Campionato mondiale Superbike 2005

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Campionato mondiale Superbike 2005
Edizione n. 18 del campionato mondiale Superbike
Dati generali
Inizio26 febbraio
Termine9 ottobre
Prove12
Titoli in palio
Titolo pilotiAustralia Troy Corser
su Suzuki GSXR1000
CostruttoriGiappone Suzuki
Altre edizioni
Precedente - Successiva
Edizione in corso

Il campionato mondiale di Superbike 2005 è la diciottesima edizione del campionato mondiale Superbike.

La stagione ha preso il via il 26 febbraio, terminando il 9 ottobre.

Il campionato piloti è stato vinto dall'australiano Troy Corser sulla Suzuki GSXR1000 K5 del team Alstare Suzuki Corona Extra che ha preceduto di 54 punti il connazionale Chris Vermeulen sulla Honda CBR 1000RR del team Winston Ten Kate Honda.[1]

Con la vittoria del suo secondo titolo mondiale, Troy Corser si aggiudica un singolare primato: diventa infatti l'unico pilota Superbike ad aver vinto un titolo mondiale in sella ad una moto bicilidrica (Ducati 916) e ad una moto quadricilindrica (Suzuki GSXR1000 K5).

Il titolo costruttori è stato vinto dalla Suzuki[2], ottenendo, con il titolo piloti, i primi successi iridati nel mondiale superbike.

Piloti partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

fonte[3]

Tutte le motociclette in competizione sono equipaggiate con pneumatici forniti dalla Pirelli.

Pilota Squadra Motocicletta
1 Regno Unito James Toseland Italia Ducati Xerox Italia Ducati 999F05
3 Giappone Norick Abe Francia Yamaha Motor France - IPONE Giappone Yamaha YZF R1
6 Italia Mauro Sanchini San Marino PSG-1 Kawasaki Corse Giappone Kawasaki ZX10
7 Italia Pierfrancesco Chili Austria Klaffi Honda Giappone Honda CBR 1000RR
8 Italia Ivan Clementi Italia Kawasaki Bertocchi Giappone Kawasaki ZX10
Italia Team Pedercini Italia Ducati 999RS[4]
9 Regno Unito Chris Walker San Marino PSG-1 Kawasaki Corse Giappone Kawasaki ZX10
10 Spagna Fonsi Nieto Italia Ducati SC - Caracchi Italia Ducati 999RS
San Marino PSG-1 Kawasaki Corse Giappone Kawasaki ZX10[5]
11 Australia Troy Corser Belgio Alstare Suzuki Corona Extra Giappone Suzuki GSXR1000 K5
12 Italia Lorenzo Alfonsi Italia D.F.X. Treme Giappone Yamaha YZF R1
14 Germania Ralf Waldmann Germania Alpha Technik Van Zon Honda Giappone Honda CBR 1000RR
15 Germania Michael Schulten Germania Alpha Technik Van Zon Honda Giappone Honda CBR 1000RR
16 Spagna Sergio Fuertes Spagna Reynolds Motorrad Giappone Suzuki GSXR1000
17 Portogallo Miguel Praia Italia DFX Treme Sterilgarda Giappone Yamaha YZF R1
19 Italia Lucio Pedercini Italia Team Pedercini Italia Ducati 999RS
20 Italia Marco Borciani Italia DFX Treme Sterilgarda Giappone Yamaha YZF R1
Italia Ducati 999RS[6]
21 Belgio Michel Nickmans Belgio Zone Rouge Giappone Yamaha YZF R1
22 Spagna Iván Silva Spagna La Glisse Giappone Yamaha YZF R1
Italia D.F.X. Treme[7]
23 Rep. Ceca Jiri Mrkyvka Rep. Ceca SBK Team JM Italia Ducati 999RS
24 Australia Garry McCoy Regno Unito Foggy Petronas Racing Malaysia Petronas FP1
25 Italia Alessio Velini Italia Team Pedercini Italia Ducati 999RS
26 Italia Andrea Mazzali Italia Mazzali Racing Italia MV Agusta F4 1000 MT
27 Italia Alessio Corradi Italia Team Pedercini Italia Ducati 999RS
30 Spagna José Luis Cardoso Italia D.F.X. Treme Giappone Yamaha YZF R1
31 Australia Karl Muggeridge Paesi Bassi Winston Ten Kate Honda Giappone Honda CBR 1000RR
32 Francia Sébastien Gimbert Francia Yamaha Motor France - IPONE Giappone Yamaha YZF R1
33 Paesi Bassi Jurgen van den Goorbergh Regno Unito Rizla Suzuki Giappone Suzuki GSXR1000 K5
35 Italia Luca Pini Italia Emmebi Team Giappone Honda CBR 1000RR
36 Italia Maurizio Prattichizzo Italia PapaMoto Sport Giappone Kawasaki ZX10
37 Italia Mauro Lucchiari Italia D.F.X. Treme Giappone Yamaha YZF R1
38 Regno Unito Andy Notman Regno Unito Foggy Petronas Racing Malaysia Petronas FP1
39 Italia Alessandro Gramigni Francia Yamaha Motor France - IPONE Giappone Yamaha YZF R1
40 Francia Julien Da Costa Italia DFX Treme Sterilgarda Giappone Yamaha YZF R1
41 Giappone Noriyuki Haga Italia Yamaha Motor Italia WSB Giappone Yamaha YZF R1
45 Italia Gianluca Vizziello Italia Italia Lorenzini by Leoni Giappone Yamaha YZF R1
52 Italia Massimo Roccoli Italia Italia Lorenzini by Leoni Giappone Yamaha YZF R1
55 Francia Régis Laconi Italia Ducati Xerox Italia Ducati 999F05
57 Italia Lorenzo Lanzi Italia Ducati SC - Caracchi Italia Ducati 999RS
Italia Ducati 999F05[5]
Italia Ducati Xerox Italia Ducati 999F05[8]
59 Rep. Ceca Jiří Trčka Rep. Ceca JTR Ducati Corse Italia Ducati 999RS
60 Francia Laurent Brian Francia Motorsport Courneuvien 93 Giappone Kawasaki ZX10
62 Francia Vincent Philippe Francia Suzuki Castrol Giappone Suzuki GSXR1000 K5
67 Spagna Bernat Martínez Spagna Folch Endurance Giappone Yamaha YZF R1
68 Italia Stefano Cruciani San Marino PSG-1 Kawasaki Corse Giappone Kawasaki ZX10
69 Italia Gianluca Nannelli Italia Ducati SC - Caracchi Italia Ducati 999RS
71 Giappone Yukio Kagayama Belgio Alstare Suzuki Corona Extra Giappone Suzuki GSXR1000 K5
72 Italia Michele Gallina Italia Gallina Team Italia MV Agusta F4 1000 MT
73 Italia Giuseppe Zannini Italia Team Giesse Giappone Yamaha YZF R1
Italia Ducati SC - Caracchi Italia Ducati 999RS[5]
74 Polonia Adam Badziak Polonia Poland Position Giappone Suzuki GSXR1000
75 Italia Norino Brignola Italia Team Guandalini Italia Ducati 999RS
Italia Ducati SC - Caracchi[8]
76 Germania Max Neukirchner Austria Klaffi Honda Giappone Honda CBR 1000RR
77 Australia Chris Vermeulen Paesi Bassi Winston Ten Kate Honda Giappone Honda CBR 1000RR
79 Rep. Ceca Jiri Drazdak Rep. Ceca Maco Moto Racing Giappone Yamaha YZF R1
80 Slovacchia Marek Svoboda Rep. Ceca Maco Moto Racing Giappone Yamaha YZF R1
81 Rep. Ceca Milos Cihak Rep. Ceca Prorace Team Giappone Suzuki GSXR1000 K5
82 Paesi Bassi Bob Withag Paesi Bassi Yamaha GS Racing Giappone Yamaha YZF R1
83 Paesi Bassi Paul Mooijman Paesi Bassi Yamaha GS Racing Giappone Yamaha YZF R1
85 Paesi Bassi Robert Menzen Paesi Bassi Racing Team Robert Menzen Giappone Suzuki GSXR1000 K5
86 Paesi Bassi Bertus Folkertsma Paesi Bassi Trac Racing Team Giappone Suzuki GSXR1000 K5
88 Australia Andrew Pitt Italia Yamaha Motor Italia WSB Giappone Yamaha YZF R1
92 Italia Luca Conforti Italia Team Guandalini Italia Ducati 999RS
93 Nuova Zelanda Andrew Stroud Nuova Zelanda Superbike New Zealand Giappone Suzuki GSXR1000 K4
94 Spagna David Checa Francia Yamaha GMT 94 Giappone Yamaha YZF R1
95 Qatar Talal Al Naimi Spagna La Glisse Giappone Yamaha YZF R1
96 Spagna Pere Riba San Marino PSG-1 Kawasaki Corse Giappone Kawasaki ZX10
97 Italia Luca Pedersoli Italia Penta Race Italia Ducati 998RS
Italia Ducati SC - Caracchi Italia Ducati 999RS[9]
98 Regno Unito Dennis Hobbs Regno Unito Team Nvidia Giappone Yamaha YZF R1
99 Australia Steve Martin Regno Unito Foggy Petronas Racing Malaysia Petronas FP1
113 Italia Paolo Blora Italia Tienne Giappone Yamaha YZF R1
Italia Piazza Corse Italia Ducati 998RS[10]
155 Stati Uniti Ben Bostrom Regno Unito Renegade KOJI Giappone Honda CBR 1000RR
200 Italia Giovanni Bussei Italia Kawasaki Bertocchi Giappone Kawasaki ZX10
Legenda
Pilota wildcard
Pilota Sostitutivo

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Data Gran Premio Circuito Superpole Vincitore gara 1 Vincitore gara 2 Leader del campionato Resoconto
1 26 febbraio Qatar Qatar Losail Francia Régis Laconi[11] Australia Troy Corser[12] Giappone Yukio Kagayama[13] Giappone Yukio Kagayama[14] Resoconto
2 3 aprile Australia Australia Phillip Island Giappone Yukio Kagayama[15] Australia Troy Corser[16] Australia Troy Corser[17] Australia Troy Corser[18] Resoconto
3 24 aprile Spagna Spagna Valencia Australia Troy Corser[19] Australia Troy Corser[20] Australia Troy Corser[21] Australia Troy Corser[22] Resoconto
4 8 maggio Italia Italia Monza Giappone Yukio Kagayama[23] Australia Troy Corser[24] Australia Chris Vermeulen[25] Australia Troy Corser[26] Resoconto
5 29 maggio Europa Europa Silverstone Giappone Yukio Kagayama[27] Francia Régis Laconi[28] Regno Unito James Toseland[29] Australia Troy Corser[30] Resoconto
6 26 giugno San Marino San Marino Misano Australia Troy Corser[31] Francia Régis Laconi[32] Francia Régis Laconi[33] Australia Troy Corser[34] Resoconto
7 17 luglio Rep. Ceca Rep. Ceca Brno Australia Troy Corser[35] Australia Troy Corser[36] Giappone Noriyuki Haga[37] Australia Troy Corser[38] Resoconto
8 7 agosto Regno Unito Regno Unito Brands Hatch Australia Troy Corser[39] Australia Troy Corser[40] Giappone Noriyuki Haga[41] Australia Troy Corser[42] Resoconto
9 4 settembre Paesi Bassi Paesi Bassi Assen Australia Chris Vermeulen[43] Australia Chris Vermeulen[44] Australia Chris Vermeulen[45] Australia Troy Corser[46] Resoconto
10 11 settembre Germania Germania EuroSpeedway Italia Lorenzo Lanzi[47] Australia Chris Vermeulen[48] Italia Lorenzo Lanzi[49] Australia Troy Corser[50] Resoconto
11 2 ottobre Italia Italia Imola Australia Chris Vermeulen[51] Australia Chris Vermeulen[52] Cancellata per pioggia Australia Troy Corser[53] Resoconto
12 9 ottobre Francia Francia Magny-Cours Australia Chris Vermeulen[54] Australia Chris Vermeulen[55] Italia Lorenzo Lanzi[56] Australia Troy Corser[1] Resoconto

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica piloti[1][modifica | modifica wikitesto]

Pos Pilota Moto Flag of Qatar.svg Flag of Australia.svg Flag of Spain.svg Flag of Italy.svg Flag of Europe.svg Flag of San Marino.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of Italy.svg Flag of France.svg P.ti
1 Australia Troy Corser Suzuki 1 3 1 1 1 1 1 3 2 2 3 3 1 2 1 2 4 4 3 13 2 AN 5 4 433
2 Australia Chris Vermeulen Honda 8 4 3 4 2 2 Rit 1 4 4 2 2 8 3 4 3 1 1 1 2 1 AN 1 Rit 379
3 Giappone Noriyuki Haga Yamaha 5 11 Rit Rit 5 4 11 9 Rit 3 6 6 7 1 2 1 3 2 2 3 3 AN Rit 3 271
4 Regno Unito James Toseland Ducati 6 6 14 Rit 8 19 3 5 3 1 4 4 2 8 Rit 7 2 3 4 11 4 AN 3 6 254
5 Giappone Yukio Kagayama Suzuki 2 1 2 2 3 7 2 Rit 11 7 Rit 12 11 11 9 9 6 11 5 4 15 AN 2 2 252
6 Francia Régis Laconi Ducati 3 2 7 7 NP NP 4 2 1 Rit 1 1 3 7 3 5 NP NP 9 AN NP NP 221
7 Regno Unito Chris Walker Kawasaki 14 Rit 9 Rit 4 3 8 8 6 6 8 11 4 10 5 4 Rit NP Inf Inf 6 AN 7 5 160
8 Australia Andrew Pitt Yamaha 4 9 5 Rit Rit 8 5 6 13 9 Rit Rit 10 Rit 7 6 5 5 6 6 16 AN 6 7 156
9 Italia Lorenzo Lanzi Ducati Rit 12 SQ 13 Rit NP Rit 11 5 9 6 6 8 8 7 6 8 1 Rit AN 9 1 150
10 Italia Pierfrancesco Chili Honda Rit 5 NP NP 7 10 7 7 5 5 7 5 5 5 Rit 13 10 14 Rit 10 Rit AN Rit 10 131
11 Australia Karl Muggeridge Honda 9 Rit 8 Rit Rit Rit 6 4 10 10 10 7 13 9 6 Rit 9 8 Rit 5 Rit AN 4 NP 124
12 Germania Max Neukirchner Honda Rit 8 4 3 Rit 12 7 18 Rit Rit 14 Rit 10 11 8 7 7 7 7 AN 8 8 123
13 Giappone Norick Abe Yamaha 10 7 6 8 Rit 5 10 12 Rit 8 Rit 15 9 4 11 Rit Rit 9 9 8 Rit AN 10 9 123
14 Italia Giovanni Bussei Kawasaki 11 14 10 9 13 Rit 13 11 8 16 Rit 10 Rit 15 Rit Rit 15 15 12 12 11 AN 13 NP 64
15 Stati Uniti Ben Bostrom Honda 16 Rit Rit 11 12 6 18 18 Rit 14 14 Rit 20 18 12 10 18 10 10 15 13 AN 12 11 58
16 Francia Sébastien Gimbert Yamaha Rit 10 11 Rit 6 11 17 Rit Rit NP 19 17 16 14 12 13 Rit 14 8 AN 15 Rit 46
17 Spagna Fonsi Nieto Ducati e Kawasaki 13 13 Rit 5 17 Rit 16 Rit Rit Rit 9 Rit 12 12 Rit Rit Rit AN 14 13 37
18 Australia Steve Martin Petronas 15 Rit Rit Rit Rit 17 Rit Rit Rit 20 11 8 17 16 15 Rit 14 16 18 9 5 AN Rit NP 35
19 Italia Mauro Sanchini Kawasaki 18 15 12 10 Rit 18 14 13 12 17 12 13 Rit NP 19 Rit 12 AN 16 17 31
20 Italia Ivan Clementi Kawasaki e Ducati Rit Rit 13 Rit 11 13 15 15 Rit 12 15 Rit Rit 13 19 Rit 11 Rit Rit Rit Rit AN 17 Rit 26
21 Spagna David Checa Yamaha 10 9 15 14 11 12 25
22 Australia Garry McCoy Petronas 17 16 Rit Rit Rit Rit Rit 21 Rit 13 Rit Rit Rit NP Rit 18 13 12 11 Rit NP AN 15
23 Italia Gianluca Nannelli Ducati 9 10 13
24 Spagna José Luís Cardoso Yamaha Rit Rit Rit Rit Rit Rit 19 Rit 9 Rit 13 Rit 16 Rit 20 Rit 17 Rit 13 Rit 13
25 Italia Alessio Corradi Ducati Rit 6 10
26 Spagna Iván Silva Yamaha 7 Rit 15 Rit Rit AN 10
27 Italia Marco Borciani Yamaha e Ducati 12 Rit Rit Rit 18 Rit 12 Rit Rit NP 18 Rit Rit Rit Rit NC Rit 14 AN Rit Rit 10
28 Italia Gianluca Vizziello Yamaha 19 17 Rit Rit 16 14 21 Rit 17 Rit 21 Rit 17 17 16 Rit Rit Rit 10 AN Rit 15 9
29 Spagna Sergio Fuertes Suzuki 9 16 7
30 Spagna Pere Riba Kawasaki 14 12 6
31 Nuova Zelanda Andrew Stroud Suzuki 15 12 5
32 Italia Lorenzo Alfonsi Yamaha Rit Rit 14 15 Rit 16 Rit NP 16 14 22 20 18 16 Rit Rit 5
33 Regno Unito Dennis Hobbs Yamaha 13 15 4
34 Portogallo Miguel Praia Yamaha 20 18 16 14 Rit Rit 23 Rit 15 Rit 18 16 23 21 Rit Rit 21 19 16 18 3
35 Francia Julien Da Costa Yamaha Rit 14 2
36 Italia Norino Brignola Ducati Rit Rit 14 16 2
37 Italia Alessio Velini Ducati Rit Rit Rit Rit 22 17 14 19 Rit Rit Rit 19 Rit Rit Rit 18 Rit 17 Rit AN Rit 18 2
38 Italia Luca Conforti Ducati 20 14 Rit Rit 2
39 Italia Stefano Cruciani Kawasaki 15 Rit 1
40 Italia Massimo Roccoli Yamaha Rit 15 1
NC Belgio Michel Nickmans Yamaha 19 Rit 25 Rit 16 21 Rit Rit 24 22 Rit Rit Rit 20 17 Rit Rit AN 19 19 0
- Francia Vincent Philippe Suzuki 18 16 0
- Italia Giuseppe Zannini Yamaha e Ducati 19 17 Rit AN Rit 21 0
- Paesi Bassi Jurgen van den Goorbergh Suzuki 20 17 0
- Italia Maurizio Prattichizzo Kawasaki 17 AN 0
- Polonia Adam Badziak Suzuki 20 18 25 Rit 0
- Italia Paolo Blora Yamaha e Ducati 24 19 Rit Rit 0
- Francia Laurent Brian Kawasaki Rit 20 0
- Italia Andrea Mazzali MV Agusta Rit 20 Rit AN 0
- Paesi Bassi Robert Menzen Suzuki 22 21 0
- Paesi Bassi Paul Mooijman Yamaha 23 22 0
- Rep. Ceca Milos Cihak Suzuki 27 23 0
- Rep. Ceca Jiří Trčka Ducati 28 24 0
- Rep. Ceca Jiri Drazdak Yamaha 26 Rit 0
- Italia Lucio Pedercini Ducati Rit Rit Rit Rit Rit Rit NP NP Rit Rit NP NP NP NP Rit Rit Rit Rit Rit AN 0
- Rep. Ceca Jiri Mrkyvka Ducati Rit Rit Rit Rit Rit Rit Rit AN 0
- Regno Unito Andy Notman Petronas Rit Rit 0
- Germania Michael Schulten Honda Rit Rit 0
- Italia Michele Gallina MV Agusta Rit Rit 0
- Italia Luca Pedersoli Ducati Rit Rit 0
- Qatar Talal Al Naimi Yamaha Rit Rit 0
- Italia Mauro Lucchiari Yamaha Rit AN 0
- Italia Alessandro Gramigni Yamaha Rit AN 0
- Italia Luca Pini Honda Rit AN 0
- Germania Ralf Waldmann Honda Rit NP 0
- Paesi Bassi Bob Withag Yamaha Rit NP 0
- Slovacchia Marek Svoboda Yamaha Rit NP 0
- Spagna Bernat Martínez Yamaha NP NP 0
- Paesi Bassi Bertus Folkertsma Suzuki NQ NQ 0
Pos Pilota Moto Flag of Qatar.svg Flag of Australia.svg Flag of Spain.svg Flag of Italy.svg Flag of Europe.svg Flag of San Marino.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of Italy.svg Flag of France.svg P.ti
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.

Sistema di punteggio[modifica | modifica wikitesto]

Pos. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16>
Punti 25 20 16 13 11 10 9 8 7 6 5 4 3 2 1 0

Classifica costruttori[2][modifica | modifica wikitesto]

Pos Costruttore Flag of Qatar.svg Flag of Australia.svg Flag of Spain.svg Flag of Italy.svg Flag of Europe.svg Flag of San Marino.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of Italy.svg Flag of France.svg P.ti
5 Giappone Suzuki 1 1 1 1 1 1 1 3 2 2 3 3 1 2 1 2 4 4 3 4 2 AN 2 2 468
2 Giappone Honda 8 4 3 3 2 2 6 1 4 4 2 2 5 3 4 3 1 1 1 2 1 AN 1 8 403
3 Italia Ducati 3 2 7 5 8 19 3 2 1 1 1 1 2 6 3 5 2 3 4 1 4 AN 3 1 385
4 Giappone Yamaha 4 7 5 8 5 4 5 6 9 3 6 6 7 1 2 1 3 2 2 3 3 AN 6 3 322
5 Giappone Kawasaki 11 14 9 9 4 3 8 8 6 6 8 10 4 10 5 4 15 15 12 12 6 AN 7 8 183
6 Malaysia Petronas 15 16 Rit Rit Rit 17 Rit 21 Rit 13 11 8 17 16 15 18 13 12 11 9 5 AN Rit Rit 48
NC Italia MV Agusta Rit 20 Rit Rit Rit AN 0

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Magny-Cours, Superbike - Championship Standing - dal sito ufficiale superbike
  2. ^ a b Superbike - Manufacturers Standings - dal sito ufficiale superbike
  3. ^ Superbike Riders Season 2005 - dal sito ufficiale del campionato mondiale superbike
  4. ^ Dal GP d'Europa
  5. ^ a b c Dal GP di Imola
  6. ^ Dal GP di San Marino
  7. ^ Nel GP di Imola
  8. ^ a b Nel GP di Germania
  9. ^ Iscritto al GP di San Marino, non partecipò ad alcuna sessione
  10. ^ Nel GP di San Marino
  11. ^ Losail, Superbike - Starting Grid - dal sito ufficiale superbike
  12. ^ Losail, Superbike - Results Race 1 - dal sito ufficiale superbike
  13. ^ Losail, Superbike - Results Race 2 - dal sito ufficiale superbike
  14. ^ Losail, Superbike - Championship Standing - dal sito ufficiale superbike
  15. ^ Phillip Island, Superbike - Starting Grid - dal sito ufficiale superbike
  16. ^ Phillip Island, Superbike - Results Race 1 - dal sito ufficiale superbike
  17. ^ Phillip Island, Superbike - Results Race 2 - dal sito ufficiale superbike
  18. ^ Phillip Island, Superbike - Championship Standing - dal sito ufficiale superbike
  19. ^ Valencia, Superbike - Starting Grid - dal sito ufficiale superbike
  20. ^ Valencia, Superbike - Results Race 1 - dal sito ufficiale superbike
  21. ^ Valencia, Superbike - Results Race 2 - dal sito ufficiale superbike
  22. ^ Valencia, Superbike - Championship Standing - dal sito ufficiale superbike
  23. ^ Monza, Superbike - Starting Grid - dal sito ufficiale superbike
  24. ^ Monza, Superbike - Results Race 1 - dal sito ufficiale superbike
  25. ^ Monza, Superbike - Results Race 2 - dal sito ufficiale superbike
  26. ^ Monza, Superbike - Championship Standing - dal sito ufficiale superbike
  27. ^ Silverstone, Superbike - Starting Grid - dal sito ufficiale superbike
  28. ^ Silverstone, Superbike - Results Race 1 - dal sito ufficiale superbike
  29. ^ Silverstone, Superbike - Results Race 2 - dal sito ufficiale superbike
  30. ^ Silverstone, Superbike - Championship Standing - dal sito ufficiale superbike
  31. ^ Misano, Superbike - Starting Grid - dal sito ufficiale superbike
  32. ^ Misano, Superbike - Results Race 1 - dal sito ufficiale superbike
  33. ^ Misano, Superbike - Results Race 2 - dal sito ufficiale superbike
  34. ^ Misano, Superbike - Championship Standing - dal sito ufficiale superbike
  35. ^ Brno, Superbike - Starting Grid - dal sito ufficiale superbike
  36. ^ Brno, Superbike - Results Race 1 - dal sito ufficiale superbike
  37. ^ Brno, Superbike - Results Race 2 - dal sito ufficiale superbike
  38. ^ Brno, Superbike - Championship Standing - dal sito ufficiale superbike
  39. ^ Brands Hatch, Superbike - Starting Grid - dal sito ufficiale superbike
  40. ^ Brands Hatch, Superbike - Results Race 1 - dal sito ufficiale superbike
  41. ^ Brands Hatch, Superbike - Results Race 2 - dal sito ufficiale superbike
  42. ^ Brands Hatch, Superbike - Championship Standing - dal sito ufficiale superbike
  43. ^ Assen, Superbike - Starting Grid - dal sito ufficiale superbike
  44. ^ Assen, Superbike - Results Race 1 - dal sito ufficiale superbike
  45. ^ Assen, Superbike - Results Race 2 - dal sito ufficiale superbike
  46. ^ Assen, Superbike - Championship Standing - dal sito ufficiale superbike
  47. ^ Lausitz, Superbike - Starting Grid - dal sito ufficiale superbike
  48. ^ Lausitz, Superbike - Results Race 1 - dal sito ufficiale superbike
  49. ^ Lausitz, Superbike - Results Race 2 - dal sito ufficiale superbike
  50. ^ Lausitz, Superbike - Championship Standing - dal sito ufficiale superbike
  51. ^ Imola, Superbike - Starting Grid - dal sito ufficiale superbike
  52. ^ Imola, Superbike - Results Race 1 - dal sito ufficiale superbike
  53. ^ Imola, Superbike - Championship Standing - dal sito ufficiale superbike
  54. ^ Magny-Cours, Superbike - Starting Grid - dal sito ufficiale superbike
  55. ^ Magny-Cours, Superbike - Results Race 1 - dal sito ufficiale superbike
  56. ^ Magny-Cours, Superbike - Results Race 2 - dal sito ufficiale superbike

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]