Campionati asiatici di nuoto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

I campionati asiatici di nuoto sono una competizione di sport acquatici riservata a nazioni asiatiche che si tiene ogni quattro anni. La prima edizione fu disputata nel 1980, l'ultima nel 2016.[1]

La manifestazione è organizzata dalla AASF. Le gare si svolgono sempre in vasca lunga (50 m).

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Anno Edizione Sede Paese Periodo
1980 I Dacca Bangladesh Bangladesh 4-? giugno
1984 II Seul Corea del Sud Corea del Sud 28 maggio - 5 giugno
1988 III Canton Cina Cina 2-12 aprile
1992 IV Hiroshima Giappone Giappone
1996 V Bangkok Thailandia Thailandia 12-15 aprile
2000 VI Pusan Corea del Sud Corea del Sud 28 marzo - 2 aprile
2006 VII Singapore Singapore Singapore 5-10 marzo
2009 VIII Foshan Cina Cina 25-28 novembre
2012 IX Dubai Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti 15-25 novembre
2016 X Tokyo Giappone Giappone 14-20 novembre

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 10th Asian Swimming Championships, su asiaswimmingfederation.org. URL consultato il 4 novembre 2017 (archiviato dall'url originale il 12 settembre 2017).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Sito ufficiale della AASF, su asiaswimmingfederation.org. URL consultato il 4 novembre 2017 (archiviato dall'url originale il 25 luglio 2011).
Nuoto Portale Nuoto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di nuoto