Italian Hockey League Women 2018-2019

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Italian Hockey League Women 2018-2019
Competizione Campionato italiano femminile di hockey su ghiaccio
Sport Ice hockey pictogram.svg Hockey su ghiaccio
Edizione XXIX
Organizzatore FISG
Date dal 6 ottobre 2018
al aprile 2019
Partecipanti 6
Formula 1 girone di andata e ritorno + playoff
Risultati
Vincitore Alleghe Girls
Secondo EV Bozen Eagles
Terzo Torino Bulls F.
Quarto Lakers
Statistiche
Incontri disputati 38
Gol segnati 274 (7,21 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2017-2018 2019-2020 Right arrow.svg

Il Campionato italiano femminile di hockey su ghiaccio 2018-2019, ufficialmente Italian Hockey League Women 2018-2019, è stata la ventinovesima edizione di questo torneo, organizzato dalla FISG, la seconda con la nuova denominazione.

Partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Il torneo è passato a sei squadre: tutte confermate le squadre della stagione precedente, cui si è aggiunta la novità della sezione femminile dell'HC Dobbiaco.[1][2]

Alleghe Girls
Dobbiaco F.
Lakers
EV Bozen Eagles
Como F.
Torino Bulls F.

Il 25 ottobre 2018 il Como ha ritirato la propria formazione prima di essere riuscita a disputare alcun incontro.[3][4]

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Il torneo, similmente alla stagione precedente, prevede la disputa di un girone di andata e ritorno, al termine del quale viene disputato un ulteriore girone di sola andata, con accoppiamenti determinati in base al risultato della prima fase. Le ultime due squadre classificate al termine della seconda fase verranno eliminate, mentre le altre quattro disputeranno i play-off, con semifinali e finale al meglio dei tre incontri, e con la finale per il terzo posto in gara unica.[5]

Tanto per la regular season quanto per i play-off non sono previsti pareggi: in caso di parità al termine dei tempi regolamentari viene disputato un tempo supplementare di 5 minuti, con la regola della sudden death ed un giocatore di movimento in meno. In caso di ulteriore parità al termine del tempo supplementare, vengono effettuati i tiri di rigore.[5]

Regular season[modifica | modifica wikitesto]

Prima fase[modifica | modifica wikitesto]

Squadre Alleghe F. EV Bozen Eagles Como F. Dobbiaco F. Lakers Torino Bulls
Alleghe F. 1:3
(24/11/2018)
 
 
9:1
(17/11/2018)
8:3
(21/10/2018)
5:2
(22/12/2018)
EV Bozen Eagles 3:1
(16/12/2018)
12:0
(12/12/2018)
16:0
(31/10/2018)
4:0
(02/12/2018)
Como F.  
 
 
 
Dobbiaco F. 2:9
(01/12/2018)
0:9
(22/12/2018)
 
 
6:9
(06/10/2018)
3:5
(27/10/2018)
HC Lakers 2:1 d.t.s.
(09/12/2018)
1:4
(07/12/2018)
7:2
(24/11/2018)
1:6
(01/12/2018)
Torino Bulls F. 3:4 d.t.s.
(19/01/2019)
5:0 a tav.[6]
(29/12/2018)
6:0
(08/12/2018)
3:1
(03/11/2018)

Legenda: d.t.s.= dopo i tempi supplementari; d.r.= dopo i tiri di rigore

Seconda fase[modifica | modifica wikitesto]

Squadre Alleghe F. EV Bozen Eagles Como F. Dobbiaco F. Lakers Torino Bulls
Alleghe F. 0:6
(27/01/2019)
 
 
 
 
3:0
(02/02/2019)
 
 
EV Bozen Eagles  
 
8:0
(06/02/2019)
 
 
9:1
(17/02/2019)
Como F.  
 
 
 
Dobbiaco F. 1:10
(16/02/2019)
 
 
 
 
 
 
2:3 d.t.s.
(02/02/2019)
HC Lakers  
 
1:5
(13/02/2019)
2:4
(23/02/2019)
 
 
Torino Bulls F. 0:4
(23/02/2019)
 
 
 
 
4:1
(26/01/2019)

Legenda: d.t.s.= dopo i tempi supplementari; d.r.= dopo i tiri di rigore

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Teams Punti PG V VOT POT P GF GS
1. EV Bozen Eagles 33 12 11 0 0 1 79 10
2. Alleghe Girls 24 12 7 1 1 3 55 26
3. Torino Bulls F. 21 12 6 1 1 4 38 34
4. Lakers 8 12 2 1 0 9 28 62
5. Dobbiaco F. 4 12 1 0 1 10 21 89
-. Como F. ritirata

Legenda: PG = partite giocate; V = vittorie conseguite nei tempi regolamentari; VOT= vittorie conseguite ai tempi supplementari o ai rigori; POT = sconfitte subite ai tempi supplementari o ai rigori; P = sconfitte subite nei tempi regolamentari; GF = reti segnate; GS = reti subite

Play-off[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

Semifinali Finale
1 EV Bozen Eagles 6 13
4 Lakers 1 3 EV Bozen Eagles 4 2 0
2 Alleghe Girls 5 4 Alleghe Girls 3 3† 3
3 Torino Bulls F. 0 0
Finale 3º posto
Torino Bulls F. 6
Lakers 1

Legenda: † - partita terminata ai tempi supplementari; ‡ - partita terminata ai tiri di rigore

Incontri[modifica | modifica wikitesto]

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Gara 1 si è giocata in casa della squadra peggio classificata (le Torino Bulls hanno indicato il Palaghiaccio di Padova), mentre gara 2 e l'eventuale gara 3 in casa della squadra meglio classificata (le Alleghe Girls hanno indicato per gara 2 lo stadio di Feltre)[7]

Gara 1[modifica | modifica wikitesto]
Padova
2 marzo 2019, ore 20:30
Torino Bulls F. 600px Giallo e Blu.png5 – 0
(0:2; 0:1; 0:2)
referto
600px horizontal White Red HEX-FF0000.svg Alleghe GirlsPalaghiaccio di Padova (100 spett.)
Arbitri:  Giovanni Strazzabosco
Michele Slaviero

Egna
2 marzo 2019, ore 14:00
Lakers 600px Bianco e Blu.svg1 – 6
(0:2; 1:2; 0:2)
referto
600px HEX-1372AC White.svg EV Bozen EaglesWürth Arena (? spett.)
Arbitri:  Federico Giacomozzi
Walter Zuccatti

Gara 2[modifica | modifica wikitesto]
Feltre
9 marzo 2019, ore 17:30
Alleghe Girls 600px horizontal White Red HEX-FF0000.svg4 – 0
(1:0; 2:0; 1:0)
referto
600px Giallo e Blu.png Torino Bulls F.Stadio Drio Le Rive (70 spett.)
Arbitri:  Omar Piniè
Luca Cassol

Bolzano
9 marzo 2019, ore 17:00
EV Bozen Eagles 600px HEX-1372AC White.svg13 – 3
(2:1; 5:0; 6:2)
referto
600px Bianco e Blu.svg LakersPalaonda (56 spett.)
Arbitri:  Federico Fecchio
Thomas Egger

Finale 3º posto[modifica | modifica wikitesto]

Torino
16 marzo 2019, ore 14:00
Torino Bulls F. 600px Giallo e Blu.png6 – 1
(1:0; 1:0; 4:1)
referto
600px Bianco e Blu.svg LakersPalaTazzoli (30 spett.)
Arbitri:  Jessica Brambilla
Danielle Rostan

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Gara 1[modifica | modifica wikitesto]
Alleghe
16 marzo 2019, ore 16:15
Alleghe Girls 600px horizontal White Red HEX-FF0000.svg3 – 4
(1:1; 1:1; 1:2)
referto
600px HEX-1372AC White.svg EV Bozen EaglesStadio Alvise De Toni (130 spett.)
Arbitro:  Mirco Da Pian

Gara 2[modifica | modifica wikitesto]
Bolzano
23 marzo 2019, ore 14:00
EV Bozen Eagles 600px HEX-1372AC White.svg2 – 3
(0:0; 1:2; 1:0; 0-0; 0-1)
referto
600px horizontal White Red HEX-FF0000.svg Alleghe GirlsPalaonda (289 spett.)
Arbitro:  Federico Stefanelli

Gara 3[modifica | modifica wikitesto]
Bolzano
24 marzo 2019, ore 11:30
EV Bozen Eagles 600px HEX-1372AC White.svg0 – 3
(0:1; 0:1; 0:1)
referto
600px horizontal White Red HEX-FF0000.svg Alleghe GirlsPalaonda (300 spett.)
Arbitro:  Thomas Egger

Le Alleghe Hockey Girls vincono il loro primo scudetto, interrompendo l'egemonia dell'EV Bozen Eagles, vincitrici degli ultimi nove titoli italiani.[8][9]

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Classifica portieri[modifica | modifica wikitesto]

Vengono riportati i dati relativi alle giocatrici che hanno disputato almeno il 40% dei minuti della propria squadra.

Portieri Regular season - prima fase[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Squadra PD PG TOI GAA Sv%
Italia Martina Marangoni EV Bozen Eagles 7 4 240:00 0,25 97,6
Italia Daniela Klotz EV Bozen Eagles 7 3 180:00 0,67 96,0
Italia Sara Belli Torino Bulls F. 7 7 334:06 2,87 92,4
Italia Rita Flor Lakers 4 4 240:34 2,49 91,9
Italia Elisa Biondi Alleghe Girls 8 8 435:55 2,20 91,9
fonte

Portieri Regular season - seconda fase[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Squadra PD PG TOI GAA Sv%
Italia Daniela Klotz EV Bozen Eagles 4 2 120:00 0,50 97,0
Italia Sara Belli Torino Bulls F. 4 4 215:50 3,61 92,4
Italia Elisa Biondi Alleghe Girls 4 4 239:42 1,75 92,2
Italia Martina Marangoni EV Bozen Eagles 4 2 120:00 0,50 90,0
Italia Rita Flor Lakers 4 4 240:00 4,00 88,7
fonte

Portieri Play-off[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Squadra PD PG TOI GAA Sv%
Italia Elisa Biondi Alleghe Girls 5 5 305:00 1,18 95,5
Italia Sara Belli Torino Bulls F. 3 3 149:18 3,62 90,3
Italia Daniela Klotz EV Bozen Eagles 5 3 181:28 2,65 87,5
Italia Martina Marangoni EV Bozen Eagles 5 2 120:00 2,00 83,3
Italia Rita Flor Lakers 3 3 180:00 8,33 79,5
fonte

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Femminile: varata la Serie A 2018-2019 a sei squadre, su tuttohockey.com, 6 settembre 2018. URL consultato il 23 ottobre 2018.
  2. ^ Norme Organizzative Federali Annuali 2018-2019 - IHL Women (PDF), su fisg.it, 15 settembre 2018, p. 4. URL consultato il 23 ottobre 2018.
  3. ^ L’hockey Como ritira la squadra femminile: “Mancanza di serietà delle atlete”, su espansionetv.it, 25 ottobre 2018. URL consultato il 2 novembre 2018.
  4. ^ Hockey femminile: stasera l'Alleghe non gioca, su radiopiu.net, 27 ottobre 2018. URL consultato il 2 novembre 2018.
  5. ^ a b Norme Organizzative Federali Annuali 2018-2019 - IHL Women (PDF), su fisg.it, 15 settembre 2018, 6-8. URL consultato il 23 ottobre 2018.
  6. ^ Ufficio Giudice Sportivo. Decisione n. GSP18131, su fisg.it, 12 gennaio 2019. URL consultato il 12 gennaio 2019.
  7. ^ IHL Women: sabato al via i playoff, su fisg.it, 1º marzo 2019. URL consultato il 2 marzo 2019.
  8. ^ Gianluca Da Poian, Meraviglia Alleghe, scudetto in riva al lago dopo dieci anni, Corriere delle Alpi, 25 marzo 2019. URL consultato il 26 marzo 2019.
  9. ^ IHL – Women: l’Alleghe Hockey Girls si aggiudica lo Scudetto, su fisg.it, 24 marzo 2019. URL consultato il 26 marzo 2019.
  Portale Hockey su ghiaccio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di hockey su ghiaccio