Camilla Borsotti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Camilla Borsotti
Camilla Borsotti Altenmarkt-Zauchensee 2009.jpg
Camilla Borsotti ad Altenmarkt-Zauchensee nel 2009
Nazionalità Italia Italia
Altezza 165 cm
Peso 62 kg
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Specialità Discesa libera, supergigante, supercombinata
Squadra Carabinieri
Ritirata 2016
Palmarès
Mondiali juniores 0 1 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Camilla Borsotti (Lanzo Torinese, 2 febbraio 1988) è un'ex sciatrice alpina italiana specialista delle gare veloci (discesa libera e supergigante).

È sorella di Giovanni, anche lui sciatore alpino della nazionale italiana[1].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata a Lanzo Torinese e originaria di Bardonecchia[senza fonte], Camilla Borsotti ha iniziato a partecipare a gare FIS nel dicembre del 2003; in Coppa Europa ha esordito il 2 dicembre 2004 a Åre in slalom speciale (33ª) e ha conquistato il primo podio il 6 febbraio successivo a Castelrotto in supergigante (3ª). Ha fatto il proprio esordio in Coppa del Mondo il 29 dicembre 2005 nello slalom speciale di Lienz, senza però finire la gara. Il 5 marzo del 2006 ha conquistato il primo risultato prestigioso della sua carriera, la medaglia d'argento nel supergigante ai Mondiali juniores del Québec. Il 22 dicembre 2007 ha colto a Sankt Anton am Arlberg in supercombinata il suo miglior piazzamento di carriera in Coppa del Mondo: un 7º posto che avrebbe poi replicato il 4 marzo 2011 a Tarvisio sempre in supercombinata.

Il 20 novembre 2009 a Wittenburg in slalom speciale indoor e il 20 gennaio 2010 a Sankt Moritz in supergigante ha colto i due successi della sua carriera in Coppa Europa; il 2 marzo 2014 ha disputato a Crans-Montana la sua ultima gara di Coppa del Mondo (31ª in discesa libera). Il 13 marzo 2014 ha ottenuto a Soldeu in supergigante il suo ultimo podio in Coppa Europa (3ª); si è ritirata al termine della stagione 2015-2016 e l'ultima gara della Borsotti è stato il supergigante dei Campionati italiani 2016 svoltosi il 25 marzo a Sella Nevea. In carriera non ha preso parte né a rassegne olimpicheiridate.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali juniores[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 72ª nel 2012

Coppa Europa[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 7ª nel 2010
  • 13 podi:
    • 2 vittorie
    • 2 secondi posti
    • 9 terzi posti

Coppa Europa - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Paese Specialità
20 novembre 2009 Wittenberg Germania Germania SL
20 gennaio 2010 Sankt Moritz Svizzera Svizzera SG

Legenda:
SG = supergigante

SL = slalom speciale

Campionati italiani[modifica | modifica wikitesto]

Campionati italiani juniores[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Scheda FISI di Giovanni Borsotti, su fisi.org. URL consultato il 21 gennaio 2017.
  2. ^ (EN) Profilo FIS, su data.fis-ski.com. URL consultato il 21 gennaio 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]