Camp de Les Corts

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Camp de Les Corts
Camp de Les Corts (maqueta).jpg
Informazioni
StatoSpagna Spagna
UbicazioneBarcellona
Inaugurazione1922
Chiusura1957
Demolizione1966
Mat. del terrenoErba
Dim. del terreno101 m x 62 m
ProprietarioBarcellona
ProgettoSantiago Mestres e Josep Alemany
Uso e beneficiari
CalcioBarcellona
Capienza
Posti a sedere60 000
Mappa di localizzazione

Coordinate: 41°23′09″N 2°08′08″E / 41.385833°N 2.135556°E41.385833; 2.135556

Il Camp de Les Corts comunemente chiamato Les Corts è stato uno stadio di Barcellona che ha ospitato il Futbol Club Barcelona fino al trasferimento nel nuovo impianto del Camp Nou nel 1957.

Les Corts fu progettato dagli architetti Santiago Mestres e Josep Alemany chiamati da Joan Gamper allora presidente del club catalano, lo stadio venne inaugurato il 20 maggio 1922 con una capacità iniziale di 20.000 posti (che salirono fino a 60.000 prima della demolizione), il campo era in erba lungo 101 x 62 m di larghezza.

Il 13 maggio 1923 fu il teatro della finale di Coppa del Re tra Athletic Bilbao e CE Europa. Il 21 dicembre 1924 ospitò una amichevole tra Spagna e Austria. L'impianto è stato demolito il 2 febbraio 1966.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio