Calcagnini (famiglia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Stemma Calcagnini
Stemma Calcagnini di Fusignano

Calcagnini (Calcagnini Estensi), nobile famiglia di Ferrara, di origine tedesca, trapiantata inizialmente a Rovigo nel XIV secolo.[1] Ricoprirono numerosi incarichi per la famiglia D'Este. Feudatari di Formigine, Maranello Corlo e Corletto (MO).

Fondatore della famiglia fu Nicola, morto nel 1427.[2] Fu proprietaria di vari feudi in Emilia e in Romagna e ottenne i titoli di conte palatino nel 1469 da Federico III d'Asburgo e di marchese nel 1605. Furono importanti collezionisti di opere d'arte.[3]

Esponenti illustri[modifica | modifica wikitesto]

Rami della famiglia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Giovan Battista di Crollalanza, Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili o notabili italiane estinte e fiorenti, Bologna, 1886, Vol.1.
  2. ^ Pompeo Litta, Famiglie celebri d'Italia. Calcagnini di Ferrara, Torino, 1835.
  3. ^ La collezione Calcagnini d’Este. Una famiglia e le sue raccolte fra Ferrara e Roma.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Giovan Battista di Crollalanza, Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili o notabili italiane estinte e fiorenti, Bologna, 1886, Vol.1.
  • Pompeo Litta, Famiglie celebri italiane. Calcagnini di Ferrara, Torino, 1835. ISBN non esistente.
  • Luigi Ughi, Dizionario storico degli uomini illustri ferraresi, Tomo I, Ferrara, 1804.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Storia di famiglia Portale Storia di famiglia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di storia di famiglia