, con un'organizzazione congiunta che coinvolga più Paesi affiliati alla UNAF[3][4][5][6].

In secondo luogo, si sono candidate come sede per il Mondiale 2030 anche Argentina e Uruguay. Per quest'ultima nazione si tratterebbe di un'affascinante coincidenza di date: il centenario della prima Coppa del Mondo, l'unica giocata in Uruguay, e il bicentenario della Costituzione uruguaiana[7]. Ad esse si sono poi aggiunti il Paraguay[8] ed infine il Cile, per una proposta congiunta di quattro paesi, verosimilmente con il nome in inglese Southern Cone 2030 World Cup o in spagnolo Cono Sur Copa del Mundo 2030[9][10].

Un'altra federazione ad iscrivere il proprio nome tra le sedi papabili è stata quella inglese, l'illustre Football Association[11][12], che ha aperto ad un'organizzazione unita da parte di tutte le Home Nations[13][14]. Al Regno Unito si è poi accodata l'Irlanda[15]: nel caso in cui fossero scelte, le federazioni ospitanti sarebbero addirittura cinque[16]. C'è anche la possibilità che sia la Scozia, con la propria Federazione, a guidare la candidatura, anziché l'Inghilterra[17].

Nonostante la UEFA spinga fortemente per ospitare la fase finale del Mondiale in Europa[18] (se così non fosse l'Europa si ritroverebbe a non aver ospitato la Coppa del mondo per almeno sedici anni, cosa mai avvenuta nella storia), si potrebbero aggiungere altri rivali dall'Africa: avrebbe manifestato interesse l'Egitto[19][20], così come il Camerun[21].

Il vecchio continente può contare però su altre due ottime contendenti: la candidatura congiunta di Spagna, Portogallo e Ucraina[22][23][24], che potrebbero avvalersi dell'aiuto extra-confederazione del Marocco[25]) e quella di un quartetto composto da Grecia, Romania, Bulgaria e Serbia[26][27]. Vi è inoltre una possibile proposta a tre, la seconda dal Sudamerica: Colombia assieme a Perù ed Ecuador[28].

Infine, benché l'Asia non possa ospitare il Mondiale così presto, la Corea del Sud ha al vaglio l'ipotesi di una candidatura con Corea del Nord, Cina e Giappone[29][30][31]. Similmente, pure l'Arabia Saudita ha mosso i primi passi utili per avanzare la propria candidatura[32].

Nel luglio del 2021, il presidente della FIGC Gravina ha dichiarato che è in corso una valutazione per una possibile candidatura da parte dell'Italia per il campionato mondiale 2030 (che in tal caso diventerebbe il terzo giocato nel Bel Paese), ma questa è subordinata all'eventuale organizzazione dell'Europeo 2028[33][34].

Il 13 ottobre 2021, nel corso della sua prima visita ufficiale a Gerusalemme, il presidente della FIFA Gianni Infantino ha invitato Israele a lanciare una propria candidatura per ospitare il Campionato mondiale 2030, congiuntamente agli Emirati Arabi Uniti.[35]

Candidature ufficiali[modifica | modifica wikitesto]

La suddivisione delle sei confederazioni appartenenti alla FIFA
CONMEBOL
UEFA
AFC - CAF - UEFA

Federazioni che hanno espresso un proprio interesse[modifica | modifica wikitesto]

CAF
CONMEBOL
AFC

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Unanimous decision expands FIFA World Cup™ to 48 teams from 2026, FIFA, 10 gennaio 2017. URL consultato il 18 gennaio 2021 (archiviato dall'url originale il 10 gennaio 2017).
  2. ^ (EN) Morocco Will Bid Again to Host 2030 World Cup, su moroccoworldnews.com. URL consultato il 3 aprile 2021.
  3. ^ (FR) Zetchi pour une Coupe du Monde Algerie, Tunisie et Maroc en 2030, su algerie-direct.net. URL consultato il 18 gennaio 2021 (archiviato dall'url originale il 15 giugno 2018).
  4. ^ (ES) Marruecos, Argelia y Túnez consideran oferta para organizar la Copa del Mundo 2030, su diariosiriolibanes.com.ar. URL consultato il 18 gennaio 2021.
  5. ^ (EN) Marwan Ahmed, UNAF to prepare three-way file to host 2030 World Cup in Africa, su kingfut.com. URL consultato il 20 aprile 2021.
  6. ^ (EN) Algeria shows interest in Morocco's 2030 World Cup bid, su country.eiu.com. URL consultato il 20 aprile 2021.
  7. ^ (FR) Coupe du Monde 2030: l’Argentine et l’Uruguay confirment leur intérêt, su mondial-de-football.com. URL consultato il 18 gennaio 2021.
  8. ^ (ES) Paraguay se suma a la candidatura de Argentina y Uruguay para el Mundial 2030, su lanacion.com.ar. URL consultato il 18 gennaio 2021.
  9. ^ (EN) Chile joins Argentina, Uruguay and Paraguay in World Cup bid, su reuters.com. URL consultato il 18 gennaio 2021.
  10. ^ (EN) Chile joins Southern Cone bid to host 2030 World Cup, su efe.com. URL consultato il 3 aprile 2021.
  11. ^ (EN) England could bid for 2030 World Cup, su espn.co.uk. URL consultato il 18 gennaio 2021.
  12. ^ (EN) England preparing bid to host 2030 World Cup: FA confirms, su skysports.com. URL consultato il 18 gennaio 2021.
  13. ^ (EN) FA talks Home Nations. UK wide bid host 2030 World Cup, su theguardian.com. URL consultato il 18 gennaio 2021.
  14. ^ (EN) World Cup 2030: Scottish FA 'open-minded' to joining Home Nations bid, su bbc.com. URL consultato il 18 gennaio 2021.
  15. ^ (EN) Ireland in- talks over joining 2030 World Cup bid, su thetimes.co.uk. URL consultato il 18 gennaio 2021.
  16. ^ (EN) World Cup 2030: UK and Republic of Ireland associations back UK government support for bid, su bbc.com. URL consultato il 3 aprile 2021.
  17. ^ (EN) Scotland lead Home Nations bid World Cup 2030, su heraldscotland.com. URL consultato il 18 gennaio 2021.
  18. ^ (EN) UEFA will fight for Europe's right to host 2030 World Cup, su theworldgame.sbs.com.au. URL consultato il 18 gennaio 2021.
  19. ^ (EN) FIFA World Cup 2030: Egypt toying with bid idea to host event, su northafricapost.com. URL consultato il 18 gennaio 2021.
  20. ^ (EN) Egypt football boss says country could host 48 team World Cup, su news24.com. URL consultato il 18 gennaio 2021.
  21. ^ (EN) Cameroonian Candidate Wants to Rival Morocco for World Cup 2030, su moroccoworldnews.com. URL consultato il 3 aprile 2021.
  22. ^ (ES) España y Portugal piden organizar el Mundial 2030 - Ambas federaciones confirman que promoverán una candidatura conjunta "con el apoyo de nuestros respectivos Gobiernos", su as.com. URL consultato il 18 gennaio 2021.
  23. ^ (PT) Portugal e Espanha estudam candidatura conjunta para Copa de 2030, su gazetaesportiva.com. URL consultato il 4 aprile 2021.
  24. ^ (EN) Nick Ames, Ukraine to bid for 2030 men’s football World Cup with Spain and Portugal, su theguardian.com. URL consultato il 23 novembre 2022.
  25. ^ (ES) España podría presentar su candidatura para organizar el Mundial de 2030, su lavanguardia.com, 12 settembre 2018. URL consultato il 5 aprile 2021.
  26. ^ (EN) Government: Memorandum on joint Serbia-Romania-Bulgaria-Greece candidacy for organising Euro 2028, World Cup 2030, su actmedia.eu. URL consultato il 3 aprile 2021.
  27. ^ (EN) Bulgaria, Greece, Romania and Serbia consider combined 2030 World Cup bid, su skysports.com. URL consultato il 18 gennaio 2021.
  28. ^ (EN) Colombia wants to host 2030 World Cup with Peru and Ecuador, su colombiareports.com. URL consultato il 18 gennaio 2021.
  29. ^ (EN) KFA proposes South and North Korea, China and Japan co-host next World Cup games, su hani.co.kr. URL consultato il 18 gennaio 2021.
  30. ^ (ES) Corea del Sur contempla organizar el Mundial 2030 junto a China, Japón y Corea del Norte, su elespectador.com. URL consultato il 18 gennaio 2021.
  31. ^ Candidatura Mondiali 2030: Corea, Giappone e Cina, su calcioefinanza.it. URL consultato il 1º aprile 2021.
  32. ^ (EN) Tariq Panja, Saudi Arabia Mulls Bid for 2030 World Cup, su nytimes.com, The New York Times. URL consultato il 16 luglio 2021.
  33. ^ Gravina: "Pullman scoperto? Non vogliamo polemiche. Novità sugli stadi a breve", su m.corrieredellosport.it, 15 luglio 2021. URL consultato il 16 luglio 2021.
  34. ^ Mario Canfora, Gravina: "Il trionfo azzurro dà impulso al Paese". E lancia la candidatura per Euro 2028, su gazzetta.it. URL consultato il 16 luglio 2021.
  35. ^ Idea Infantino: "Israele ospiti Mondiali 2030 con Emirati", su repubblica.it, 13 ottobre 2021. URL consultato il 14 ottobre 2021.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio