Campionato Paulista 2012

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Campionato Paulista 2012 è la 111ª edizione della massima serie calcistica dello Stato di San Paolo. Il campionato è cominciato il 20 gennaio e finisce il 13 maggio.

Partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Le 20 squadre sono inserite in un girone all'italiana e si affrontano in gare di sola andata. Le prime otto squadre classificate approdano ai playoff che si disputano in gare di sola andata tranne la finale (in caso di parità fa fede la posizione di classifica). Le ultime quattro squadre classificate vengono retrocesse nella Serie A2.

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR %
1. Corinthians 46 19 14 4 1 28 11 17 80
2. San Paolo 43 19 13 4 2 42 21 21 75
3. Santos 39 19 12 3 4 46 18 28 68
Promosso dalla Série A2 del 2011 4. Guarani 36 19 11 3 5 26 18 8 63
5. Palmeiras 36 19 10 6 3 37 24 13 63
6. Mogi Mirim 35 19 10 5 4 32 22 10 61
7. Bragantino 29 19 8 5 6 33 33 0 50
8. Ponte Preta 28 19 8 4 7 34 31 3 49
9. Mirassol 25 19 6 7 6 31 25 6 43
10. Oeste 25 19 6 7 6 32 30 2 43
11. Linense 23 19 6 5 8 31 40 -9 40
12. São Caetano 23 19 5 8 6 24 25 -1 40
13. Paulista 22 19 7 1 11 26 29 -3 38
14. Ituano 20 19 5 5 9 25 34 -9 35
15. Botafogo 19 19 6 1 12 24 40 -16 33
Promosso dalla Série A2 del 2011 16. XV de Piracicaba 18 19 5 3 11 23 29 -6 31
17. Portuguesa 18 19 4 6 9 22 29 -7 31
18. Guaratinguetá 15 19 4 3 12 22 43 -21 26
Promosso dalla Série A2 del 2011 19. Catanduvense 13 19 2 7 10 19 36 -17 22
Promosso dalla Série A2 del 2011 20. Comercial-PR 12 19 3 3 13 18 37 -19 21

Fase a eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

  Quarti di finale Semifinali Finale
                           
   Corinthians 2  
 Ponte Preta 3  
   Ponte Preta 1  
   Guarani 3  
 Guarani 3
   Palmeiras 2  
     Guarani 2
   Santos 7
   San Paolo 4  
 Bragantino 1  
   San Paolo 1
   Santos 3  
 Santos 2
   Mogi Mirim 0  


Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Le partite si sono giocate il 21 aprile e il 22 aprile.

Squadra #1 Risultato Squadra #2
Corinthians 2 - 3 Ponte Preta
Guarani 3 - 2 Palmeiras
Santos 2 - 0 Mogi Mirim
San Paolo 4 - 1 Bragantino
San Paolo
21 aprile 2012, ore 18:30 UTC-3
San Paolo 4 – 1
referto
Bragantino Estádio do Morumbi (25 555[1] spett.)
Arbitro Wilson Luís Seneme

Santos
22 aprile 2012, ore 16:00 UTC-3
Santos 2 – 0
referto
Mogi Mirim Vila Belmiro (1 635[2] spett.)
Arbitro Flávio Luís Guerra

San Paolo
22 aprile 2012, ore 16:00 UTC-3
Corinthians 2 – 3
referto
Ponte Preta Estádio do Pacaembu (24 254[3] spett.)
Arbitro Rodrigo Braghetto

Campinas
22 aprile 2012, ore 18:30 UTC-3
Guarani 3 – 2
referto
Palmeiras Estádio Brinco de Ouro (15 005[4] spett.)
Arbitro Vinicius Furlan

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Le partite sono state giocate il 29 aprile.

Squadra #1 Risultato Squadra #2
Guarani 3 - 1 Ponte Preta
San Paolo 1 - 3 Santos
San Paolo
29 aprile 2012, ore 16:00 UTC-3
San Paolo 1 – 3
referto
Santos Estádio do Morumbi (47 771[5] spett.)
Arbitro Paulo César de Oliveira

Campinas
29 aprile 2012, ore 18:30 UTC-3
Guarani 3 – 1
referto
Ponte Preta Estádio Brinco de Ouro (15 179[6] spett.)
Arbitro Flávio Rodrigues Guerra

Finali[modifica | modifica wikitesto]

Le finali si sono giocate il 6 e 13 maggio.

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Guarani 2 - 7 Santos 0 - 3 2 - 4

andata[modifica | modifica wikitesto]

San Paolo
6 maggio 2012, ore 16:00 UTC-3
Guarani 0 – 3
referto
Santos Estádio do Morumbi (40 146[7] spett.)
Arbitro Wilson Luís Seneme

ritorno[modifica | modifica wikitesto]

San Paolo
13 maggio 2012, ore 16:00 UTC-3
Santos 4 – 2
referto
Guarani Estádio do Morumbi (53 749[8] spett.)
Arbitro Paulo César de Oliveira

Campeonato do Interior[modifica | modifica wikitesto]

La competizione si gioca in due semifinali e finale dai migliori quattro posti dello Stato di São Paulo che non hanno raggiunto la fase finale del campionato nella stagione. Che a sua volta, è il 5 ° all'8 ° posto della prima fase del Campeonato Paulista, tranne le squadre dalla città di São Paulo e comprendente anche Santos.

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Le partite sono giocate il 28 aprile.

Squadra #1 Risultato Squadra #2
Mogi Mirim 3 - 2 Oeste
Bragantino 1 - 1 (4-2 dcr) Mirassol
Mogi Mirim
28 aprile 2012, ore 16:00 UTC-3
Mogi Mirim 3 – 2
referto
Oeste Estádio Romildo Vitor Gomes Ferreira (468[9] spett.)
Arbitro Rodrigo Guarizo Ferreira do Amaral

Bragança Paulista
28 aprile 2012, ore 18:30 UTC-3
Bragantino 1 – 1
referto
Mirassol Estádio Nabi Abi Chedid (447[10] spett.)
Arbitro Wilson Luís Seneme

Finali[modifica | modifica wikitesto]

Le finali si sono giocate il 5 e 12 maggio.

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Bragantino 4 - 8 Mogi Mirim 2 - 4 2 - 4

Andata[modifica | modifica wikitesto]

Bragança Paulista
5 maggio 2012, ore 18:30 UTC-3
Bragantino 2 – 4
referto
Mogi Mirim Estádio Nabi Abi Chedid (2 077 spett.)
Arbitro Raphael Claus

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Mogi Mirim
12 maggio 2012, ore 18:30 UTC-3
Mogi Mirim 4 – 2
referto
Bragantino Estádio Romildo Vitor Gomes Ferreira (3 609 spett.)
Arbitro Jose Claudio Rocha Filho

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Pos Giocatore Club Goal
1 Brasile Neymar Santos 20
2 Brasile Hernane Mogi Mirim 15
3 Brasile Giancarlo Bragantino 12
4 Brasile Willian José São Paulo 11

Dati presi da UOL Esporte e Federação Paulista de Futebol
Aggiornato il 29 aprile 2012

Squadra vincitrice[modifica | modifica wikitesto]

600px Bianco diviso di Nero a Strisce.png Santos
Ventesimo titolo

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Attendance Quarter-final, Federação Paulista de Futebol. URL consultato il 23 aprile 2012.
  2. ^ Attendance Quarter-final, Federação Paulista de Futebol. URL consultato il 23 aprile 2012.
  3. ^ Attendance Quarter-final, Federação Paulista de Futebol. URL consultato il 23 aprile 2012.
  4. ^ Attendance Quarter-final, Federação Paulista de Futebol. URL consultato il 23 aprile 2012.
  5. ^ Attendance semi final, FPF. URL consultato il 4 maggio 2012.
  6. ^ Attendance semi final, FPF. URL consultato il 4 maggio 2012.
  7. ^ attendance final first leg, FPF. URL consultato il 14 maggio 2012.
  8. ^ attendance final 2nd leg, FPF. URL consultato il 16 maggio 2012.
  9. ^ Attendance semi final interior, FPF. URL consultato il 14 maggio 2012.
  10. ^ attendance semi finals interior, FPF. URL consultato il 14 maggio 2012.
calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio