Campionato mondiale Supersport 300 2020

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Campionato mondiale Supersport 300 2020
Edizione n. 4 del campionato mondiale Supersport 300
Dati generali
Inizio31 luglio
Termine8 novembre
Prove14
Altre edizioni
Precedente -
Edizione in corso

Il Campionato Mondiale Supersport 300 2020 è la quarta edizione del campionato mondiale Supersport 300.

Il calendario originale prevedeva l'inizio del campionato sul Circuito di Jerez de la Frontera in Spagna il 29 marzo e l'ultima gara sul circuito di Magny Cours in Francia il 27 settembre con un totale di 10 GP complessivi; tuttavia a seguito della pandemia di COVID-19, sono stati cancellati i gran premi di Assen, Imola, Donington Park e Oschersleben, mentre il gran premio di Misano risulta ancora da confermare.

Durante la stagione saranno disputate sette gran premi in sei diversi circuiti, tutti in europa. Inoltre ogni tappa quest'anno ospiterà due gare della categoria, che quindi correrà in questa stagione quattordici gare.[1]

È stato introdotto il sistema di qualifica a turno unico a cui partecipano i primi 30 piloti delle combinate di prove libere. Gli altri piloti esclusi partecipano alla "Last Chance Race", una gara di qualificazione, e i primi sei classificati di questi sono ammessi alle gare ufficiali.

Piloti partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Tutte le motociclette in competizione sono equipaggiate con pneumatici forniti dalla Pirelli.

Pilota Squadra Motocicletta
2 Spagna Alejandro Carrion Rep. Ceca Smrz Racing - Willi Race Giappone Kawasaki Ninja 400
3 Italia Marco Gaggi Spagna Machado Came SBK Giappone Yamaha YZF-R3
4 Germania Christian Stange Germania Freudenberg KTM WorldSSP Team Austria KTM RC 390 R
6 Paesi Bassi Jeffrey Buis Paesi Bassi MTM Kawasaki Motoport Giappone Kawasaki Ninja 400
7 Francia Johan Gimbert Italia GP Project Giappone Kawasaki Ninja 400
8 Spagna Mika Pérez Italia Prodina Ircos Team WorldSSP300 Giappone Kawasaki Ninja 400
9 Italia Paolo Grassia Italia Team Chiodo Moto Racing Giappone Yamaha YZF-R3
10 Spagna Unai Orradre Spagna Yamaha MS Racing Giappone Yamaha YZF-R3
11 Spagna Ana Carrasco Spagna Kawasaki Provec WorldSSP300 Giappone Kawasaki Ninja 400
12 Francia Romain Dore Francia Doré Racing Team Giappone Yamaha YZF-R3
14 Francia Enzo de la Vega Spagna Machado Came SBK Giappone Yamaha YZF-R3
15 Italia Alfonso Coppola Italia Kawasaki GP Project Giappone Kawasaki Ninja 400
16 Italia Emanuele Vocino Italia Gradaracorse Giappone Kawasaki Ninja 400
17 Paesi Bassi Koen Meuffels Paesi Bassi MTM Kawasaki Motoport Giappone Kawasaki Ninja 400
18 Regno Unito Indy Offer Italia Scuderia Maranga Racing Giappone Kawasaki Ninja 400
19 Spagna Victor Rodriguez Nunez Italia 2R Racing Giappone Kawasaki Ninja 400
20 Francia Gaetan Matern Spagna Machado Came SBK Giappone Yamaha YZF-R3
21 Spagna Borja Sánchez Italia Scuderia Maranga Racing Giappone Kawasaki Ninja 400
22 Ucraina Mykyta Kalinin Paesi Bassi Battley-RT Motorsports by SKM-Kawasaki Giappone Kawasaki Ninja 400
23 Francia Sylvain Markarian Spagna Yamaha MS Racing Giappone Yamaha YZF-R3
24 Polonia Daniel Blin Regno Unito Biblion MotoXRacing Yamaha WSSP300 Giappone Yamaha YZF-R3
25 Germania Alan Kroh Spagna Yamaha MS Racing Giappone Yamaha YZF-R3
26 Italia Mirko Gennai Italia Team BrCorse Giappone Yamaha YZF-R3
27 Italia Filippo Rovelli Italia Kawasaki ParkinGO Team Giappone Kawasaki Ninja 400
30 Paesi Bassi Glenn Van Straalen Paesi Bassi EAB Ten Kate Racing Giappone Yamaha YZF-R3
37 Portogallo Pedro Fragoso Portogallo Stand Os Putos Racing Team Giappone Yamaha YZF-R3
41 Germania Jan-Ole Jähnig Germania Freudenberg KTM Junior Team Austria KTM RC 390 R
44 Australia Tom Bramich Paesi Bassi Carl Cox - RT Motorsports by SKM-Kawasaki Giappone Kawasaki Ninja 400
45 Brasile Felipe Macan Brasile Team Brasil AD 78 Giappone Yamaha YZF-R3
46 Francia Samuel Di Sora Francia Leader Team Flembbo Giappone Kawasaki Ninja 400
47 Spagna Luis Verdugo De La Torre Rep. Ceca Smrz Racing - Willi Race Giappone Kawasaki Ninja 400
Rep. Ceca Matyás Cervenka Rep. Ceca Smrz Racing - Willi Race Giappone Kawasaki Ninja 400
48 Italia Thomas Brianti Italia Prodina Ircos Team WorldSSP300 Giappone Kawasaki Ninja 400
52 Rep. Ceca Oliver König Germania Freudenberg KTM Junior Team Austria KTM RC 390 R
54 Turchia Bahattin Sofuoğlu Regno Unito Biblion MotoXRacing Yamaha WSSP300 Giappone Yamaha YZF-R3
58 Spagna Inigo Iglesias Italia Scuderia Maranga Racing Giappone Kawasaki Ninja 400
59 Italia Alessandro Zanca Italia 2R Racing Giappone Kawasaki Ninja 400
61 Giappone Yuta Okaya Paesi Bassi MTM Kawasaki Motoport Giappone Kawasaki Ninja 400
63 Rep. Ceca Miroslav Hrava Rep. Ceca ACCR Czech Talent Team - Willi Race Giappone Kawasaki Ninja 400
64 Francia Hugo De Cancellis Italia Team Trasimeno Giappone Yamaha YZF-R3
65 Regno Unito Eunan McGlinchey Irlanda Team#109 Kawasaki Giappone Kawasaki Ninja 400
68 Italia Jarno Ioverno Italia Scuderia Maranga Racing Giappone Kawasaki Ninja 400
69 Regno Unito Tom Booth-Amos Paesi Bassi RT Motorsports by SKM-Kawasaki Giappone Kawasaki Ninja 400
71 Australia Tom Edwards Italia Kawasaki ParkinGO Team Giappone Kawasaki Ninja 400
72 Spagna Alvaro Diaz Regno Unito Biblion MotoXRacing Yamaha WSSP300 Giappone Yamaha YZF-R3
73 Spagna Jose Luis Perez Gonzalez Spagna Machado Came SBK Giappone Yamaha YZF-R3
77 Francia Loris Gruau Germania TGP Racing Giappone Kawasaki Ninja 400
79 Portogallo Tomas Alonso Portogallo Team Tomás Alonso Giappone Kawasaki Ninja 400
80 Italia Gabriele Mastroluca Italia GP Project Giappone Kawasaki Ninja 400
81 Brasile Meikon Kawakami Brasile Team Brasil AD 78 Giappone Yamaha YZF-R3
84 Italia Kim Aloisi Italia ProGP Racing Giappone Yamaha YZF-R3
85 Italia Kevin Sabatucci Italia Kawasaki GP Project Giappone Kawasaki Ninja 400
87 Brasile Ton Kawakami Spagna Yamaha MS Racing Giappone Yamaha YZF-R3
88 Italia Bruno Ieraci Italia Kawasaki GP Project Giappone Kawasaki Ninja 400
93 Francia Adrien Quinet Germania TGP Racing Giappone Kawasaki Ninja 400
94 Spagna Sara Sanchez Tamayo Italia ProGP Racing Giappone Yamaha YZF-R3
95 Paesi Bassi Scott Deroue Paesi Bassi MTM Kawasaki Motoport Giappone Kawasaki Ninja 400
97 Germania Maximilian Kappler Germania Freudenberg KTM WorldSSP Team Austria KTM RC 390 R
98 Francia Tom Bercot Italia ProGP Racing Giappone Yamaha YZF-R3
99 Spagna Adrian Huertas Italia ProGP Racing Giappone Yamaha YZF-R3
Legenda
Pilota wildcard
Pilota sostitutivo

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Data Gran Premio Circuito Superpole Giro veloce Vincitore Leader del Campionato
1 1º e 2 agosto Spagna Spagna Jerez Brasile Meikon Kawakami[2] Spagna Ana Carrasco[3] Spagna Unai Orradre[4] Regno Unito Tom Booth-Amos[5]
Spagna Ana Carrasco[6] Turchia Bahattin Sofuoğlu[7]
2 8 e 9 agosto Portogallo Portogallo Portimão
3 29 e 30 agosto Aragona Aragona Aragón
4 5 e 6 settembre Teruel Teruel Aragón
5 19 e 20 settembre Catalogna Catalogna Catalogna
6 3 e 4 ottobre Francia Francia Magny Cours
7 7 e 8 novembre (da confermare) Italia Italia Misano

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica Piloti[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Pilota Motocicletta Flag of Spain.svg Flag of Portugal.svg Aragona Teruel (provincia) Catalogna Flag of France.svg Flag of Italy.svg Punti
1 Regno Unito Tom Booth-Amos Kawasaki 2 3 36
2 Turchia Bahattin Sofuoğlu Yamaha 6 1 35
3 Spagna Unai Orradre Yamaha 1 6 35
4 Spagna Ana Carrasco Kawasaki 7 2 29
5 Paesi Bassi Scott Deroue Kawasaki 3 4 29
6 Italia Thomas Brianti Kawasaki 5 9 18
7 Ucraina Nick Kalinin Kawasaki 10 8 14
8 Giappone Yuta Okaya Kawasaki 4 Rit 13
9 Italia Kevin Sabatucci Kawasaki 8 11 13
10 Brasile Meikon Kawakami Yamaha 31 5 11
11 Italia Bruno Ieraci Kawasaki 22 7 9
12 Brasile Ton Kawakami Yamaha 11 12 9
13 Spagna Alvaro Diaz Yamaha 9 15 8
14 Francia Hugo De Cancellis Yamaha Rit 10 6
15 Francia Samuel Di Sora Kawasaki 12 19 4
16 Paesi Bassi Jeffrey Buis Kawasaki 30 13 3
17 Italia Kim Aloisi Yamaha 13 30 3
18 Italia Filippo Rovelli Kawasaki 28 14 2
19 Spagna Alejandro Carrion Kawasaki 14 Rit 2
20 Paesi Bassi Koen Meuffels Kawasaki 15 16 1
NC Germania Alan Kroh Yamaha 16 17 0
- Germania Jan-Ole Jähnig KTM 17 22 0
- Spagna Inigo Iglesias Kawasaki 24 18 0
- Rep. Ceca Oliver König KTM 18 Rit 0
- Francia Sylvain Markarian Yamaha 19 Rit 0
- Paesi Bassi Glenn Van Straalen Yamaha 20 20 0
- Italia Alfonso Coppola Kawasaki 23 21 0
- Francia Enzo de la Vega Yamaha 21 23 0
- Italia Gabriele Mastroluca Kawasaki 29 24 0
- Italia Paolo Grassia Yamaha 25 27 0
- Australia Tom Edwards Kawasaki Rit 25 0
- Brasile Felipe Macan Yamaha 26 26 0
- Germania Christian Stange KTM 27 31 0
- Francia Johan Gimbert Kawasaki Rit 28 0
- Francia Tom Bercot Kawasaki Rit 29 0
- Spagna Mika Pérez Kawasaki Rit Rit 0
- Polonia Daniel Blin Yamaha NQ NQ 0
- Australia Tom Bramich Kawasaki NQ NQ 0
- Rep. Ceca Matyás Cervenka Kawasaki NQ NQ 0
- Francia Romain Dore Yamaha NQ NQ 0
- Italia Marco Gaggi Yamaha NQ NQ 0
- Italia Mirko Gennai Yamaha NQ NQ 0
- Francia Loris Gruau Kawasaki NQ NQ 0
- Rep. Ceca Miroslav Hrava Kawasaki NQ NQ 0
- Italia Jarno Ioverno Kawasaki NQ NQ 0
- Germania Maximilian Kappler KTM NQ NQ 0
- Francia Gaetan Matern Yamaha NQ NQ 0
- Regno Unito Eunan McGlinchey Kawasaki NQ NQ 0
- Spagna Jose Luis Perez Gonzalez Yamaha NQ NQ 0
- Francia Adrien Quinet Kawasaki NQ NQ 0
- Spagna Sara Sanchez Tamayo Yamaha NQ NQ 0
- Italia Emanuele Vocino Kawasaki NQ NQ 0
- Regno Unito Indy Offer Kawasaki Inf Inf 0
Posizione Pilota Motocicletta Flag of Spain.svg Flag of Portugal.svg Aragona Teruel (provincia) Catalogna Flag of France.svg Flag of Italy.svg Punti
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.

Sistema di punteggio[modifica | modifica wikitesto]

Pos. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16>
Punti 25 20 16 13 11 10 9 8 7 6 5 4 3 2 1 0

Costruttori[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Costruttore Flag of Spain.svg Flag of Portugal.svg Aragona Teruel (provincia) Catalogna Flag of France.svg Flag of Italy.svg Punti
1 Giappone Yamaha 1 1 50
2 Giappone Kawasaki 2 2 40
NC Austria KTM 17 22 0

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]