Campionati europei di ginnastica ritmica 2014

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Campionati europei di ginnastica ritmica 2014
30th Rhythmic Gymnastics European Championships
Competizione Campionati europei di ginnastica ritmica
Sport Gymnastics (rhythmic) pictogram.svg Ginnastica ritmica
Edizione 30ª
Organizzatore UEG
Date dal 13 giugno
al 15 giugno 2014
Luogo Azerbaigian Baku
Nazioni 33
Discipline 9
Impianto/i National Gymnastics Arena
Sito Web http://baku2014.agf.az[collegamento interrotto]
Statistiche
Miglior nazione Russia Russia
OroOroOroOroOroOroOroOroArgento
Cronologia della competizione
Left arrow.svg Vienna 2013 Minsk 2015 Right arrow.svg

I Campionati europei di ginnastica ritmica 2014 sono stati la 30ª edizione della competizione continentale. Si sono svolti a Baku, in Azerbaigian, dal 13 al 15 giugno 2014.

Programma[modifica | modifica wikitesto]

Orari in UTC+5

9:30 Qualificazioni cerchio e palla junior - Gruppo A
11:50 Qualificazioni cerchio e palla junior - Gruppo B
14:45 Qualificazioni cerchio e palla junior - Gruppo C
17:00 Cerimonia d'apertura
17:55 Qualificazioni 10 clavette / 3 palle e 2 nastri
9:30 Qualificazioni clavette e nastro junior - Gruppo B
11:50 Qualificazioni clavette e nastro junior - Gruppo C
14:30 Qualificazioni clavette e nastro junior - Gruppo A
17:00 Concorso individuale - Gruppo B
19:15 Concorso individuale - Gruppo A
12:00 Finale cerchio e palla junior
13:00 Finale clavette e nastro junior
14:30 Finale 10 clavette / 3 palle e 2 nastri

Medagliere[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Paese Oro Argento Bronzo Totale
1 Russia Russia 8 1 0 9
2 Bulgaria Bulgaria 1 0 2 3
3 Bielorussia Bielorussia 0 4 1 5
4 Azerbaigian Azerbaigian 0 2 1 3
5 Ucraina Ucraina 0 1 1 2
6 Italia Italia 0 1 0 1
7 Israele Israele 0 0 3 3
8 Spagna Spagna 0 0 1 1
Totale 9 9 9 27

Podi[modifica | modifica wikitesto]

Senior[modifica | modifica wikitesto]

Evento Oro Oro Punti Argento Argento Punti Bronzo Bronzo Punti
Concorso individuale Russia Jana Kudrjavceva 73,499 Bielorussia Melicina Stanjuta 72,416 Ucraina Hanna Rizatdinova 71,649
Concorso a squadre Russia Russia
Anastasija Maksimova
Aleksandra Semënova
Diana Borisova
Anastasija Tatareva
Marija Tolkačëva
Dar'ja Avtonomova
36,566 Italia Italia
Sofia Lodi
Marta Pagnini
Camilla Patriarca
Valeria Schiavi
Andreea Stefanescu
34,749 Israele Israele
Alona Koshevatskiy
Ekaterina Levina
Karina Lykhvar
Ida Mayrin
Lihi Shochatovitch
Yuval Filo
34,383
10 clavette Bulgaria Bulgaria
Reneta Kamberova
Cvetelina Stojanova
Cvetelina Najdenova
Hristiana Todorova
Mihaela Maevska-Veličkova
17,766 Russia Russia
Anastasija Maksimova
Aleksandra Semënova
Diana Borisova
Anastasija Tatareva
Dar'ja Avtonomova
17,633 Spagna Spagna
Alejandra Quereda
Sandra Aguilar
Artemi Gavezou
Elena López
Lourdes Mohedano
17,550
3 palle e 2 nastri Russia Russia
Anastasija Maksimova
Aleksandra Semënova
Diana Borisova
Marija Tolkačëva
Dar'ja Avtonomova
18,366 Azerbaigian Azerbaigian
Aliyə Paşayeva
Siyana Vasileva
Diana Doman
Aleksandra Platonova
Aynur Mustafayeva
17,650 Bulgaria Bulgaria
Reneta Kamberova
Cvetelina Stojanova
Cvetelina Najdenova
Hristiana Todorova
Mihaela Maevska-Veličkova
17,583

Junior[modifica | modifica wikitesto]

Evento Oro Oro Punti Argento Argento Punti Bronzo Bronzo Punti
Concorso a squadre Russia Russia
Julija Bravikova
Irina Annenkova
Olesja Petrova
Veronika Poljakova
96,815 Bielorussia Bielorussia
Maryja Trubač
Stėfanija-Safija Manachova
Anastasija Rybakova
94,915 Azerbaigian Azerbaigian
Jalə Piriyeva
Züleyxa İsmayılova
94,364
Cerchio Russia Julija Bravikova 16,750 Azerbaigian Jalə Piriyeva 16,300 Bielorussia Anastasija Rybakova 15,775
Palla Russia Irina Annenkova 16,300 Bielorussia Maryja Trubač 16,016 Bulgaria Borjana Kalejn 15,950
Clavette Russia Olesja Petrova 16,450 Bielorussia Maryja Trubač 16,200 Israele Linoy Ashram 15,700
Nastro Russia Irina Annenkova 15,816 Ucraina Valerija Chanina 15,750 Israele Linoy Ashram 15,650

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Sito ufficiale, su baku2014.agf.az. URL consultato l'8 giugno 2014 (archiviato dall'url originale il 30 maggio 2014).
  • Sito UEG, su ueg.org.
  • Risultati, su rhythmicgymnasticsresults.com.
Sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport