Campionati del mondo di atletica leggera indoor 1995 - 60 metri piani maschili

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mondiali indoor di
atletica leggera di
Barcellona 1995
Athletics pictogram.svg
Corse piane
60 m piani   uomini   donne
200 m piani uomini donne
400 m piani uomini donne
800 m piani uomini donne
1500 m piani uomini donne
3000 m piani uomini donne
Corse ad ostacoli
60 m hs uomini donne
Salti
Salto in alto uomini donne
Salto con l'asta uomini
Salto in lungo uomini donne
Salto triplo uomini donne
Lanci
Getto del peso uomini donne
Prove multiple
Eptathlon uomini
Pentathlon donne
Staffette
Staffetta 4×400 m uomini donne

I 60 metri piani si sono tenuti il 10 marzo 1995 presso lo stadio Palau Sant Jordi di Barcellona.

La gara[modifica | modifica wikitesto]

Il tempo più veloce nelle batterie è di Darren Braithwaite (6"54), eguagliando il suo primato personale[1]. L'italiano Stefano Tilli a 32 anni vince la sua batteria, ma si ferma in semifinale al quarto posto, pur eguagliando il giovanile record personale vecchio di dodici anni, risalente al 1983 (6"62, terzo tempo italiano di sempre dopo Pierfrancesco Pavoni in 6"55 e Antonio Ullo con 6"59)[1], registrato durante la prefinale ai Campionati europei di Budapest. Assenti dalla manifestazione gli americani Michael Marsh e Tim Harden, il russo Aleksandr Parchomovsky, così come lo sprinter nigeriano Olapade Adeniken che nei primi mesi dell'anno avevano corso sotto i 6"60[1].
Intanto, in semifinale Bruny Surin vince con 6"51: è il secondo miglior tempo mondiale della stagione, superando il russo Andrey Grigoryev e il canadese Donovan Bailey (6”52)[1]. Nella seconda serie il canadese Robert Esmie si avvicina al proprio primato personale (6"55)[1], seguito da un giovanissimo statunitense Maurice Greene al primo exploit internazionale e accreditato del tempo di 6"60[1]. L'altra serie è nuovamente appannaggio dell'inglese Darren Braithwaite (6"57), seguito dal velocista kazaco Vitalij Savin (6"60). Resta fuori dalla finale l'altro inglese Michael Rosswess.
La finale è prevista nella medesima giornata.
Ai blocchi di partenza parte meglio di tutti Braithwaite con il miglior tempo di reazione, ma Surin e il ventenne Greene dalla prima corsia lo riprendono prepotentemente dopo i primi 20 metri, Surin sorpassa tutti a 40 m e taglia per primo il traguardo stabilendo il nuovo record dei Campionati (6"46) con 5 centesimi di vantaggio sull'inglese. Per il bronzo è una lotta strettissima tra Esmie e Greene. Ma prevale l'esperienza di Esmie che riesce a giungere terzo con la testa tutta in avanti ed eguagliando il suo record personale (6"55). Greene lima di un centesimo il suo primato (6"59). Quindi, a seguire, il primo europeo è il tedesco Marc Blume che eguaglia il suo miglior risultato (6"59) realizzato nel 1994[1].

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Batterie[modifica | modifica wikitesto]

Qualificazione: i primi due di ogni batteria (Q) e i 10 seguenti migliori tempi (q) vanno alle Semifinali.

Batteria 1[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Corsia Nome Nazionalità Tempo Note
1 - Stefano Tilli Italia Italia 6"64 Q
2 - Ibrahim Meité Costa d'Avorio Costa d'Avorio 6"66 Q
3 - Abdolsadeh Gorgani Iran Iran 6"73 q Record nazionale
4 - Yuriy Mizera Russia Russia 6"78 q
5 - Carlos Villaseñor Messico Messico 6"93
6 - Damien Marsh Australia Australia 6"94
7 - Mahama Mabene Guinea Equatoriale Guinea Equatoriale np R162.7
8 - Felix Andam Ghana Ghana np

Batteria 2[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Corsia Nome Nazionalità Tempo Note
1 - Bruny Surin Canada Canada 6"59 Q
2 - Yoshitaka Ito Giappone Giappone 6"68 Q Miglior prestazione personale
3 - Vince Henderson Stati Uniti Stati Uniti 6"71 q
4 - Lars Hedner Svezia Svezia 6"72 q
4 - Issa-Aimé Nthépé Camerun Camerun 6"78 Miglior prestazione personale
5 - Frank Perri Paesi Bassi Paesi Bassi 6"82
6 - Khalid Juma Bahrein Bahrein 6"97 Record nazionale

Batteria 3[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Corsia Nome Nazionalità Tempo Note
1 - Darren Braithwaite Regno Unito Regno Unito 6"54 Q Miglior prestazione personale
2 - Gus Nketia Nuova Zelanda Nuova Zelanda 6"59 Q Record oceaniano
3 - Yiannis Zisimides Cipro Cipro 6"67 q
4 - Miguel Janssen Aruba Aruba 6"75 q
5 - Peter Pulu Papua Nuova Guinea Papua Nuova Guinea 6"79 Record nazionale
6 - Franck Amégnigan Togo Togo 6"79
7 - Sanusi Turay Sierra Leone Sierra Leone 6"82
8 - Geoffrey Walusimbi Uganda Uganda np R162.7

Batteria 4[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Corsia Nome Nazionalità Tempo Note
1 - Alexandros Genovelis Grecia Grecia 6"64 Q Miglior prestazione personale
2 - Vitalij Savin Kazakistan Kazakistan 6"74 Q
3 - Kennet Kjensli Norvegia Norvegia 6"82
4 - Holger Blume Germania Germania 6"86
5 - Nicolas Alloke Costa d'Avorio Costa d'Avorio 6"86
6 - Marco Belizaire Panama Panama 6"95
7 - Branislav Jajčanin Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina 7"12 Record nazionale
8 - Michael Green Giamaica Giamaica np

Batteria 5[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Corsia Nome Nazionalità Tempo Note
1 - Robert Esmie Canada Canada 6"60 Q
2 - Marc Blume Germania Germania 6"66 Q
3 - Fernando Ramirez Norvegia Norvegia 6"73 q
4 - Needy Guims Francia Francia 6"77 q
5 - Vitaly Medvedev Kazakistan Kazakistan 6"86
6 - Haroun Korjie Sierra Leone Sierra Leone 6"87
7 - Philippe Bejjani Libano Libano 7"26
8 - Cecil Koehling Honduras Honduras 7"59

Batteria 6[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Corsia Nome Nazionalità Tempo Note
1 - Patrik Strenius Svezia Svezia 6"64 Q Miglior prestazione personale
2 - Daniel Cojocaru Romania Romania 6"66 Q
3 - Andrey Grigoryev Russia Russia 6"71 q
4 - Luis Cunha Portogallo Portogallo 6"78
5 - Valentin Ngbogo Rep. Centrafricana Rep. Centrafricana 6"91
6 - Abbas Salmanov Azerbaigian Azerbaigian 7"06
7 - Guillermo Saucedo Bolivia Bolivia 7"27

Batteria 7[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Corsia Nome Nazionalità Tempo Note
1 - Sebastien Carrat Francia Francia 6"63 Q Miglior prestazione personale
2 - Michael Rosswess Regno Unito Regno Unito 6"68 Q
3 - Maurice Greene Stati Uniti Stati Uniti 6"69 q
4 - Robinson Urrutia Colombia Colombia 6"89
5 - Robert Chircop Malta Malta 7"07
6 - Biliaminou Alao Benin Benin 7"17
7 - Robert Tupuhoe Polinesia francese Polinesia francese 7"28
8 - Hassane Illiassou Niger Niger 7"49

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Qualificazione: i primi due di ogni semifinale (Q) e i 2 seguenti migliori tempi (q) vanno alla Finale.

Semifinale 1[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Corsia Nome Nazionalità Tempo Note
1 - Bruny Surin Stati Uniti Stati Uniti 6"51 Q
2 - Gus Nketia Nuova Zelanda Nuova Zelanda 6"60 Q
3 - Michael Rosswess Regno Unito Regno Unito 6"62
4 - Stefano Tilli Italia Italia 6"62 Miglior prestazione personale
5 - Vince Henderson Stati Uniti Stati Uniti 6"63
6 - Andrey Grigoryev Russia Russia 6"68
7 - Daniel Cojocaru Romania Romania 6"78
8 - Fernando Ramirez Norvegia Norvegia 6"79

Semifinale 2[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Corsia Nome Nazionalità Tempo Note
1 - Robert Esmie Canada Canada 6"58 Q
2 - Maurice Greene Stati Uniti Stati Uniti 6"62 Q
3 - Marc Blume Germania Germania 6"62 q
4 - Ibrahim Meité Irlanda Irlanda 6"63
5 - Sebastien Carrat Francia Francia 6"69
6 - Lars Hedner Svezia Svezia 6"70
7 - Yiannis Zisimides Cipro Cipro 6"71
8 - Miguel Janssen Aruba Aruba 6"83

Semifinale 3[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Corsia Nome Nazionalità Tempo Note
1 - Darren Braithwaite Regno Unito Regno Unito 6"57 Q
2 - Vitalij Savin Kazakistan Kazakistan 6"60 Q
3 - Patrik Strenius Svezia Svezia 6"61 q Miglior prestazione personale
4 - Alexandros Genovelis Grecia Grecia 6"68
5 - Yoshitaka Ito Giappone Giappone 6"69
6 - Abdolsadeh Gorgani Iran Iran 6"73 Record nazionale
7 - Needy Guims Francia Francia 6"78
8 - Yuriy Mizera Russia Russia 6"89

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Record mondiale Record mondiale Stati Uniti Andre Cason 6"41 Spagna Madrid 11 febbraio 1992
Record dei Campionati Record dei campionati Namibia Frank Fredericks 6"50 Canada Toronto 12 marzo 1993
Capolista stagionale Miglior prestazione mondiale stagionale Regno Unito Linford Christie 6"47 [1] Francia Liévin 19 febbraio 1995

Venerdì 10 marzo 1995, ore 20:00.

Pos. Corsia Atleta Età Nazione Tempo Note
Oro 4 Bruny Surin 27 Canada Canada 6"46 Record dei campionatiMiglior prestazione personale stagionale
Argento 5 Darren Braithwaite 26 Regno Unito Regno Unito 6"51 Miglior prestazione personale
Bronzo 6 Robert Esmie 22 Canada Canada 6"55 Miglior prestazione personale
4 1 Maurice Greene 20 Stati Uniti Stati Uniti 6"59 Miglior prestazione personale
5 7 Marc Blume 21 Germania Germania 6"59 Miglior prestazione personale
6 3 Gus Nketia 24 Nuova Zelanda Nuova Zelanda 6"63
7 8 Patrik Strenius 23 Svezia Svezia 6"64
8 2 Vitalij Savin 29 Kazakistan Kazakistan 6"65

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Atletica leggera Portale Atletica leggera: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di atletica leggera