Campionati del mondo di ciclismo su strada - Staffetta a squadre mista

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La staffetta a squadre mista è una delle prove disputate durante i campionati del mondo di ciclismo su strada. Introdotta a partire dall'edizione 2019 dei campionati in sostituzione delle due cronometro a squadre maschili e femminili, consiste in una prova cronometrata nella quale ciascuna Nazionale schiera due terzetti a staffetta, il primo costituito da tre ciclisti Elite/Under-23 e il secondo, che parte all'arrivo del primo, da tre cicliste Elite/Under-23.[1]

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornato all'edizione 2021.[2]

Anno Vincitore Secondo Terzo
2019 Paesi Bassi Paesi Bassi
Koen Bouwman
Lucinda Brand
Jos van Emden
Riejanne Markus
Bauke Mollema
Amy Pieters
Germania Germania
Lisa Brennauer
Lisa Klein
Mieke Kröger
Tony Martin
Nils Politt
Jasha Sütterlin
Gran Bretagna Gran Bretagna
John Archibald
Daniel Bigham
Lauren Dolan
Anna Henderson
Joscelin Lowden
Harry Tanfield
2020 non disputata
2021 Germania Germania
Nikias Arndt
Lisa Brennauer
Lisa Klein
Mieke Kröger
Tony Martin
Max Walscheid
Paesi Bassi Paesi Bassi
Koen Bouwman
Ellen van Dijk
Jos van Emden
Riejanne Markus
Bauke Mollema
Annemiek van Vleuten
Italia Italia
Edoardo Affini
Marta Cavalli
Elena Cecchini
Filippo Ganna
Elisa Longo Borghini
Matteo Sobrero

Medagliere[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nazione Oro Argento Bronzo Totale
1 Paesi Bassi Paesi Bassi 1 1 0 2
1 Germania Germania 1 1 0 2
3 Gran Bretagna Gran Bretagna 0 0 1 1
3 Italia Italia 0 0 1 1
Totale 2 2 2 6

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Cronosquadre, debutta la staffetta mista ai mondiali: ecco come funziona, su video.gazzetta.it. URL consultato il 13 febbraio 2022.
  2. ^ Campionato mondiale staffetta mista, su procyclingstats.com. URL consultato il 21 settembre 2021.
  Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo