Campionati asiatici di ciclismo su strada

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Campionati asiatici di ciclismo su strada
SportCycling (road) pictogram.svg Ciclismo su strada
TipoGare individuali
CategoriaCampionati continentali (CC)
FederazioneUnione Ciclistica Internazionale
PaeseVariabile
OrganizzatoreAsian Cycling Confederation
TitoloCampione asiatico
CadenzaAnnuale
Aperturagennaio-febbraio
DisciplineCorsa in linea e cronometro
PartecipantiVariabile
Storia
Fondazione1963
Numero edizioni35 (al 2016)

I Campionati asiatici di ciclismo su strada UCI (en. UCI Asian Cycling Championships; fr. Championnats Continentaux d'Asie UCI) sono una competizione di ciclismo su strada organizzata dalla Confederazione Asiatica di Ciclismo (ACC), in cui concorrono ciclisti facenti parte dei Paesi membri dell'ACC stessa. Si disputano gare in linea e a cronometro maschili e femminili in tre categorie: Junior, Under-23 e Elite.

Campioni in carica[modifica | modifica wikitesto]

Uomini Elite
In linea Hong Kong Cheung King Lok
Cronometro Hong Kong Cheung King Lok
Uomini Under-23
In linea Iran Mehdi Rajabi
Cronometro Mongolia Maral-erdene Batmunkh
Uomini Junior
In linea Kazakistan Dinmukhammed Ulysbayev
Cronometro Kazakistan Vadim Pronskiy
Donne Elite
In linea Corea del Sud Na Ah-reum
Cronometro Giappone Mayuko Hagiwara
Donne Junior
In linea Giappone Misuzu Shimoyama
Cronometro Taipei Cinese Ting Ting Chang

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La prima edizione si disputò nel 1963 a Kuala Lumpur, in Malaysia. Sino al 1999 il campionato veniva disputato una volta ogni due anni. Attualmente viene corso annualmente.

Nel 2005 furono creati i Circuiti continentali UCI e le gare maschili Elite entrarono a far parte del circuito UCI Asia Tour, come categoria CC (Continental Championnats). Assieme alle corse su strada si disputano anche i campionati asiatici di ciclismo su pista.

Formato[modifica | modifica wikitesto]

Attualmente le prove del campionato asiatico si svolgono ogni anno tra gennaio e febbraio nello spazio di cinque giorni.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Anno Nazione Città
1963 Malaysia Malaysia Kuala Lumpur
1965 Filippine Filippine Manila
1967 Thailandia Thailandia Bangkok
1969 Corea del Sud Corea del Sud Seul
1971 Singapore Singapore Singapore
1973 Giappone Giappone Izu
1975 annullati
1977 Filippine Filippine Manila
1979 Malaysia Malaysia Kuala Lumpur
1981 Thailandia Thailandia Bangkok
1983 Filippine Filippine Manila
1985 Corea del Sud Corea del Sud Incheon
1987 Indonesia Indonesia Giacarta
1989 India India Nuova Delhi
1991 Cina Cina Pechino
1993 Malaysia Malaysia Ipoh
1995 Filippine Filippine Quezon
1997 Iran Iran
Corea del Sud Corea del Sud
Teheran (uomini)
Seul (donne)
1999 Giappone Giappone Maebashi
2000 Cina Cina Shanghai
2001 Taipei Cinese Taipei Cinese KaohsiungTaichung
2002 Thailandia Thailandia Bangkok
2003 Corea del Sud Corea del Sud Changwon
2004 Giappone Giappone Yokkaichi
2005 India India Ludhiana
2006 Malaysia Malaysia Kuala Lumpur
2007 Thailandia Thailandia Bangkok
2008 Giappone Giappone Nara
2009 Indonesia Indonesia Tenggarong
2010 Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti Sharjah
2011 Thailandia Thailandia Nakhon Ratchasima
2012 Malaysia Malaysia Kuala Lumpur
2013 India India Nuova Delhi
2014 Kazakistan Kazakistan Astana
2015 Thailandia Thailandia Nakhon Ratchasima
2016 Giappone Giappone Izu
2017 Bahrein Bahrein Manama
2018 Birmania Myanmar Naypyidaw

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Cronometro
Gara in linea

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Ciclismo Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo