Campionato mondiale Supermoto 2004

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Campionato mondiale Supermoto 2004
Edizione n. 3 del Campionato mondiale Supermoto
Dati generali
Inizio19 giugno
Termine28 novembre
Prove9
Titoli in palio
Piloti S1Francia Thierry Van Den Bosch
su KTM
Piloti S2Francia Jérôme Giraudo
su Aprilia
Costruttori S1Austria KTM
Costruttori S2Giappone Honda
Altre edizioni
Precedente - Successiva

Nel 2004 per la prima volta il Campionato del Mondo Supermoto viene diviso in due classi:

La formula di gara è uguale a quella utilizzata nella stagione 2003, ovvero due manche e una superfinale per ogni GP. Dall'anno successivo verrà modificata.

S1[modifica | modifica wikitesto]

In S1 a conquistare il titolo è Thierry Van Den Bosch dopo il rientro da una stagione nel Mondiale Supersport. Il titolo costruttori finisce a KTM.

Gran Premi del 2004[modifica | modifica wikitesto]

Nome Paese Località Data
1 Belgio Gran Premio di Belgio Belgio Belgio Spa-Francorchamps 19/20 giugno
2 Romania Gran Premio di Romania Romania Romania Arad 24/25 luglio
3 Rep. Ceca Gran Premio di Repubblica Ceca Rep. Ceca Repubblica Ceca Sosnová 21/22 agosto
4 Germania Gran Premio di Germania Germania Germania "Sachsenring" Hohenstein-Ernstthal 4/5 settembre
5 Europa Gran Premio d'Europa Italia Italia Ottobiano 9/10 ottobre
6 Vallonia Gran Premio di Vallonia Belgio Belgio Bilstain 16/17 ottobre
7 Grecia Gran Premio di Grecia Grecia Grecia Atene 30/31 ottobre
8 Italia Gran Premio d'Italia Italia Italia Latina 20/21 novembre
9 Spagna Gran Premio di Spagna Spagna Spagna Finestrat 27/28 novembre

Principali piloti iscritti alla S1 nel 2004[modifica | modifica wikitesto]

Pilota Team Moto
2 Francia Boris Chambon Austria KTM Red Bull Factory SMS 660 Factory
4 Italia Max Manzo Italia Aprilia Off Road Factory SXV 550 Factory
5 Belgio Gerald Delepine Italia Husqvarna Cross2R Factory SM 660RR Factory
6 Italia Ivan Lazzarini Austria KTM Red Bull Factory LC4 690 Factory
7 Francia Fabrice Guyot Italia TM Lux Performance SMX 700 Factory
8 Belgio Frédéric Fiorentino Belgio Husaberg Enduraid FS 650
11 Germania Bernd Hiemer Germania Husqvarna Zupin Moto-Sport SM 570RR
30 Svizzera Marcel Goetz Austria KTM Fabag LC4 690
41 Regno Unito Matthew Winstanley Regno Unito KTM Bracken UK LC4 690
100 Belgio Eddy Seel Italia Husqvarna Cross2R Factory SM 660RR Factory
101 Francia Thierry Van Den Bosch Austria KTM Red Bull Factory SMS 660 Factory

Classifica finale piloti S1 (Top 10)[modifica | modifica wikitesto]

Pos Pilota Moto/Team BEL SF Belgio ROM SF Romania CZE SF Rep. Ceca GER SF Germania EUR SF Europa VAL SF Vallonia GRE SF Grecia ITA SF Italia SPA SF Spagna Punti
1 Francia Thierry Van Den Bosch KTM Red Bull Factory 6 1 1 4 1 1 1 1 1 348
2 Francia Boris Chambon KTM Red Bull Factory 2 2 3 7 rit. 7 2 2 19 282
3 Belgio Gerald Delepine Husqvarna Cross2R Factory 3 10 5 1 2 2 4 8 2 268
4 Belgio Eddy Seel Husqvarna Cross2R Factory 7 4 7 5 3 3 3 5 7 261
5 Italia Ivan Lazzarini KTM Red Bull Factory 1 9 2 rit. 4 4 6 3 20 243
6 Italia Max Manzo Aprilia Off Road Factory rit. 15 8 3 5 5 9 rit. 4 163
7 Italia Valter Bartolini Husaberg Rigo Racing 14 3 14 6 8 9 8 10 8 163
8 Francia Fabrice Guyot TM Lux Performance rit. rit. 6 rit. 7 5 4 6 130
9 Svizzera Marcel Goetz KTM Fabag 8 8 9 13 12 7 7 18 120
10 Regno Unito Matthew Winstanley KTM Bracken UK 18 18 10 9 6 12 11 3 117
Pos Pilota Moto BEL SF Belgio ROM SF Romania CZE SF Rep. Ceca GER SF Germania EUR SF Europa VAL SF Vallonia GRE SF Grecia ITA SF Italia SPA SF Spagna Punti

Classifica finale costruttori S1[modifica | modifica wikitesto]

Pos Casa Paese BEL SF Belgio ROM SF Romania CZE SF Rep. Ceca GER SF Germania EUR SF Europa VAL SF Vallonia GRE SF Grecia ITA SF Italia SPA SF Spagna Punti
1 KTM Austria Austria 1 1 1 4 1 1 1 1 1 393
2 Husqvarna ItaliaItalia 3 4 4 1 2 2 3 5 2 334
3 Aprilia ItaliaItalia 15 8 3 5 5 9 rit. 4 163
4 TM ItaliaItalia 19 22 6 20 7 5 4 6 132
5 Vor ItaliaItalia 9 3 14 6 8 9 20 123
6 Husaberg SveziaSvezia 4 7 19 8 11 8 10 8 122
7 Honda GiapponeGiappone 20 17 12 16 12 15 13 9 54
8 Yamaha GiapponeGiappone 15 6
Pos Casa Paese BEL SF Belgio ROM SF Romania CZE SF Rep. Ceca GER SF Germania EUR SF Europa VAL SF Vallonia GRE SF Grecia ITA SF Italia SPA SF Spagna Punti

S2[modifica | modifica wikitesto]

Il primo campione del mondo S2 è Jérôme Giraudo in sella alla bicilindrica Aprilia che vince così un titolo al debutto nel Supermotard. Il titolo costruttori va invece alla Honda.

Gran Premi del 2004[modifica | modifica wikitesto]

Nome Paese Località Data
1 Belgio Gran Premio di Belgio Belgio Belgio Spa-Francorchamps 19/20 giugno
2 Romania Gran Premio di Romania Romania Romania Arad 24/25 luglio
3 Rep. Ceca Gran Premio di Repubblica Ceca Rep. Ceca Repubblica Ceca Sosnová 21/22 agosto
4 Germania Gran Premio di Germania Germania Germania "Sachsenring" Hohenstein-Ernstthal 4/5 settembre
5 Europa Gran Premio d'Europa Italia Italia Ottobiano 9/10 ottobre
6 Vallonia Gran Premio di Vallonia Belgio Belgio Bilstain 16/17 ottobre
7 Grecia Gran Premio di Grecia Grecia Grecia Atene 30/31 ottobre
8 Italia Gran Premio d'Italia Italia Italia Latina 20/21 novembre
9 Spagna Gran Premio di Spagna Spagna Spagna Finestrat 27/28 novembre

Principali piloti iscritti alla S2 nel 2004[modifica | modifica wikitesto]

Pilota Team Moto
2 Francia Jérôme Giraudo Italia Aprilia Off Road Factory SXV 450 Factory
5 Francia Frédéric Bolley Italia Aprilia Off Road Factory SXV 450 Factory
6 Francia Fabrice Lecoanet Austria KTM Red Bull Factory SMR 450 Factory
8 Italia Max Verderosa Italia Honda HM Giletti Assomotor CRF 450
9 Italia Simone Girolami Italia Honda H2O Racing CRF 450
10 Francia Adrien Chareyre Francia Husqvarna SIMA SM 450RR
11 Italia Davide Gozzini Italia Husqvarna Cross2R Factory SM 450RR Factory
17 Belgio Thierry Godfroid Belgio Kawasaki GPKR KX 250
21 Regno Unito Christian Iddon Germania Husqvarna Zupin Moto-Sport SM 450RR
24 Francia Thomas Chareyre Francia Husqvarna SIMA SM 450RR
38 Italia Fabio Balducci Italia TM Lux Performance SMX 450 Factory
42 Stati Uniti Trampas Parker Italia Honda Daverio Formula CR-F 450

Classifica finale piloti S2 (Top 10)[modifica | modifica wikitesto]

Pos Pilota Moto/Team BEL SF Belgio ROM SF Romania CZE SF Rep. Ceca GER SF Germania EUR SF Europa VAL SF Vallonia GRE SF Grecia ITA SF Italia SPA SF Spagna Punti
1 Francia Jérôme Giraudo Aprilia Off Road Factory 4 1 rit. 6 rit. 3 4 1 244
2 Italia Max Verderosa Honda HM Giletti Assomotor 2 2 1 5 4 2 7 14 240
3 Italia Davide Gozzini Husqvarna Cross2R Factory 1 6 9 3 3 1 9 2 230
4 Francia Fabrice Lecoanet KTM Red Bull Factory 3 7 4 2 rit. 4 5 rit. 193
5 Francia Adrien Chareyre Husqvarna SIMA 17 15 7 14 5 6 11 3 179
6 Francia Frédéric Bolley Aprilia Off Road Factory rit. 19 rit. 1 1 5 2 8 177
7 Italia Fabio Balducci TM Lux Performance 9 4 6 rit. rit. 18 1 9 176
8 Italia Simone Girolami Honda H2O Racing 5 3 rit. 9 11 11 rit. 7 133
9 Italia Robert Baraccani Yamaha MRT-RZ 10 16 10 4 6 8 6 18 112
10 Italia Ivan Boano Husaberg Rigo Racing 11 rit. 3 13 7 13 3 15 108
Pos Pilota Moto BEL SF Belgio ROM SF Romania CZE SF Rep. Ceca GER SF Germania EUR SF Europa VAL SF Vallonia GRE SF Grecia ITA SF Italia SPA SF Spagna Punti

Classifica finale costruttori S2[modifica | modifica wikitesto]

Pos Casa Paese BEL SF Belgio ROM SF Romania CZE SF Rep. Ceca GER SF Germania EUR SF Europa VAL SF Vallonia GRE SF Grecia ITA SF Italia SPA SF Spagna Punti
1 Honda Giappone Giappone 2 2 1 5 2 6 2 7 5 316
2 Aprilia ItaliaItalia 4 1 rit. 1 1 3 2 1 293
3 Husqvarna ItaliaItalia 1 6 2 3 3 1 9 2 287
4 KTM AustriaAustria 3 7 4 2 12 2 4 5 13 249
5 Yamaha GiapponeGiappone 10 16 10 4 6 3 7 6 4 195
6 TM ItaliaItalia 9 4 6 15 18 18 1 9 176
7 Husaberg SveziaSvezia 11 20 3 13 7 13 3 15 108
8 Vor ItaliaItalia 7 10 5 16 17 8 10 105
9 Kawasaki GiapponeGiappone 14 17 15 7 1 20 20 78
10 Gas Gas SpagnaSpagna 4 34
11 Terra Modena ItaliaItalia 20 13 17 16 15 24
Pos Casa Paese BEL SF Belgio ROM SF Romania CZE SF Rep. Ceca GER SF Germania EUR SF Europa VAL SF Vallonia GRE SF Grecia ITA SF Italia SPA SF Spagna Punti