Call of Duty 2: Big Red One

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Call of Duty 2: Big Red One
Sviluppo Gray Matter Interactive
Treyarch
Pi Studios
Pubblicazione Activision
Data di pubblicazione 1 novembre 2005
Genere Sparatutto in prima persona
Modalità di gioco Singolo giocatore
Piattaforma PlayStation 2, Xbox, GameCube
Motore grafico Treyarch NGL
Supporto DVD

Call of Duty 2: Big Red One è videogioco d'azione della categoria sparatutto, prodotto da Activision e Treyarch e sviluppato per le piattaforme PlayStation 2, Xbox,e Gamecube.

Campagna[modifica | modifica sorgente]

In Call of Duty 2: Big Red One, il giocatore gioca con lo stesso soldato per tutta la campagna (eccetto per una missione in cui il giocatore assume il ruolo del mitragliere di un bombardiere, fratello di un carrista incontrato dal protagonista). Sotto il comando del Sgt. Hawkins, egli combatte nelle file del Big Red One nelle operazioni Torch (Africa), Husky (Sicilia), e Overlord (Europa), su terra, mare, e aria.

Il gioco inizia in livello di tutorial, il prologo, che prende parte nelle vicinanze di Maubeuge in Francia. Il livello successivo è un flashback che prende parte subito dopo l'invasione anfibia dell'Algeria ad Orano. Il gioco poi si sposta nel Passo di Kasserine, e Kasserine, e nella battaglia finale nella campagna in Nord Africa, dove il giocatore assume il ruolo del mitragliere di un B-24 Liberator sopra il Mediterraneo.

Nell'Operazione Husky inizia con lo sbarco delle truppe Alleate a Gela, dove il giocatore deve salvare i paracadutisti dell'82ª Aviotrasportata. A Piano Lupo, egli aiuta i paracadutisti dell'82ª Aviotasportata a difendersi contro la 1. Fallschirm-Panzer-Division Hermann Göring, e combatte a Troina, dove conquista la città e occupa tutta la Sicilia.

Dopo che la sua unita è stata spostata in Inghilterra, il giocatore partecipa all'invasione del D-Day, distruggendo bunker e magazzini di munizione e infine catturando un FlaK 88 per vincere il livello. Il gioco si sposta su Mons, Eilendorf e Crucifix Hill, dove il giocatore si sposta pian piano verso la Germania.

Gli ultimi due livelli prendono posto a Buchholz e nella Linea Sigfrido, dove il giocatore guida i suoi uomini su un ponte in Germania nell'inverno nevoso del 1944-1945, dopo l'Offensiva delle Ardenne. Il gioco finisce dopo che due Razzi V2 vengono distrutti.

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

I personaggi principali sono(i gradi si riferiscono all'inizio del gioco, nelle ultime missioni infatti tutti i personaggi ricevono una promozione):

  • Sergente "Hawk" Hawkins: Nato e cresciuto a Duluth, nel Minnesota, il sergente Hawkins è un uomo di poche parole.Il suo umorismo pungente lo ha aiutato a stringere legami con i suoi uomini. Nel gioco è un mitragliere. Viene ferito 3 volte, in Africa,in Italia ed in Belgio.
  • Tenente Delaney: convinto dal padre veterano della prima guerra mondiale a partecipare al conflitto, è un ottimo combattente.
  • Soldato semplice "Vic" Denley: robusto e tenace, si dice che non abbia una buona mira: svuotò un caricatore contro un bersaglio a venti metri, nel gioco è un mitragliere di supporto. Verrà ucciso in Sicilia.
  • Soldato semplice "Brooklyn" Bloomfield: simpatico e intraprendente, viene dal Bronx, nonostante il suo soprannome. Perirà nell'ultima missione.
  • Soldato semplice Kelly: è un soldato istruito e ben addestrato. Non perde mai la concentrazione. Nel gioco è un fuciliere. Sarà uno dei pochi soldati ad iniziare e finire il gioco con il personaggio giocante.

Contenuti extra[modifica | modifica sorgente]

I contenuti extra di CoD sono numerosi: dagli artwork di ogni missione alla descrizione di ogni veicolo e arma.

Morti[modifica | modifica sorgente]

Nel gioco si possono uccidere 400 nemici

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]