Campionato europeo di calcio femminile Under-19 2008

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Campionato europeo Under-19 2008
Competizione Campionato europeo di calcio femminile Under-19
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 11ª
Date 7 luglio - 19 luglio 2008
Luogo Francia Francia
(7 città)
Partecipanti 8 (44 alle qualificazioni)
Impianto/i 7 stadi
Risultati
Vincitore Italia Italia
(1º titolo)
Secondo Norvegia Norvegia
Semi-finalisti Germania Germania
Svezia Svezia
Statistiche
Miglior marcatore Germania Marie Pollmann (4 reti)
Incontri disputati 16
Gol segnati 41 (2,56 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg Islanda 2007 Bielorussia 2009 Right arrow.svg

Il Campionato europeo di calcio femminile Under-19 2008, 11ª edizione del Campionato europeo di calcio femminile Under-19 organizzato dalla UEFA, si è svolto in Francia dal 7 al 19 luglio 2008 e ha visto la vittoria della selezione italiana, prima vittoria in una manifestazione internazionale, che in finale ha sconfitto la più quotata Norvegia per 1 - 0.

Squadre qualificate[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Qualificazioni al campionato europeo di calcio femminile Under-19 2008.

Le qualificazioni prevedevano due fasi. Nella prima, disputata tra il 26 settembre e il 2 ottobre 2007, 44 squadre sono state divise in 11 gironi di 4. Le prime due classificate di ogni girone e le due migliori terze si sono qualificate per la seconda fase. Le 24 squadre rimaste furono divise in 6 gironi di 4. Gli incontri della seconda fase si disputarono tra il 24 e il 29 aprile 2008. Le vincitrici di ogni girone e la migliore seconda classificata si sono qualificate per la fase finale.

Squadra
Italia Italia
Norvegia Norvegia
Francia Francia
Spagna Spagna
Svezia Svezia
Inghilterra Inghilterra
Scozia Scozia
Germania Germania

Gli stadi[modifica | modifica wikitesto]

Sono sette gli stadi scelti per ospitare la manifestazione:

Città Stadio Capacità
Romorantin-Lanthenay Stade Jules Medoulègue 5.200
Avoine Stade Péteseilles
Amboise Stade Georges Boulogne
Blois Stade Les Allées
Saint-Cyr-sur-Loire Stade Guy Drut
Vineuil Stade Municipal
Tours Stade de la Vallée du Cher 13.500

Gironi finali[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo A[modifica | modifica wikitesto]

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Italia Italia 6 3 2 0 1 4 4 0
2. Norvegia Norvegia 4 3 1 1 1 3 3 0
3. Francia Francia 4 3 1 1 1 3 4 -1
4. Spagna Spagna 3 3 1 0 2 4 3 +1

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Romorantin-Lanthenay
7 luglio 2008, ore 16:00 CEST
Italia Italia1 – 0
referto
Norvegia NorvegiaStade Jules Medoulègue
Arbitro: Croazia Marija Damjanovic

Blois
7 luglio 2008, ore 19:00 CEST
Francia Francia1 – 0
referto
Spagna SpagnaStade Les Allées
Arbitro: Romania Cristina Dorcioman

Amboise
10 luglio 2008, ore 16:00 CEST
Spagna Spagna1 – 2
referto
Norvegia NorvegiaStade Georges Boulogne
Arbitro: Slovenia Tanja Subotic

Blois
10 luglio 2008, ore 19:00 CEST
Francia Francia1 – 3
referto
Italia ItaliaStade Les Allées
Arbitro: Ucraina Kateryna Monzul'

Romorantin-Lanthenay
13 luglio 2008, ore 18:00 CEST
Norvegia Norvegia1 – 1
referto
Francia FranciaStade Jules Medoulègue
Arbitro: Turchia Hilal Tuba Tosun Ayer

Vineuil
13 luglio 2008, ore 18:00 CEST
Spagna Spagna3 – 0
referto
Italia ItaliaStade Municipal
Arbitro: Rep. Ceca Jana Adámková

Gruppo B[modifica | modifica wikitesto]

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Germania Germania 7 3 2 1 0 10 1 +9
2. Svezia Svezia 5 3 1 2 0 4 3 +1
3. Inghilterra Inghilterra 4 3 1 1 1 4 4 0
4. Scozia Scozia 0 3 0 0 3 2 12 -10

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Amboise
7 luglio 2008, ore 16:00 CEST
Svezia Svezia2 – 1
referto
Scozia ScoziaStade Georges Boulogne
Arbitro: Turchia Hilal Tuba Tosun Ayer

Avoine
7 luglio 2008, ore 16:00 CEST
Germania Germania2 – 0
referto
Inghilterra InghilterraStade Péteseilles
Arbitro: Ucraina Kateryna Monzul'

Saint-Cyr-sur-Loire
10 luglio 2008, ore 16:00 CEST
Svezia Svezia1 – 1
referto
Germania GermaniaStade Guy Drut
Arbitro: Rep. Ceca Jana Adámková

Avoine
10 luglio 2008, ore 16:00 CEST
Scozia Scozia1 – 3
referto
Inghilterra InghilterraStade Péteseilles
Arbitro: Croazia Marija Damjanovic

Saint-Cyr-sur-Loire
13 luglio 2008, ore 16:00 CEST
Inghilterra Inghilterra1 – 1
referto
Svezia SveziaStade Guy Drut
Arbitro: Romania Cristina Dorcioman

Amboise
13 luglio 2008, ore 18:00 CEST
Scozia Scozia0 – 7
referto
Germania GermaniaStade Georges Boulogne
Arbitro: Slovenia Tanja Subotic


Fase a eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

Semifinali Finale
        
1A Italia Italia 4
2B Svezia Svezia 0
Italia Italia 1
Norvegia Norvegia 0
1B Germania Germania 1(2)
2A Norvegia Norvegia 1(4)

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]


Blois
16 luglio 2008, ore 18:15 CEST
Italia Italia4 – 0
referto
Svezia SveziaStade Les Allées
Arbitro: Ucraina Kateryna Monzul'

Tours
16 luglio 2008, ore 20:15 CEST
Germania Germania1 – 1
referto
Norvegia NorvegiaStade Vallée du Cher
Arbitro: Turchia Hilal Tuba Tosun Ayer

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Tours
19 luglio 2008, ore 19:00 CEST
Italia Italia1 – 0
referto
Norvegia NorvegiaStade Vallée du Cher
Arbitro: Romania Cristina Dorcioman

Squadra vincitrice[modifica | modifica wikitesto]

Portieri Difensori Centrocampisti Attaccanti

Eleonora Buiatti
Sara Penzo

Diletta Crespi
Sara Gama
Francesca Sampietro
Michela Rodella
Elisa Bartoli
Eleonora Bussu

Silvia Pisano
Martina Rosucci
Cristina Bonometti
Alessandra Barreca
Alice Parisi
Laura Fusetti
Giulia Lotto

Sabrina Marchese
Pamela Gueli
Tatiana Bonetti

Marcatori[modifica | modifica wikitesto]

4 gol
3 gol
2 gol
1 gol

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio