Campionati europei di atletica leggera indoor 2015 - 3000 metri piani femminili

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Europei indoor di
atletica leggera di
Praga 2015
Athletics pictogram.svg
Corse piane
60 m piani   uomini   donne
400 m piani uomini donne
800 m piani uomini donne
1500 m piani uomini donne
3000 m piani uomini donne
Corse ad ostacoli
60 m hs uomini donne
Salti
Salto in alto uomini donne
Salto con l'asta uomini donne
Salto in lungo uomini donne
Salto triplo uomini donne
Lanci
Getto del peso uomini donne
Prove multiple
Eptathlon uomini
Pentathlon donne
Staffette
Staffetta 4×400 m uomini donne

La specialità dei 3000 metri piani femminili ai campionati europei di atletica leggera indoor di Praga 2015 si è svolta alla O2 Arena di Praga, nella Repubblica Ceca, il 6 (batterie e semifinali) ed il 6 e 7 marzo 2015.

Podio[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Atleta Nazionalità Misura
Oro Oro Yelena Korobkina Russia Russia 8'47"62
Argento Argento Sviatlana Kudzelich Bielorussia Bielorussia 8'48"02 Miglior prestazione personale
Bronzo Bronzo Maureen Koster Paesi Bassi Paesi Bassi 8'51"64

Record[modifica | modifica wikitesto]

Prima di questa competizione, il record del mondo (RM), il record europeo (EU) ed il record dei campionati (RC) sono i seguenti:

Record Prestazione Atleta Data Competizione
Record mondiale 8'16"60 Genzebe Dibaba
Etiopia Etiopia
6 febbraio 2014
Svezia Stoccolma, Svezia
Record europeo 8'27"86 Liliya Shobukhova
Russia Russia
17 febbraio 2006
Russia Mosca, Russia
Record dei campionati 8'39"49 Fernanda ribeiro
Portogallo Portogallo
9 marzo 1996
Svezia Stoccolma, Svezia
Europei indoor 1996

Programma[modifica | modifica wikitesto]

Data Ora Turno
6 marzo 2015 13:25 Qualificazioni
7 marzo 2015 18:50 Finale

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Qualificazioni[modifica | modifica wikitesto]

Le batterie di qualificazione si sono tenute venerdì 6 marzo a partire dalle 13:25. Accedono alla finale le prime quattro atlete di ogni batteria (Q) e i quattro migliori tempi (q).

Batteria 1[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nome Nazione Tempo Note
1 Maureen Koster Paesi Bassi Paesi Bassi 8'57"59 Q
2 Laura Muir Regno Unito Regno Unito 8'57"71 Q
3 Maruša Mišmaš Slovenia Slovenia 8'57"96 Q Miglior prestazione personale
4 Sandra Eriksson Finlandia Finlandia 8'57"97 Q Miglior prestazione personale
5 Sviatlana Kudzelich Bielorussia Bielorussia 8'57"97 q
6 Charlotta Fougberg Svezia Svezia 9'01"33 q Miglior prestazione personale
7 Jennifer Wenth Austria Austria 9'01"54 q Miglior prestazione personale
8 Giulia Viola Italia Italia 9'03"00 q
9 Gesa-Felicitas Krause Germania Germania 9'11"01
10 Amela Terzic Serbia Serbia 9'17"73 Miglior prestazione personale

Batteria 2[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nome Nazione Tempo Note
1 Emelia Gorecka Regno Unito Regno Unito 9'03"97 Q Miglior prestazione personale
2 Yelena Korobkina Russia Russia 9'04"22 Q
3 Sofia Ennaoui Polonia Polonia 9'04"29 Q
4 Kristiina Mäki Rep. Ceca Rep. Ceca 9'04"72 Q
5 Kate Avery Regno Unito Regno Unito 9'05"14
6 Özlem Kaya Turchia Turchia 9'14"35
7 Maren Kock Germania Germania 9'20"79
8 Claudia Bobocea Romania Romania 9'27"82
- Sonja Roman Slovenia Slovenia nf

Finale[modifica | modifica wikitesto]

La finale si è corsa alle 18:50 di sabato 7 marzo.

Pos. Nome Nazione Tempo Note
Oro Yelena Korobkina Russia Russia 8'47"62
Argento Sviatlana Kudzelich Bielorussia Bielorussia 8'48"02 Miglior prestazione personale
Bronzo Maureen Koster Paesi Bassi Paesi Bassi 8'51"64
4 Laura Muir Regno Unito Regno Unito 8'52"44
5 Sandra Eriksson Finlandia Finlandia 8'54"06 Record nazionale
6 Sofia Ennaoui Polonia Polonia 8'56"77
7 Giulia Viola Italia Italia 8'59"04
8 Maruša Mišmaš Slovenia Slovenia 8'59"51
9 Jennifer Wenth Austria Austria 8'59"84 Miglior prestazione personale
10 Kristiina Mäki Rep. Ceca Rep. Ceca 9'05"95
11 Charlotta Fougberg Svezia Svezia 9'06"50
12 Emelia Gorecka Regno Unito Regno Unito 9'06"79

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Praha 2015 - 3000m Women, su european-athletics.org. URL consultato il 7 marzo 2015 (archiviato dall'url originale l'8 marzo 2015).
Atletica leggera Portale Atletica leggera: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di atletica leggera